Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 09:09 - 22/9/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Come dicevate? Ora o mai più? Ecco, mai più. Mai più personaggi ridicoli che tentano di prendersi una regione civile come la Toscana. Andate altrove, destronsi, qui siamo tra persone serie. Ciao .....
HOCKEY

Il movimento hockeistico fa le prove di normalità destreggiandosi tra le varie situazioni Covid delle regioni, ma cercando in ogni modo di tornare a disputare gare.

RALLY

Gara sfortunata, per Pavel Group,  lo scorso fine settimana, il 38° Rally di Casciana Terme, in provincia di Pisa. Alla gara, valida per il Trofeo Rally Toscano, entrambi gli equipaggi “griffati” dalla compagine pistoiese, non hanno potuto accarezzare la bandiera a scacchi, quindi ritirandosi.

IPPICA

All’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme di scena l’ultimo convegno della stagione 2020 con la graditissima presenza di Denis Coku, il giovane campione di paradressage al quale è stato intitolato il Trofeo riservato ai gentlemen.

BASKET

A due settimane dall’inizio del campionato – esordio ostico a Bolzano – cominciamo a conoscere le nuove arrivate e partiamo da una giocatrice talentuosa e combattiva.

RALLY

Tre piloti nella “top ten” della gara, valore aggiunto di una prestazione corale che ha garantito a Jolly Racing Team un ruolo di primo piano sulle strade del Rally di Casciana Terme.

CALCIO

A seguito delle votazioni dell'assemblea dei soci del gruppo Cuori Arancioni, tenutasi in data 17 settembre presso la sede nei locali del bar Aurora, pubblichiamo le nuove cariche sociali valide per la stagione sportiva 2020/2021.

BASKET

Prosegue la preparazione della Nico Basket Femminile, in vista dell’esordio di sabato 3 ottobre a Bolzano, e una delle più eccitate all’idea di ricominciare a fare sul serio è sicuramente Marta Tesi, guardia del 2003.

MOTOCROSS

Il team JK Racing di Pieve a Nievole è stato impegnato in una settimana intensa con ben 3 appuntamenti di gare sul circuito Monte Coralli di Faenza. 

none_o

Ken Follett conduce abilmente il lettore in un viaggio epico, che terminerà dove "I pilastri della terra" hanno inizio.

none_o

Riprendono, dopo la pausa forzata, i corsi di pittura e disegno presso lo studio dell'artista pistoiese Paolo Beneforti.

Una terra con tanta storia,
se la percorri non ti annoia,
ogni .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Nato a Vienna nel 1747 è stato Granduca di Toscana dal 1765 al 1790.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Sono passati 40 anni dalla promozione delle Pistoiese in categoria A.

Smarrita chiavetta usb marca Lexar bianca con tappo arancione. .....
cerco qualsiasi mansione x impegno mia giornata sono dinamico .....
MONTECATINI
L'Autogiro fa tappa al Tettuccio

16/9/2020 - 10:03

L'Autogiro d'Italia 2020 è una manifestazione non competitiva per auto storiche che si snoda su un suggestivo percorso a tappe e che porta gli equipaggi ad attraversare luoghi e scenari affascinanti, con partenza e arrivo a Verona.


Sono 1700 chilometri, 65 gli equipaggi dell'’Italia dell’artigianato e delle piccole imprese per celebrare lo stile e la velocità delle auto d’epoca, la passione di chi le guida e il talento degli artigiani che le mantengono in perfetta forma.


Da Verona il giro si è spostato a Treviso, Cortina d’Ampezzo, Trento e Salsomaggiore Terme e oggi si ferma a Montecatini, per terminare domani 19 settembre con l'arrivo al Castello Scaligero a Verona dove si svolgerà la cerimonia di premiazione.


Confartigianato anche quest'anno è partner della manifestazione creando sinergie tra il mondo delle auto storiche e quello dell’autoriparazione e dell’artigianato con l'interesse comune di valorizzare il patrimonio di tradizione, ma anche economico e culturale dei veicoli storici, veri e propri capolavori anche grazie alla maestria dei carrozzieri e degli autoriparatori.


Nell’Autogiro d’Italia non c’è soltanto la passione per la tradizione motoristica, per i raid epici e per le storiche competizioni delle gran fondo su strada, ma fa scoprire l’identità artigiana dei territori italiani che sono stati attraversati durante la corsa.


A Montecatini presso le Terme il Tettuccio Confartigianato Pistoia ha allestito un Villaggio ospitalità aperto dalle ore 16 alle ore 20 dove saranno accolti gli equipaggi e accanto alle auto in esposizione ci sarà il meglio dei prodotti e dei servizi realizzati dagli artigiani locali.


Una scelta ben precisa per ribadire il valore artigiano che caratterizza con un’impronta speciale il nostro Paese che l’Autogiro ha attraversato.


A Montecatini esporanno artigiani di talento come Lucio Picone maestro della scarpa fatta a mano, Giorgio Agostinelli maestro di ceramica e i fratelli Mauro e Giuseppe Mori, due meccanici di professione con una profonda passione per le biciclette, che coltivano con una collezione privata che espone modelli ottocenteschi e novecenteschi, che ripercorrono la storia del più diffuso mezzo di locomozione a due ruote.

Confartigianato Pistoia in occasione dell’autogiro consegnerà due premi speciali a chi nel mondo delle auto e moto d’epoca si è contraddistinto: il pistoiese Alfredo Lippi ideatore della Coppa della Collina .e Mauro Mori, titolare della azienda Eredi Mori srl di Pavana storica impresa di Confartigianato Pistoia che insieme alla famiglia Mori detiene una collezione privata di Macchine, Moto  e Cicli d’Epoca  unica nel suo genere.

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: