Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 13:10 - 21/10/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Siamo alla curva che procede con valori esponenziali .

L'economia annaspa , i lavoratori protetti dal divieto di licenziamento che sta per finire , il commercio in bambola e gli ospedali in ambasce .....
HOCKEY

L’Hockey Pistoia impone ancora la legge dell’Hockey Stadium di Montagnana, nel quale fino a ora gli arancioni non sono mai stati sconfitti, subissando di reti il Campagnano.

BASKET

Una sconfitta maturata nell’ultimo quarto quella della Nico Basket Femminile, targata Giorgio Tesi Group, a San Giovanni Valdarno (74-61), dopo tre quarti di grande equilibrio.

TIRO A SEGNO

Il Tsn Pescia sempre presente ai campus indetti sia dal Cip che da Aics ha voluto partecipare con i propri atleti ai rispettivi stage di avviamento e di perfezionamento al tiro paralimpico.

BASKET

Dopo tre quarti in perfetto equilibrio (21-20, 34-35 e 51-51 i parziali), la Nico Basket, targata Giorgio Tesi Group, cede nell'ultima frazione di gioco ad una combattiva San Giovanni Valdarno, che allunga nel finale e si aggiudica meritatamente due punti importanti (74-61).

BASKET

Il Pistoia Basket 2000 è lieto di comunicare il rinnovo della partnership commerciale con OriOra.

BASKET

Il percorso della Nico Basket Femminile, di recente affiliata con Giorgio Tesi Group Pistoia, e del Bruschi Basket Galli San Giovanni Valdarno è stato piuttosto simile, fino a questo momento

HOCKEY

L’Hockey Pistoia viaggia a gonfie vele nelle competizioni nazionali che impegnano le sue varieformazioni: vittoria esterna della prima squadra nelle Marche ed esordio ottimo degli under 14 nel campionato nazionale di categoria.

RALLY

E’ ancora tempo di festeggiare, per la scuderia Jolly Racing Team. Il sodalizio pistoiese, impegnato sulle strade del Rallye Elba - appuntamento valido per il Campionato Italiano Wrc e per la Coppa Rally di Zona - si è congedato dall’asfalto dell’isola cogliendo il primato tra le vetture di classe R2B.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Alessia Gazzola.

none_o

L’artista carrarino Graziano Guiso si presenta nell’area espositiva “Sala del Grillo” del Parco di Pinocchio.

Oggi è San Michele:
è stagione delle mele
e dei chicchi d’uva .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Nato a Vienna nel 1747 è stato Granduca di Toscana dal 1765 al 1790.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Sono passati 40 anni dalla promozione delle Pistoiese in categoria A.

SCUOLA di BALLO e DANZA ACCADEMICA MARGINE COPERTA

asd " ENERGY .....
Smarrita chiavetta usb marca Lexar bianca con tappo arancione. .....
PESCIA
Asl: "Nessun smantellamento né tantomeno riduzione di attenzione sul Cosma e Damiano"

17/9/2020 - 23:09

In merito ad articoli di stampa che parlano di carenza di medici e ipotetici smantellamenti previsti per il presidio ospedaliero S.S. Cosma e Damiano l'Azienda sanitaria precisa quanto segue: 
 
"Per quanto riguarda la situazione degli anestesisti le criticità di organico attuali, dovute anche a carenze non programmate (come ad esempio malattie), sono state in parte arginate, in attesa del totale reintegro che sarà possibile da graduatoria in seguito al concorso avvenuto nel mese di luglio scorso. Le criticità sopravvenute sono state risolte sia mediante attività aggiuntiva concessa dalla direzione aziendale agli anestesisti dell'ospedale di Pescia, sia grazie al supporto nella copertura turni da anestesisti provenienti da altri presidi ospedalieri aziendali a conferma della piena attività in rete Aziendale operativa anche con tale modalità di supporto. 
 
Difatti è assoluto interesse della Azienda Usl Toscana Centro mantenere i livelli assistenziali e il numero degli interventi chirurgici che storicamente sono un punto di forza dell’ospedale per i residenti della Valdinievole. Si precisa infatti che è stata richiesta a Estar l’assunzione di 40 anestesisti corrispondente al fabbisogno aziendale. Al suo interno è previsto il ripristino di tutto l’organico di anestesia e rianimazione.

Lo stesso dicasi per quanto riguarda l’anatomia patologica. L’organico deve essere ripristinato per intero. Sono in corso le procedure concorsuali regionali, e nell’attesa di poter usufruire delle graduatorie a tempo indeterminato si è assunto mediante le forme contrattuali disponibili.


Pertanto non corrisponde al vero il sussistere di una minore attenzione verso il presidio ospedaliero, che è centrale per la salute di una vasta comunità.


Infine si sottolinea che all'interno dell’ospedale sono state operate dal 2015 a oggi numerose ristrutturazioni ed ampliamenti (dal nuovo reparto di ostetricia, alla patologia neonatale fino ai nuovi letti dedicati alle aree medica e riabilitativa con le nuove palestre e recentemente la nuova area dedicata all'attività cardiologica).


Naturalmente l’attenzione tecnico strutturale è sempre mantenuta e ulteriori riqualificazioni sono previste per migliorare ulteriormente la qualità del presidio ospedaliero pesciatino, per un impegno di spesa tra quanto realizzato e programmato a breve di 2.500.000 euro”.

Fonte: Asl
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: