Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 05:10 - 25/10/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Montecatini bella e ridente ? Può darsi ! Come una signora ottantenne che vive di bei ricordi di quando poteva mostrarsi ancora in bikini ed ora vive elegante e ben coperta .

Questa immagine di Montecatini .....
BASKET

Nell’accogliente sede pistoiese di Per Dormire, storico sponsor del Pistoia Basket 2000 che ha da poco presentato un innovativo progetto di rebranding aziendale, sono stati presentati ufficialmente ai media l’esperto lungo statunitense Deshawn Sims e la talentuosa guardia nostrana Lorenzo Querci.

BASKET

La sconfitta nel derby di San Giovanni Valdarno ha lasciato l’amaro in bocca a Nerini e compagne che in settimana hanno raddoppiato gli sforzi per arrivare pronte alla sfida contro Faenza.

TIRO A SEGNO

Si è conclusa al poligono di tiro a segno di Pescia, in contemporanea con il Tsn di Pietrasanta, la seconda gara regionale federale indetta dall’Uits e la prima del  dopo il Covid-19.

HOCKEY

L’Hockey Pistoia impone ancora la legge dell’Hockey Stadium di Montagnana, nel quale fino a ora gli arancioni non sono mai stati sconfitti, subissando di reti il Campagnano.

BASKET

Una sconfitta maturata nell’ultimo quarto quella della Nico Basket Femminile, targata Giorgio Tesi Group, a San Giovanni Valdarno (74-61), dopo tre quarti di grande equilibrio.

TIRO A SEGNO

Il Tsn Pescia sempre presente ai campus indetti sia dal Cip che da Aics ha voluto partecipare con i propri atleti ai rispettivi stage di avviamento e di perfezionamento al tiro paralimpico.

BASKET

Dopo tre quarti in perfetto equilibrio (21-20, 34-35 e 51-51 i parziali), la Nico Basket, targata Giorgio Tesi Group, cede nell'ultima frazione di gioco ad una combattiva San Giovanni Valdarno, che allunga nel finale e si aggiudica meritatamente due punti importanti (74-61).

BASKET

Il Pistoia Basket 2000 è lieto di comunicare il rinnovo della partnership commerciale con OriOra.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata all'ultimo libro di Antonio Manzini.

none_o

Nasce "Spazio Zero" un nuovo luogo espositivo dedicato alla alla promozione delle arti contemporanee.

Oggi è San Michele:
è stagione delle mele
e dei chicchi d’uva .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Nato a Vienna nel 1747 è stato Granduca di Toscana dal 1765 al 1790.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Sono passati 40 anni dalla promozione delle Pistoiese in categoria A.

SCUOLA di BALLO e DANZA ACCADEMICA MARGINE COPERTA

asd " ENERGY .....
Smarrita chiavetta usb marca Lexar bianca con tappo arancione. .....
BASKET
Allenamenti congiunti per la Nico Basket

24/9/2020 - 15:29

Altri due allenamenti congiunti per la Nico Basket in vista dell’esordio in campionato.
 
Proseguendo nell’avvicinamento all’esordio in campionato – che avverrà il 3 ottobre a Bolzano - la Nico Basket femminile è scesa altre due volte in campo, rispettivamente a La Spezia e Livorno, per due allenamenti congiunti che hanno fornito ulteriori informazioni a coach Luca Andreoli. 
 
Così il giovane allenatore emiliano commenta: “Sabato scorso contro La Spezia è stata una gara estremamente costruttiva. Avevamo bisogno di arrivare ad una partita cariche fisicamente per capire a che punto siamo dal punto di vista delle preparazione e come siamo in grado di reagire da quello mentale alle prime difficoltà. Di sicuro abbiamo fatto più fatica rispetto ai primi due allenamenti congiunti contro un’ottima squadra; stavolta abbiamo perso diversi palloni e non eravamo pronte fisicamente a segnare i tiri che ci siamo prese. Era comunque tutto abbastanza preventivato.”
 
E sull’allenamento congiunto contro Livorno aggiunge: “Ieri sera ci siamo allenate con una squadra abbastanza giovane ma con giocatrici che hanno quasi tutte almeno due anni di esperienza in questo  torneo e quindi l’abitudine a misurarsi a certi livelli. É stata sicuramente una partita più vivace dal punto di vista fisico e ci siamo ben comportate. A mio parere dobbiamo migliorare nella comunicazione in difesa e mantenere un ritmo costante per tutto l’arco dei quaranta minuti. Appena caliamo di ritmo offensivo infatti siamo in difficoltà. Voglio che le ragazze siano sempre aggressive mentalmente, che non si accontentino mai e continuino a giocare come sanno, anche quando le cose si mettono bene fin da subito.”
 
Lo staff tecnico ha previsto un altro impegno per la prossima settimana, che sarà l’ultima prima della sfida “contro una squadra ripescata che però può contare su una delle straniere più forti del torneo. Una giocatrice che potrebbe tranquillamente dire la sua anche in A1”.

Fonte: Nico Basket
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: