Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 22:09 - 22/9/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Le Elezioni Amministrative locali, hanno confermato uno straordinario risultato per il centrosinistra e la sua squadra, che và altre le facili previsioni. (67%) Dino Cordio ha mostrato, il legame, .....
BASKET

ChiantiBanca ancora a fianco del Pistoia Basket 2000. Il rinnovo dell’accordo che legherà anche per la prossima stagione il nome della più importante banca di credito cooperativo della Toscana alla società biancorossa è stato annunciato nel corso di una partecipata conferenza stampa.

HOCKEY

Il movimento hockeistico fa le prove di normalità destreggiandosi tra le varie situazioni Covid delle regioni, ma cercando in ogni modo di tornare a disputare gare.

RALLY

Gara sfortunata, per Pavel Group,  lo scorso fine settimana, il 38° Rally di Casciana Terme, in provincia di Pisa. Alla gara, valida per il Trofeo Rally Toscano, entrambi gli equipaggi “griffati” dalla compagine pistoiese, non hanno potuto accarezzare la bandiera a scacchi, quindi ritirandosi.

IPPICA

All’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme di scena l’ultimo convegno della stagione 2020 con la graditissima presenza di Denis Coku, il giovane campione di paradressage al quale è stato intitolato il Trofeo riservato ai gentlemen.

BASKET

A due settimane dall’inizio del campionato – esordio ostico a Bolzano – cominciamo a conoscere le nuove arrivate e partiamo da una giocatrice talentuosa e combattiva.

RALLY

Tre piloti nella “top ten” della gara, valore aggiunto di una prestazione corale che ha garantito a Jolly Racing Team un ruolo di primo piano sulle strade del Rally di Casciana Terme.

CALCIO

A seguito delle votazioni dell'assemblea dei soci del gruppo Cuori Arancioni, tenutasi in data 17 settembre presso la sede nei locali del bar Aurora, pubblichiamo le nuove cariche sociali valide per la stagione sportiva 2020/2021.

BASKET

Prosegue la preparazione della Nico Basket Femminile, in vista dell’esordio di sabato 3 ottobre a Bolzano, e una delle più eccitate all’idea di ricominciare a fare sul serio è sicuramente Marta Tesi, guardia del 2003.

none_o

Ken Follett conduce abilmente il lettore in un viaggio epico, che terminerà dove "I pilastri della terra" hanno inizio.

none_o

Riprendono, dopo la pausa forzata, i corsi di pittura e disegno presso lo studio dell'artista pistoiese Paolo Beneforti.

Una terra con tanta storia,
se la percorri non ti annoia,
ogni .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Nato a Vienna nel 1747 è stato Granduca di Toscana dal 1765 al 1790.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Sono passati 40 anni dalla promozione delle Pistoiese in categoria A.

Smarrita chiavetta usb marca Lexar bianca con tappo arancione. .....
cerco qualsiasi mansione x impegno mia giornata sono dinamico .....
none_o
Baldi (Italia Viva): "Il farmaco della speranza per il rilancio della Toscana"

12/9/2020 - 16:14

Gli ultimi giorni di campagna elettorale di Massimo Baldi sono densi di impegni ma ricchi di soddisfazioni. Il candidato di Italia Viva, capolista per la circoscrizione di Pistoia per le regionali, ha puntato tutte le sue carte su una serie di incontri con tutte le realtà sociali e produttive della provincia. Non maga-convention, ma tantissimi confronti mirati.


In questo modo, il suo messaggio sta facendo presa sull'elettorato, e la fiducia in un secondo mandato al Consiglio Regionale sta galvanizzando i suoi sostenitori.


Fra i primi ad aderire ad Italia Viva, Massimo Baldi si mostra orgoglioso della sua scelta, fatta nel solco della sua fiducia nella tradizione riformista italiana. 
" Italia Viva è stato il mio naturale approdo politico, e sono fiero di essere stato scelto come capolista da Matteo Renzi e dagli altri dirigenti del Partito, che hanno espresso un quadro positivo sui miei 5 anni di mandato.
Di questo, ne sono stato onorato. È segno evidente che, in Italia Viva, non contano il nuovismo ed il semplicismo, che non siamo uguali al Movimento 5 stelle, ma che un po' di esperienza la consideriamo essenziale e decisiva. 
La politica non è un mestiere, ma nemmeno qualcosa in cui ci si possa improvvisare con il mero spontaneismo delle idee".
La cesura fra due modi antitetici di fare politica non può che essere più netta.
Da una parte il caos populista, dall'altra la forza delle idee.
" Qualora venissi rieletto, farei valere il mio bagaglio di esperienza e la mia visione riformista della politica.
Con il recovery fund stanno per arrivare miliardi di euro. Queste risorse devono essere spese per progetti strategici per la Toscana. E, per quello che riguarda Pistoia, servono misure chiave, come infrastrutture, edilizia scolastica, in sinergia con la provincia e con i comuni.
Abbiamo bisogno di strade e di forti investimenti nella sanità, nonché di azioni mirate per la transizione ecologica, nonché investimenti per le nostre montagne e le nostre colline".


L' entusiasmo di Massimo Baldi è senz' altro la dimostrazione di quanto creda nelle sue idee. E questo entusiasmo, gli è stato utilissimo per affrontare questa particolarissima campagna elettorale che, per la prima volta, si tiene con...la vendemmia alle porte.


Ma qual' è dunque il bilancio di questa campagna elettorale che sta per concludersi?
" Fare una campagna elettorale - conclude Baldi - è un po', come diceva Ralf Dahrendorf, 'posare l' orecchio sulla schiena del presente'. E questa definizione del sociologo anglo-tedesco, mi pare quanto mai pertinente. 
Sto facendo una campagna faticosa ma bellissima, fatta di tantissimi piccoli incontri. A dire il vero, le persone che incontro hanno paura principalmente di tre cose: di ammalarsi, di perdere il lavoro o di chiudere la propria attività, di veder di nuovo chiudere le scuole. Ho cercato di squarciare il velo di diffidenza che proviene da queste paure, con il farmaco della speranza e della fiducia nella solidarietà dei toscani e dei pistoiesi. E sono felice di esserci riuscito. Perché questo, solo questo - prosegue - mi ha permesso di ragionare con le persone e di mostrare le mie proposte e le mie priorità. 


Concludo, citando un monito che mi guida. Si tratta di un frammento di un grande poeta, Paul Celan. 'si parla a vuoto di giustizia, finché la più grande delle navi da battaglia, non si infrange sulla fronte di un annegato'".


E, con i versi del grande poeta franco-rumeno, testimone e vittima della Shoah e dello stalinismo, termina il nostro confronto con Massimo Baldi.
Baldi, invece, proseguirà la sua campagna elettorale sino all'ultimo giorno, in un rush finale che lo vedrà confrontarsi con ogni spezzone di società.

 

di Giancarlo Fioretti

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: