Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 03:07 - 25/7/2021
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Che tu non facessi parte della compagnia non ci era dubbio
BASKET

Non si ferma il mercato di Nico Basket che, dopo i colpi Mattera e Bacchini, annuncia di aver acquisito i diritti sportivi di Sara Giangrasso per la prossima stagione.

SCHERMA

La coda di stagione ha regalato alla Scherma Pistoia – Chianti Banca grandi soddisfazioni anche in ambito dirigenziale. All’esito dell’insediamento del nuovo consiglio nazionale sono stati infatti conferiti molti incarichi ad atleti e dirigenti tesserati per il sodalizio pistoiese.

TENNIS

Nei quarti di finale del “Torneo Open maschile – Trofeo Birindelli” (4.500 € di montepremi), organizzato da Grantennis Event e dallo Sport Village sui campi del circolo tennis di Borgo a Buggiano, sono entrati in scena i “big” del tabellone di tennis.

BASKET

Dopo aver annunciato l’arrivo di Caterina Mattera, la società del Presidente Nerini ha siglato un accordo con Chiara Bacchini, esterna classe ‘98 reduce dall’esperienza negli Stati Uniti a Quinnipiac University. 

PODISMO

Mercoledi 28  luglio nel centro storico di Pistoia si svolgerà una gara podistica competitiva sulla distanza di km 9.

TENNIS

Procede a ritmo spedito il “Torneo Open maschile – Trofeo Birindelli”(4.500 € di montepremi), organizzato da Grantennis Event e dallo Sport Village sui campi del circolo tennis di  Borgo a Buggiano dal 15 al 24 luglio.

PODISMO

Domenica prossima, organizzata dal gruppo podistico I Ghibellini di Massa e Cozzile, si svolgerà a Chiesina Uzzanese la tredicesima edizione della <<Strachiesina la Dexima>>.

BASKET

Il primo colpo di mercato della Nico Basket, che si appresta ad affrontare il quarto campionato di serie A2, dopo l’eccellente piazzamento della scorsa stagione, è Caterina Mattera.

none_o

“I colori delle emozioni”, diventato un vero best seller in molti paesi;

none_o

Il complesso museale Pistoia Musei annuncia la proroga delle sue mostre.

Ero steso sopra un prato:
per non essere accecato
ho coperto .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giancarlo Fioretti

Viene considerato uno degli esponenti più significativi della Scuola Pistoiese.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giancarlo Fioretti

La parabola umana e artistica di Leda Rafanelli abbraccia tutto il Novecento.

Selezioniamo infermieri laureati iscritti all'albo per nuovo .....
Sono un “maturo” chitarrista della Valdinievole e cerco un .....
MASSA E COZZILE
Scuole al via, l'istituto Pasquini riparte dopo opere di adeguamento antisismico

14/9/2020 - 11:15

Scule al via: di seguito l'inervento del sindaco Marzia Niccoli.

 

"La scuola media, sede dell'Istituto comprensivo Bernardo Pasquini, ha riaperto le porte dopo la realizzazione di opere imponenti che l'hanno resa adeguata alle nuove normative sulla sismica.
 
Restituiamo per il nuovo anno scolastico alla comunità scolastica un edificio realizzato a metà degli anni '70, completamente sicuro dal punto di vista sismico. Anche questa scuola rappresenta un po’ il simbolo di come l'amministrazione comunale ha lavorato in questi anni nel campo dell'edilizia scolastica, sia per rendere gli edifici più sicuri, grazie a interventi di miglioramento e adeguamento sismico, sia sul versante dell’efficientamento energetico. Infatti tutte le nostre scuole sono state oggetto di interventi.
 
E oggi, proprio oggi per la nota situazione legata al covid-19, è stata una grande soddisfazione riaprire le porte di questa scuola che fino a pochi giorni fa era un cantiere iniziato i primi di giugno. Sembrava veramente impossibile, è stata davvero una corsa, che, non lo nego, ha creato momenti di ansia e preoccupazione,  ma grazie a un lavoro di squadra portato avanti in sinergia con la ditta incaricata che ha dovuto fare i conti con il lockdown, tutti i tecnici, il direttore dei lavori e i dipendenti comunali che hanno dato il meglio lavorando senza sosta per arrivare  a garantire la riapertura mantenendo gli impegni presi.
 
Quindi  il modo migliore per celebrare l'avvio del nuovo anno scolastico dopo la chiusura disposta a causa del covid-19.
 
Ho sempre sottolineato che la scuola rappresenta una priorità e gli amministratori devono essere di esempio per tutti gli studenti che hanno il diritto di avere ambienti idonei alla loro funzione educativa consapevoli di quanto questo sia fondamentale. Anche questa era una sfida e l'abbiamo insieme superata con determinazione e soprattutto con grande passione.

L'opera è stata realizzata con fondi derivanti dai mutui Bei attraverso il bando emanato dalla Regione Toscana per euro 440,167 e con fondi propri per euro 129.833".

 

Di seguito anche l'intervento del preside dell'istituto comprensivo.

"Oggi è una data importante per la scuola perché finalmente si riparte con la didattica in presenza. Per il Pasquini la sfida è stata duplice: da un lato, il compimento della complessa organizzazione di tutte le misure di sicurezza anti-Covid, che ci ha visti al lavoro tutta l’estate con il prezioso supporto delle amministrazioni comunali; dall’altro, il plesso della scuola secondaria è stato interessato da importanti  lavori di adeguamento antisismico, effettuati dal Comune che, con grande sacrificio e impegno, sono stati portati a termine prima del suono della campanella, restituendoci una scuola ancora più sicura".

Fonte: Comune Massa e Cozzile
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: