Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 22:10 - 30/10/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

BASKET

Dopo due sconfitte consecutive, a San Giovanni Valdarno ed in casa contro l'imbattuta Faenza, la Nico Basket, targata Giorgio Tesi Group, tenta il riscatto ad Umbertide. Quella di domenica non sarà però certamente una gara facile.

BASKET

Nel frequentatissimo punto vendita di viale Adua di Conad, platinum sponsor del Pistoia Basket 2000 che ha recentemente rinnovato il proprio supporto alla causa biancorossa, sono stati presentati ufficialmente ai media altri due tasselli del roster della Giorgio Tesi Group Pistoia.

BASKET

Dopo aver presentato giocatrici, vecchi e nuove, che difenderanno i colori della Nico Basket Femminile, targata Giorgio Tesi Group, nella stagione 2020-2021, tocca alle più piccole del roster ovvero Clarissa Mariani e Margherita Tintori.

RALLY

Si è congedata dal Trofeo Maremma con il raggiungimento del massimo risultato, Jolly Racing Team. La scuderia valdinievolina è salita sul gradino più alto del podio della gara andata in scena a Follonica nel fine settimana grazie a Tobia Cavallini, vincitore su Skoda Fabia R5.

PODISMO

Apertura nella provincia di Pistoia per i podisti con una giornata dedicata a loro a Ponte Buggianese dove la società Montecatini Marathon ha organizzato, il Gp Run10000.

CHIUSO PER COVID
BASKET

Faenza si conferma prima forza del campionato e passa al Pala Pertini dove la Nico Basket, targata Giorgio Tesi Group, ha sempre dovuto inseguire nel punteggio.

BASKET

Nell’accogliente sede pistoiese di Per Dormire, storico sponsor del Pistoia Basket 2000 che ha da poco presentato un innovativo progetto di rebranding aziendale, sono stati presentati ufficialmente ai media l’esperto lungo statunitense Deshawn Sims e la talentuosa guardia nostrana Lorenzo Querci.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata all'ultimo libro di Antonio Manzini.

none_o

Nasce "Spazio Zero" un nuovo luogo espositivo dedicato alla alla promozione delle arti contemporanee.

Mentre stavo passeggiando
ero immerso nei pensieri,
molte .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Nato a Vienna nel 1747 è stato Granduca di Toscana dal 1765 al 1790.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Sono passati 40 anni dalla promozione delle Pistoiese in categoria A.

SCUOLA di BALLO e DANZA ACCADEMICA MARGINE COPERTA

asd " ENERGY .....
Smarrita chiavetta usb marca Lexar bianca con tappo arancione. .....
none_o
Chiuso a luglio dopo 131 giorni di attività, Centro operativo comunale torna in funzione per coordinare emergenza

15/10/2020 - 21:40

PISTOIA - Ieri sera è tornato a riunirsi il Coc, il Centro operativo comunale, al fine di coordinare e organizzare servizi di assistenza, controllo e informazione sul territorio.


Chiuso a metà di luglio dopo 131 giorni di attività, il Coc torna dunque in funzione nell’emergenza sanitaria in corso.


In accordo con la Protezione civile comunale, il sindaco Alessandro Tomasi ha convocato al tavolo le undici associazioni di volontariato che collaboreranno con il Comune per svolgere alcuni fondamentali servizi.


In particolare sono quattro le aree di intervento individuate ieri sera, su cui il Coc è già al lavoro.


La prima riguarda l’organizzazione di un servizio di vigilanza e informazione fuori dalle scuole superiori per evitare assembramenti. Le squadre di volontari saranno presenti sia nella zona di corso Gramsci che di viale Adua. Il nuovo servizio è in fase di organizzazione e nei prossimi giorni verranno definiti i dettagli dell’intervento.


Il Centro operativo sta inoltre organizzando un secondo servizio di vigilanza in occasione della commemorazione dei defunti e del 2 novembre all’esterno del Cimitero comunale e di quello della Vergine, ovvero dove è prevista una maggior affluenza di persone.


Il terzo servizio coordinato dal Coc è quello della distribuzione domiciliare di cibo e medicinali alle persone in quarantena, che viene così potenziato in via preventiva per poter rispondere adeguatamente ad un eventuale incremento delle richieste.


Infine, durante la riunione di ieri sera - a cui hanno partecipato anche il vicesindaco Anna Maria Celesti, la polizia municipale, il responsabile comunale della Protezione civile Angelo Biagini e il dirigente comunale Francesca Nobili - è stata affrontata la questione delle mascherine. Il sindaco Alessandro Tomasi negli scorsi giorni ha infatti chiesto alla Regione Toscana una nuova fornitura di mascherine, dando la piena disponibilità del Comune alla distribuzione dei presidi di sicurezza attraverso la consegna alle associazioni del territorio e alle Proloco. L’Amministrazione comunale è attualmente in attesa di avere un riscontro dalla Protezione civile regionale sui modi e tempi della fornitura.


«Non ci faremo trovare impreparati e questo – spiega il sindaco Alessandro Tomasi –  grazie alla nostra protezione civile e al sistema di volontariato della nostra città, che ci ha permesso di affrontare i mesi di emergenza più critici tra marzo e luglio. Credo che la riattivazione del Coc sia a questo punto fondamentale per organizzare al meglio i servizi e coordinare i tanti soggetti che sul territorio sono a disposizione per svolgere funzioni essenziali in caso di necessità». 

Fonte: Comune Pistoia
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: