Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 23:09 - 22/9/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Le Elezioni Amministrative locali, hanno confermato uno straordinario risultato per il centrosinistra e la sua squadra, che và altre le facili previsioni. (67%) Dino Cordio ha mostrato, il legame, .....
BASKET

ChiantiBanca ancora a fianco del Pistoia Basket 2000. Il rinnovo dell’accordo che legherà anche per la prossima stagione il nome della più importante banca di credito cooperativo della Toscana alla società biancorossa è stato annunciato nel corso di una partecipata conferenza stampa.

HOCKEY

Il movimento hockeistico fa le prove di normalità destreggiandosi tra le varie situazioni Covid delle regioni, ma cercando in ogni modo di tornare a disputare gare.

RALLY

Gara sfortunata, per Pavel Group,  lo scorso fine settimana, il 38° Rally di Casciana Terme, in provincia di Pisa. Alla gara, valida per il Trofeo Rally Toscano, entrambi gli equipaggi “griffati” dalla compagine pistoiese, non hanno potuto accarezzare la bandiera a scacchi, quindi ritirandosi.

IPPICA

All’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme di scena l’ultimo convegno della stagione 2020 con la graditissima presenza di Denis Coku, il giovane campione di paradressage al quale è stato intitolato il Trofeo riservato ai gentlemen.

BASKET

A due settimane dall’inizio del campionato – esordio ostico a Bolzano – cominciamo a conoscere le nuove arrivate e partiamo da una giocatrice talentuosa e combattiva.

RALLY

Tre piloti nella “top ten” della gara, valore aggiunto di una prestazione corale che ha garantito a Jolly Racing Team un ruolo di primo piano sulle strade del Rally di Casciana Terme.

CALCIO

A seguito delle votazioni dell'assemblea dei soci del gruppo Cuori Arancioni, tenutasi in data 17 settembre presso la sede nei locali del bar Aurora, pubblichiamo le nuove cariche sociali valide per la stagione sportiva 2020/2021.

BASKET

Prosegue la preparazione della Nico Basket Femminile, in vista dell’esordio di sabato 3 ottobre a Bolzano, e una delle più eccitate all’idea di ricominciare a fare sul serio è sicuramente Marta Tesi, guardia del 2003.

none_o

Ken Follett conduce abilmente il lettore in un viaggio epico, che terminerà dove "I pilastri della terra" hanno inizio.

none_o

Riprendono, dopo la pausa forzata, i corsi di pittura e disegno presso lo studio dell'artista pistoiese Paolo Beneforti.

Una terra con tanta storia,
se la percorri non ti annoia,
ogni .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Nato a Vienna nel 1747 è stato Granduca di Toscana dal 1765 al 1790.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Sono passati 40 anni dalla promozione delle Pistoiese in categoria A.

Smarrita chiavetta usb marca Lexar bianca con tappo arancione. .....
cerco qualsiasi mansione x impegno mia giornata sono dinamico .....
none_o
Florovivaismo, riformismo, donne, rilancio: intervista a Lisa Innocenti (Italia Viva)

10/9/2020 - 17:46

Per Lisa Innocenti queste sono giornate in cui prendersi un attimo di relax è davvero un' utopia. La giovane imprenditrice del vivaismo (il suo cognome è una garanzia) è infatti impegnata nel rush finale della campagna elettorale per le regionali.


Ed il suo charme, la sua competenza e la sua dinamicità sono da tutti ritenute delle autentiche armi vincenti, capaci di assicurare al suo partito, Italia Viva, il successo sperato.


Le abbiamo sottoposto alcuni quesiti, su tematiche di grande importanza che accendono il dibattito politico in questo strano autunno elettorale. Ecco le sue risposte, che delineano quello che sarà il suo agire politico.

 

Il primo punto preso in analisi è la situazione del florovivaismo e le sue prospettive di ripresa, argomento che a Lisa sta particolarmente a cuore.
"Il florovivaismo è il settore produttivo più importante della provincia di Pistoia, e penso che la politica possa e debba affiancarlo ed accompagnarlo nella gestione e nel superamento delle criticità per e post Covid. Credo che sia necessaria l' istituzione di un capitolo specifico all'interno dei fondi che la Regione Toscana destina all'agricoltura. Inoltre, propongo anche una Biennale di Pistoia, un festival internazionale dei giardini che possa coniugare le competenze e le risorse florovivaistiche con lo sviluppo turistico e con la crescita economica di tutta la provincia".


Idee chiare, innovative e per certi aspetti 'rivoluzionarie' per il loro potenziale impatto su una realtà in...letargo come appare in questo momento la città di Pistoia, recentemente colpita da un "lutto" culturale come il crollo di un'ampia porzione di mura medievali, testimonianza di un passato illustre della città degno, quantomeno, di un'adeguata tutela.


"Il crollo di una parte delle mura e le gravi parole del sindaco - prosegue la candidata di Italia Viva - sono la conferma che Pistoia non riesce ad interfacciarsi al massimo coi bandi regionali. Questo diventa un bel problema, considerato che, soprattutto dopo il Covid, la sopravvivenza dei Comuni è legata ai finanziamenti europei che poi servono alle Regioni per i bandi a favore dei Comuni. Per ben tre volte si è perso il bando: non possiamo permettercerlo".


La voglia di fare e di agire per le cose concrete, al di là di ogni steccato ideologico, è da sempre la bussola di riferimento per ogni partito che, come Italia Viva, si definisca riformista. Ma quale sarà il ruolo di Italia Viva nella coalizione di centrosinistra, chiamata a "difendere la Toscana dall'opa ostile di un centrodestra a forte trazione leghista"?


"Italia Viva cercherà di bilanciare le perdite di tempo del Pd, impegnato a correre dietro all'incompetenza del M5s. Inoltre Italia Viva cercherà di valorizzare, se non proprio di sbloccare, le tante eccellenze della Toscana".

 

Per fare questo, occorre una visione moderna della politica, scevra da ogni dogmatismo ideologico. Ma non sono solo i dogmi a ingabbiare la vita politica italiana. Ci si mettono pure i pregiudizi, non ultimo quello di genere, contro cui Lisa Innocenti si batte da sempre.


"Le donne vanno viste come portatrici di istanze, e non vanno usate solo come uno specchietto per le allodole. In Emilia Romagna prima, con Bergonzoni, e ora in Toscana con Ceccardi, la destra ha dato il via a delle autentiche comparsate elettorali, che sminuiscono decisamente il potenziale ruolo delle donne".

 

Per concludere questa nostra conversazione con la lanciatissima candidata pistoiese, non poteva mancare un accenno al Covid 19: a come ha sconvolto le nostre vite, imponendoci però una reazione per guardare avanti.
"Si esce dall'emergenza - conclude Lisa Innocenti - affrontando le opportunità e le sfide che questa nuova normalità post Covid ci ha messo davanti. Senza paura, e senza farci abbindolare da chi prospera nel caos".

 

di Giancarlo Fioretti

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




14/9/2020 - 11:58

AUTORE:
xmen

E chi gl'è questo Fioretti. I' Baldi , l'Innocenti ed il sempre presente ricciolo di Montecatini . Ma che lo pagano ?