Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 04:10 - 27/10/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

E' tutta la settimana che siamo in cronaca per due episodi distinti. La chiusura di un bar per irregolarità urbanistiche ed altre questioni e la scoperta di una casa abusiva per ospiti anziani in piazza .....
RALLY

Si è congedata dal Trofeo Maremma con il raggiungimento del massimo risultato, Jolly Racing Team. La scuderia valdinievolina è salita sul gradino più alto del podio della gara andata in scena a Follonica nel fine settimana grazie a Tobia Cavallini, vincitore su Skoda Fabia R5.

PODISMO

Apertura nella provincia di Pistoia per i podisti con una giornata dedicata a loro a Ponte Buggianese dove la società Montecatini Marathon ha organizzato, il Gp Run10000.

CHIUSO PER COVID
BASKET

Faenza si conferma prima forza del campionato e passa al Pala Pertini dove la Nico Basket, targata Giorgio Tesi Group, ha sempre dovuto inseguire nel punteggio.

BASKET

Nell’accogliente sede pistoiese di Per Dormire, storico sponsor del Pistoia Basket 2000 che ha da poco presentato un innovativo progetto di rebranding aziendale, sono stati presentati ufficialmente ai media l’esperto lungo statunitense Deshawn Sims e la talentuosa guardia nostrana Lorenzo Querci.

BASKET

La sconfitta nel derby di San Giovanni Valdarno ha lasciato l’amaro in bocca a Nerini e compagne che in settimana hanno raddoppiato gli sforzi per arrivare pronte alla sfida contro Faenza.

TIRO A SEGNO

Si è conclusa al poligono di tiro a segno di Pescia, in contemporanea con il Tsn di Pietrasanta, la seconda gara regionale federale indetta dall’Uits e la prima del  dopo il Covid-19.

HOCKEY

L’Hockey Pistoia impone ancora la legge dell’Hockey Stadium di Montagnana, nel quale fino a ora gli arancioni non sono mai stati sconfitti, subissando di reti il Campagnano.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata all'ultimo libro di Antonio Manzini.

none_o

Nasce "Spazio Zero" un nuovo luogo espositivo dedicato alla alla promozione delle arti contemporanee.

Mentre stavo passeggiando
ero immerso nei pensieri,
molte .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Nato a Vienna nel 1747 è stato Granduca di Toscana dal 1765 al 1790.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Sono passati 40 anni dalla promozione delle Pistoiese in categoria A.

SCUOLA di BALLO e DANZA ACCADEMICA MARGINE COPERTA

asd " ENERGY .....
Smarrita chiavetta usb marca Lexar bianca con tappo arancione. .....
CHIESINA UZZANESE
Nuovo riconoscimento per l'hair stylist valdinievolino Luca Piattelli

26/9/2020 - 17:42

Luca Piattelli, partner di Wella, salirà sul palco del Cinema Astra nel centro storico di Lucca,  per premiare Matt Dillon, ospite d’onore alla nuova edizione del Lucca Film Festival che si terrà dal 25 settembre al 4 ottobre tra Lucca e Viareggio e on line sulla piattaforma Più Compagnia.


Piattelli, confermato dopo l’edizione 2019 nel ruolo tecnico di hair stylist della manifestazione, noto per avere creato e continuato a gestire  uno dei saloni di bellezza più grandi d’Italia a Chiesina Uzzanese , consegnerà un prestigioso ricosconoscimento al grande attore che debuttò nel cinema americano appena adolescente,  diventando negli anni un interprete sempre più versatile e talentuoso.


Matt Dillon sarà a Lucca il 27 settembre per ricevere il Premio alla Carriera e presentare il suo film da regista “City of Gost”, interpretato dallo stesso Dillon e James Caan. In questa occasione Luca Piattelli consegnerà il Premio Wella, un riconoscimento alle straordinarie doti istrioniche dell’artista che è sempre in grado di stupire e sorprendere con ruoli singolari  e controversi, indossando i look più inconsueti: “Sarà davvero emozionante incontrare dal vivo il protagonista di film icona di un’adolescenza tormentata e ribelle,  che oltre a trasmettere ai più giovani la voglia di lottare per i propri sogni è stato fonte d’ispirazione per lo stile e i look di intere generazioni negli anni 80 e 90; un’artista cresciuto attraverso la sperimentazione di ruoli poliedrici, esprimendo quell’abilità interpretativa  che spiega il segreto di 40 anni di successo e dell’uomo diventato oggi, che avrò l’onore di premiare proprio nella mia città.”


Il Lucca Film Festival si prospetta ricco di incontri e performance emozionanti, oltre alla premiazione di Matt Dillon: la reunion di Boris, con alcuni dei protagonisti della serie, tra cui Caterina Guzzanti; Vinicio Marchioni con la proiezione del documentario “Il terremoto di Vanja”; un omaggio a Federico Fellini, nel centenario della sua nascita, con una mostra inedita e la testimonianza di Sandra Milo; la realtà virtuale secondo Elio Germano; il premio alla carriera a Thomas Vinterberg, tra i padri fondatori del movimento Dogma 95 e il maestro del cinema europeo Lech Wajewski con la prima italiana del suo ultimo film “Valley of the Gods”.


Sarà un festival diffuso in forma ibrida, tutto a ingresso libero, tra appuntamenti virtuali e reali, in vari luoghi della città, con proiezioni, incontri “digitali” ed eventi dal vivo come Effetto Cinema Notte, che inaugurerà con il comico Paolo Migone e un programma nel rispetto delle norme di sicurezza. L’evento, che negli anni ha coinvolto la città con programmi performativi unici e originali, quest’anno presenta una gara di costumi fra gli staff dei pubblici esercizi partecipanti e le compagnie si esibiranno sul palco del cinema. Tra le proposte di Effetto Cinema Notte una campagna social studiata per sensibilizzare i cittadini a rispettare le norme di sicurezza sanitaria ispirata alle scene più iconiche del cinema internazionale.

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: