Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 17:10 - 26/10/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

E' tutta la settimana che siamo in cronaca per due episodi distinti. La chiusura di un bar per irregolarità urbanistiche ed altre questioni e la scoperta di una casa abusiva per ospiti anziani in piazza .....
RALLY

Si è congedata dal Trofeo Maremma con il raggiungimento del massimo risultato, Jolly Racing Team. La scuderia valdinievolina è salita sul gradino più alto del podio della gara andata in scena a Follonica nel fine settimana grazie a Tobia Cavallini, vincitore su Skoda Fabia R5.

PODISMO

Apertura nella provincia di Pistoia per i podisti con una giornata dedicata a loro a Ponte Buggianese dove la società Montecatini Marathon ha organizzato, il Gp Run10000.

CHIUSO PER COVID
BASKET

Faenza si conferma prima forza del campionato e passa al Pala Pertini dove la Nico Basket, targata Giorgio Tesi Group, ha sempre dovuto inseguire nel punteggio.

BASKET

Nell’accogliente sede pistoiese di Per Dormire, storico sponsor del Pistoia Basket 2000 che ha da poco presentato un innovativo progetto di rebranding aziendale, sono stati presentati ufficialmente ai media l’esperto lungo statunitense Deshawn Sims e la talentuosa guardia nostrana Lorenzo Querci.

BASKET

La sconfitta nel derby di San Giovanni Valdarno ha lasciato l’amaro in bocca a Nerini e compagne che in settimana hanno raddoppiato gli sforzi per arrivare pronte alla sfida contro Faenza.

TIRO A SEGNO

Si è conclusa al poligono di tiro a segno di Pescia, in contemporanea con il Tsn di Pietrasanta, la seconda gara regionale federale indetta dall’Uits e la prima del  dopo il Covid-19.

HOCKEY

L’Hockey Pistoia impone ancora la legge dell’Hockey Stadium di Montagnana, nel quale fino a ora gli arancioni non sono mai stati sconfitti, subissando di reti il Campagnano.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata all'ultimo libro di Antonio Manzini.

none_o

Nasce "Spazio Zero" un nuovo luogo espositivo dedicato alla alla promozione delle arti contemporanee.

Mentre stavo passeggiando
ero immerso nei pensieri,
molte .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Nato a Vienna nel 1747 è stato Granduca di Toscana dal 1765 al 1790.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Sono passati 40 anni dalla promozione delle Pistoiese in categoria A.

SCUOLA di BALLO e DANZA ACCADEMICA MARGINE COPERTA

asd " ENERGY .....
Smarrita chiavetta usb marca Lexar bianca con tappo arancione. .....
PROVINCIA
Giani è presidente della Regione, ma la nostra provincia premia la Ceccardi

22/9/2020 - 10:33

Il candidato del centrosinistra Eugenio Giani è il nuovo presidente della Regione, sconfitta la leghista Susanna Ceccardi, espressione di tutto il centrodestra. Nella nostra provincia Ceccardi ha però raccolto un numero di voti superiore a Giani: 45,80% contro 44%. La candidata del centrodestra vince soprattutto in Valdinievole, mentre l'esponente del Pd conquista Pistoia città, la piana (Agliana e Montale) e le roccaforti di sinistra come Larciano e Lamporecchio. E' boom di voti per Fratelli d'Italia (17,5%), cala la Lega (24%), voti residui per Forza Italia (3,9%). Il Pd è il primo partito (31,7%), Italia Viva meglio che nel risultato nazionale. Movimento 5 Stelle marginale (Galletti al 6,4%).

 

Leggi qui tutti i risultati

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




23/9/2020 - 14:34

AUTORE:
federigo tozzi

Cittadino , nelle elezioni di questo tipo , le chiacchiere stanno a zero .
Uno vince e gli altri l'hanno in saccoccia .
Questa è l'unica realtà . Fra cinque anni ne riparliamo e il discorso sarà pari pari : uno vince e gli altri si leccano il dito .
Quindi di cosa parli ? .

23/9/2020 - 14:31

AUTORE:
federigo tozzi

Certo che Giani ha rappresentato il classico "USATO SICURO"

Non mi entusiasma come immagine e non lo conosco a fondo come politico . Si dice in giro che possieda un grembiulino , dei guanti , e degli strumenti da muratore .

Però va detto una cosa semplicissima : in questa tornata , sono stati riconfermati sostanzialmente i presidenti che , dati alla mano , o per fortuna o per capacità , hanno meno sofferto della pandemia dando poi ai cittadini un senso di sicurezza.
In Liguria un essere "Liquido" con mille problemi irrisolti , è stato confermato .

Non è successo il massimo , ma l'idea di Salvini ambasciatore nelmondo assieme alla pesciaiola , della cultura e dell'arte della Toscana , mi blocca l'intestino per settimane.

23/9/2020 - 14:23

AUTORE:
federigo tozzi

Certo che la destraccia di oggi si merita tutti i pessimi giudizi .

Una destra democratica non ha bisogno della marea nera , dei rosari e del nemico a tutti i costi tipo Salvini .

Non ha bisogno nemmeno dei blocchi navali della pesciaiola Meloni e magari dei mitragliamenti al limite delle 12 miglia . La Meloni con la sua bella Fiamma Tricolore che , creata da Almirante quale rappresentante e militante della Repubblica Sociale , fa bella mostra di se nello stemma rappresenta il peggio in democrazia .

Nelle Marche , molti comizi (ci sono le prove nei film) sono finiti col braccio alzato. Questo rappresenta solo la voglia di catturare i poveretti , e poi ?????

L'ultimo rametto della destra , è quella dello scavalierato e della nipote di Mubarak solo per non scrivere un romanzo .

Questo è il vero problema della destra italiana .

Una destra moderna non si vede e questo è un vero problema per la democrazia .

Tifare Salvini ed essere chiamato razzista ed offendersi senza rendersi conto non è di destra , è demenziale .

23/9/2020 - 5:46

AUTORE:
Ugo

Gianni nonostante la vittoria rimaneva un candidato debole (almeno alla sinistra) la Ceccardi di per se cavalcava solo l'onda ormai svanita Leghista poi la paura del diverso (tipico delle realtà di provincia). Senza disturbare i libri del Medioevo ecco sostanzialmente l'analisi del voto.

22/9/2020 - 22:05

AUTORE:
CITTADINO

Abbiamo in Italia un vecchio vizio più che ricordi di una storia antica e cioè:
NON PERDE MAI NESSUNO.
Caro Sig. è oltremodo
espressione fuori luogo e di cattivo gusto QUANDO SI FA ANCORA PROPAGANDA AD ELEZIONI CONCLUSE E CHE SI RITENGONO "VINTE", E VISTI I RISULTATI (SCARSI) VOLER
COLPIRE GLI AVVERSARI ALTRESI' VITTORIOSI (QUANDO SI HANNO PIU' VOTI NELLA MAGGIORANZA DEI COMUNI DI UN TERRITORIO PROVINCIALE A MIO PARERE SI STRAVINCE).
PROBABILE AVETE "VINTO" CON LA CODA TIRATA E CON L'AMARO IN BOCCA.

22/9/2020 - 17:12

AUTORE:
gippo

Ormai se uno non è di sinistra è un fascista, se uno la pensa diversamente è meritevole di insulti e via dicendo.
C'è mai stato un tempo dove le opinioni altrui si rispettevano senza condividerle? Oppure "gli altri" che vanno accettati e rispetttati sono quelli che arrivano da fuori?
"Libertà di pensiero finché non la pensano diversamente da me", voi sì che siete i veri fascisti.

22/9/2020 - 13:03

AUTORE:
vincenzo

Cominciamo da una considerazione .
La provincia di Pistoia è quanto di più eterogeneo si voglia considerare storicamente come provincia .
Una invenzione recente che ha messo insieme due entità storico/etniche completamente differenti .
La Valdinievole lucchese con Pescia sotto Firenze e Pistoia fiorentina dal 1401 ininterrottamente.
Sembra incredibile , come la storia pesi ancora anche se nessuno la ricorda.
Di queste elezioni in provincia di Pistoia , la cosa più rimarchevole è il risultato del capoluogo .
Rispetto ai vetero fascisti che amministrano la citta' (errore del pd nel ricandidare Bertinelli e spaccatura al suo interno ) la città ha votato in larga misura per Giani .
Questo potrebbe voler dire che la giunta del comune di Pistoia difficilmente verrà replicata . Speriamo che non faccia più danni di quelli che ha già fatto .

22/9/2020 - 12:43

AUTORE:
vincenzo

Mi ricorda una vecchissima battuta volgarotta anzi che no :

FARE COME IL CAN DI BETTO , CHE GLI ALTRI .... E LUI SI ..... LA F

Alle elezioni di questo tipo , se uno si consola per essere arrivato secondo , è veramente...