Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 09:04 - 17/4/2021
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Ho finito le energie e mi sto veramente sdando .

Il sindaco è il vostro . E' stato eletto regolarmente .
Chi ha vinto ha vinto e chi ha perso ha perso . Salvo incidenti particolari , se ne riparla .....
BASKET

Dopo l’amara trasferta di Cagliari, c’è grande desiderio di rivincita in casa Nico Basket, targata Giorgio Tesi Group, che nel fine settimana incontrerà un’altra formazione affamata di punti determinanti in chiave salvezza.

HOCKEY

Sarà una partita di vertice tra sardi e toscani che attualmente occupano il primo e secondo posto nel girone, una gara difficile per gli arancioni che troveranno un Cus Cagliari in piena forma dopo aver strapazzato Brescia in trasferta e motivatissimo a tenersi la prima posizione.

RALLY

L’Automobile Club Pistoia torna a proporre l’iniziativa, dedicata ai propri licenziati sportivi, del campionato provinciale Aci Pistoia – “Memorial Roberto Misseri”, riservato ai soci titolari di licenza Aci Sport.

CICLISMO

La Vini Zabu' ha annunciato ufficialmente la sua rinuncia alla partecipazione al prossimo Giro d'Italia.

CALCIO

Il 13 aprile scorso Romolo Tuci ha spento 90 candeline. Per i più giovani, questo nome dal sapore arcaico forse non significa nulla. I più attempati, invece, lo ricordano con affetto, magari col soprannome di ‘Cagnolo’.

RALLY

Nuovo impegno per Pavel group, nel fine settimana che sta arrivando, al 54° Rallye Elba, prima prova del Campionato Italiano Wrc.

HOCKEY

Prosegue il buon cammino in serie A2 dell‘Hockey Club Pistoia che conquista un punto al Lamacchi –Tosoni di Villafranca ma torna in Toscana con qualche recriminazione.

CICLISMO

La Fattoria il Poggio entra nel mondo del ciclismo che conta, e lo fa stringendo un accordo di partnership con Amore e vita.

none_o

L'inaugurazione della mostra è in programma sabato 17 aprile alle 11.

none_o

Fino al 15 maggio la biblioteca San Giorgio di Pistoia.

Palle ferme e nervi saldi
o si diventa tutti matti,
e alla .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giancarlo Fioretti

La parabola umana e artistica di Leda Rafanelli abbraccia tutto il Novecento.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giulio Cozzani

Storia e curiosità del comune di Buggiano.

Vendo terreno edificabile Massa e Cozzile grande circa 10 000m2 .....
SCUOLA di BALLO e DANZA ACCADEMICA MARGINE COPERTA

asd " ENERGY .....
LAMPORECCHIO
Discariche San Baronto, Parlanti (M5S): "Si muove finalmente la Provincia, risultato storico"

25/9/2020 - 13:21

Luca Parlanti (Movimento 5 Stelle), interviene sulle discariche di San Baronto.

 

"Finalmente, dopo anni di battaglie portate avanti con atti indirizzati ai vari enti (Comune, Provincia, Regione) segnalazioni alle forze dell'ordine, stampa, social, tv, con l'insistenza di chi non si arrende mai (sia chiaro, visto il periodo), siamo riusciti a smuovere la Provincia di Pistoia a far partire, come si legge nell'atto indirizzato al Comune pochi giorni fa, "l'iter per l'affidamento diretto mirato alla risoluzione" dell'annoso e grave problema delle due grosse discariche poste sulla via provinciale Montalbano, in località San Baronto.

 

Va ricordato che questo intervento era stato concordato tra i due enti, sempre sotto nostra spinta, più di un anno fa (senza contare i precedenti), ma era rimasto lì, in attesa di ulteriori solleciti, insistenze, perchè si parla tanto di semplificazione e sburocratizzazione amministrativa, anche in consiglio a mezzo di mozioni di puro principio (vero assessore Bochiccio?) e poi le soluzioni a portata di mano restano parcheggiate per mesi e anni in attesa di attuazione, perchè un ente non le fa partire e l'altro non preme per sbloccare la situazione.

 

La mozione del 15 settembre votata in consiglio all'unanimità è il sigillo all'impegno, che ho ribadito in aula alla giunta, affinchè non si tergiversi più e il comunicato della Provincia il risultato tangibile.


Per noi che badiamo concretamente alla risoluzione della faccenda, è un grande risultato nel mare delle mille cose che portiamo avanti sul territorio. Ovviamente canteremo vittoria, per i cittadini, per Lamporecchio, per l'ambiente e la salute di tutti, per una questione di giustizia verso chi rispetta le regole e paga le tasse sui rifiuti e chi invece le calpesta e scarica dove vuole, solo quando vedremo iniziare l'opera, che si preannuncia onerosa. Per ora è la certificazione, nero su bianco, di un lavoro politico che vale molto più di tanti slogan da segreteria di partito; è la classica polvere (e quanta polvere) messa sotto il tappeto e mai rimossa da nessuno.


Un sassolino me lo tolgo, a nome del M5S locale, dei tanti attivisti ma anche di tanti cittadini non schierati, posti dall'altra parte della barricata, rivolgendomi al segretario locale del "democratico" partito, ex renziano folgorato sulla via di Zingaretti, che parla spesso di ambiente, turismo, immagine green di Lamporecchio, trattando con consueta sufficienza le opposizioni, in generale chi non la pensa come "loro" e richiamando alla "casa del padre" chi si è smarrito alle ultime elezioni: non ho mai letto nè un articolo nè un post nè un suo intervento sulla questione, quando parla di ambiente e grandi ideali dimentica la realtà nuda e cruda sul territorio. Chiedo, ha mai fatto una capatina su via Montalbano per visionare la situazione? Al contrario, ovviamente in un contesto amministrativo, per debito di verità, ben altro è stato l'interessamento degli uffici tecnici competenti e del vicesindaco Tronci. Quest'ultimo, nonostante io non condivida quasi nulla dell'operato politico della sua maggioranza nè nelle forme nè nella sostanza, nonostante la tardività degli interventi, almeno si è dimostrato collaborativo sulla questione e non è la prima volta (vedi nostra mozione per sconti Tari periodo covid, ad esempio).


Ironicamente mi viene da dire: un saluto dal "fomentatore di odio", "promotore di giustizia fai da te", come un certo Pd, spero minoritario ma ne dubito, ama definire il sottoscritto, sperando che la sezione locale prenda le distanze rispetto all'autore degli articoli e post offensivi".

Fonte: Movimento 5 Stelle
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: