Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 03:12 - 06/12/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Il Consiglio comunale che si è svolto venerdì scorso, è stato di gran lunga il più significativo degli ultimi tempi.
Innanzitutto, ha mostrato il sindaco Baroncini sulla difensiva. Tanto sulla .....
SPORT

Chissà se domani sera la Pistoiese serberà un buon ricordo di quel ramo del Lago di Como che guarda verso Lecco.O, se il profilo del monte Resegone, farà evocare tristi momenti di malinconia...

CALCIO

Il colpo incassato è stato davvero duro da assorbire. Fermarsi nuovamente dopo aver programmato un'intera stagione con l'entusiasmo e la professionalità di sempre, poteva far traballare anche i più appassionati.

CICLISMO

La Gran Fondo Edita Pucinskaite, figlia della società cicloamatoriale pistoiese, è stata chiamata a far parte di un nuovo, ambizioso, progetto nazionale: il Nalini Road Series.

TIRO A SEGNO

Oltre alla fiorente attività sportiva giovanile, il tiro a segno di Pescia è, dal 2017, anche parte integrante del progetto socio sportivo culturale che porta il nome di Campus Paralimpico.

RALLY

E’ ancora all’insegna delle soddisfazioni che la scuderia Jolly Racing Team sta mandando in archivio la stagione sportiva 2020.

RALLY

Sarà un fine settimana intenso, ricco di emozioni ed anche di orgoglio, il primo del mese di dicembre, per Pavel Group, che andrà ad affrontare il suo debutto nel Campionato del Mondo rally, all’Aci Rally Monza (3-6 dicembre), ultima prova del torneo iridato 2020.

BOXE

In questo weekend si sono svolti i campionati toscani elite di pugilato a Firenze, ospiti nella prestigiosa accademia pugilistica fiorentina.

PISTOIA

Mister Riolfo riesce ad invertire il trand negativo della Pistoiese, che nelle ultime cinque partite aveva racimolato appena un punto.Adesso, i tre punti ottenuti grazie ad un 2-0 che rispecchia perfettamente i valori in campo, consentono alla Pistoiese di guardare al futuro con un briciolo di ottimismo in più. 

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Maurizio De Giovanni.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Donato Carrisi.

Vivevo la vita,
che non è infinita,
senza l’offesa
del .....
FILATELIA
di Giancarlo Fioretti

Tempestivi nell'accorrere, efficaci nel soccorrere. Questo è il motto del Cisom.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giancarlo Fioretti

Un argomento 'scomodo' e per certi aspetti 'scabroso' per la memoria collettiva.

SCUOLA di BALLO e DANZA ACCADEMICA MARGINE COPERTA

asd " ENERGY .....
Smarrita chiavetta usb marca Lexar bianca con tappo arancione. .....
UZZANO
Comitato in difesa della scuola pubblica. ecco lo statuto

25/12/2010 - 10:10

UZZANO - Si è costituito il Comitato per la difesa della scuola pubblica. Ecco di seguito lo statuto

  

 

ATTO COSTITUTIVO 

Il COMITATO DELLA VALDINIEVOLE IN DIFESA DELLA SCUOLA PUBBLICA 

Art.2 Organismi del Comitato

1. L'assemblea dei membri del Comitato decide sulle iniziative del Comitato in base agli obiettivi proposti.

2.L'assemblea nomina un "Gruppo di Coordinamento" composto da 7 persone.

3.L'assemblea nomina un Presidente.

4. Il Presidente ha la funzione di portavoce del Comitato e presiede le assemblee. In sua assenza sarà sostituito da un rappresentante del Gruppo di Coordinamento.

 
 Art.3 Sede

Il Comitato ha sede legale : Lgo Caduti per la Pace, n.10, Uzzano ( Pistoia)

Art.4 Scopo

1. Il Comitato è aperto a tutti i cittadini che si preoccupano dell'andamento della Scuola Pubblica, si ritiene, infatti, che la Scuola abbia un'importanza fondamentale per la Società civile e sia patrimonio di tutti come sancito espressamente dalla nostra Costituzione.

2. Il Comitato si propone di difendere gli articoli 3, 9, 33, 34 della Costituzione Italiana, poiché si crede che siano espressione dei valori fondativi della Scuola Pubblica; pertanto, ne promuove la conoscenza presso l'opinione pubblica e invita docenti, genitori, studenti, Istituzioni, Associazioni, Comitati, presenti sul territorio, ad organizzare, a tal proposito, dibattiti pubblici sempre a favore di un confronto democratico che coinvolga tutti i Cittadini.

3. Il Comitato si propone, pertanto, di difendere la Libertà di insegnamento e l'Indipendenza della Ricerca Scientifica, condizioni fondamentali perché la nostra Scuola sia aperta al

confronto e promuova la formazione di tutti i Cittadini, nonché lo sviluppo e la modernizzazione del nostro Paese.

4. Il Comitato si propone di difendere l'integrità dei programmi nazionali uguali in tutto il Paese, vera garanzia di uguaglianza dei diritti di tutti.

5. Il Comitato si propone di battersi contro ogni forma di finanziamento pubblico alla scuola privata e contro i finanziamenti privati alla scuola pubblica, qualora questi finanziamenti possano condizionare i programmi, le scelte didattiche, l'indirizzo dell'alta ricerca universitaria, risorse inestimabili, funzionali al Bene Pubblico e non ad una Parte del Paese.

6. Il Comitato si impegna a promuovere e tutelare, presso l'opinione pubblica, il prestigio e il Ruolo sociale della Funzione Docente.

7. Il Comitato si propone di difendere la Libertà di espressione di tutti i Cittadini e quindi anche quella dei Docenti.

8. Il Comitato si impegna a promuovere sul territorio della Valdinievole e della Provincia di Pistoia tutte le iniziative atte a migliorare la qualità della Scuola Pubblica in collaborazione

con insegnanti, Istituzioni, Associazioni e Comitati presenti sul territorio.

 Art.5 Soci
Sono Soci del Comitato, gli organizzatori ed i soci effettivi. I Promotori sono coloro che hanno costituito il Comitato stesso. Sono soci ordinari le Istituzioni, Enti locali ed i privati che fanno espressa richiesta, previa accettazione da parte del Presidente, di entrare a far parte del presente Comitato.

Art.6 Rinvio
Per quanto non previsto nel presente atto costitutivo si fa rinvio alle vigenti norme previste dal Codice Civile.

Durante la riunione del 10/11/2010 sono state votate le seguenti cariche:

Presidente: Iolanda Cosentino

 
Gruppo di Coordinamento: Franco Macchini

Elsa Ingrosso

Liana Pennacchioni

Enrica Palmieri

Marina Reviglio

Dino Cordio

Wanda Ferrarin

 

 

Il PRESIDENTE

Iolanda Cosentino

Uzzano lì,...20/12/2010.........

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: