Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 12:10 - 21/10/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Siamo alla curva che procede con valori esponenziali .

L'economia annaspa , i lavoratori protetti dal divieto di licenziamento che sta per finire , il commercio in bambola e gli ospedali in ambasce .....
HOCKEY

L’Hockey Pistoia impone ancora la legge dell’Hockey Stadium di Montagnana, nel quale fino a ora gli arancioni non sono mai stati sconfitti, subissando di reti il Campagnano.

BASKET

Una sconfitta maturata nell’ultimo quarto quella della Nico Basket Femminile, targata Giorgio Tesi Group, a San Giovanni Valdarno (74-61), dopo tre quarti di grande equilibrio.

TIRO A SEGNO

Il Tsn Pescia sempre presente ai campus indetti sia dal Cip che da Aics ha voluto partecipare con i propri atleti ai rispettivi stage di avviamento e di perfezionamento al tiro paralimpico.

BASKET

Dopo tre quarti in perfetto equilibrio (21-20, 34-35 e 51-51 i parziali), la Nico Basket, targata Giorgio Tesi Group, cede nell'ultima frazione di gioco ad una combattiva San Giovanni Valdarno, che allunga nel finale e si aggiudica meritatamente due punti importanti (74-61).

BASKET

Il Pistoia Basket 2000 è lieto di comunicare il rinnovo della partnership commerciale con OriOra.

BASKET

Il percorso della Nico Basket Femminile, di recente affiliata con Giorgio Tesi Group Pistoia, e del Bruschi Basket Galli San Giovanni Valdarno è stato piuttosto simile, fino a questo momento

HOCKEY

L’Hockey Pistoia viaggia a gonfie vele nelle competizioni nazionali che impegnano le sue varieformazioni: vittoria esterna della prima squadra nelle Marche ed esordio ottimo degli under 14 nel campionato nazionale di categoria.

RALLY

E’ ancora tempo di festeggiare, per la scuderia Jolly Racing Team. Il sodalizio pistoiese, impegnato sulle strade del Rallye Elba - appuntamento valido per il Campionato Italiano Wrc e per la Coppa Rally di Zona - si è congedato dall’asfalto dell’isola cogliendo il primato tra le vetture di classe R2B.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Alessia Gazzola.

none_o

L’artista carrarino Graziano Guiso si presenta nell’area espositiva “Sala del Grillo” del Parco di Pinocchio.

Oggi è San Michele:
è stagione delle mele
e dei chicchi d’uva .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Nato a Vienna nel 1747 è stato Granduca di Toscana dal 1765 al 1790.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Sono passati 40 anni dalla promozione delle Pistoiese in categoria A.

SCUOLA di BALLO e DANZA ACCADEMICA MARGINE COPERTA

asd " ENERGY .....
Smarrita chiavetta usb marca Lexar bianca con tappo arancione. .....
PISTOIA
Due adolescenti tentano un furto in un'abitazione: bloccati e arrestati dai carabinieri

13/10/2020 - 13:11

Fermati due giovanissimi per furto in abitazione. Il proprietario di una casa di via degli Argonauti ha ricevuto sul proprio smartphone la segnalazione di allarme della sua abitazione. Accedendo alle telecamere interne ha potuto vedere come vi fossero due estranei all’interno della stessa e, nell’immediatezza, ha avvertito la centrale operativa dei carabinieri.

 

I militari del nucleo operativo e radiomobile, nel corso del giornaliero servizio di controllo del territorio, sono intervenuti con rapidità e raggiungevano l’abitazione senza attivare i sistemi luminosi e acustici di emergenza in maniera tale da non richiamare l’attenzione. Giunti sul posto accertavano che la porta di ingresso dell’abitazione era stata forzata ed entravano nell’abitazione dove sorprendevano due giovanissimi ragazzi ancora intenti a rovistare nelle stanze.

 

I due cercavano di fuggire saltando dalla finestra posta al primo piano ma incappavano negli altri militari posti a cinturazione dell’edificio che li bloccavano immediatamente recuperando diversi gioielli che erano stati sottratti dall’appartamento, che venivano successivamente restituiti al legittimo proprietario, e gli attrezzi da scasso con cui era stata forzata la porta.

 

I fermati venivano quindi accompagnati in caserma anche con il contributo di un equipaggio della polizia di Stato giunto velocemente in ausilio dei militari dell’Arma.

 

Presso il comando provinciale carabinieri venivano identificati in un poco più che quattordicenne, ma con già alcuni precedenti di polizia, che veniva arrestato e trasportato presso il carcere minorile di Bologna mentre il secondo, non ancora quattordicenne e quindi non imputabile, veniva affidato ai servizi sociali di Pistoia.

 

I due, oltre che del furto per cui sono stati fermati in flagranza, sono indagati anche per una serie di altri furti similari commessi nell’area pistoiese negli ultimi tempi e gli accertamenti dattiloscopici cui sono stati sottoposti confermeranno le loro eventuali responsabilità.

Fonte: Carabinieri
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




13/10/2020 - 19:03

AUTORE:
vincenzo

Dalla lettura di questo articolo si possono trarre due conclusioni pratiche :

Primo che un impianto di allarme è in grado di garantire buoni risultati .

Secondo che la copertura del territorio da parte delle forza di polizia funziona perfettamente.

Si parla troppo spesso del problema dei furti , ma quanti mettono in atto dispositivi di difesa efficaci ? L'elettronica ci ha fornito sistemi efficienti a prezzi contenuti ed in grado di eliminare i ladri di polli , che poi rappresentano la maggioranza e creano il maggior allarme.

Mi domando poi se i due ragazzi abbiano avuto il tempo di aprire una probabile cassaforte (si parla di gioielli) .

Riflessione di un ciclista :

se spendete 10 per comprare una bici nuova , spendete almeno 5 per la chiusura . Se poi mancava la cassaforte , allora....