Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 07:09 - 21/9/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Quanto vale la vita di un essere umano ?

C'è differenza fra la vita di un giovane o di un vecchio ?

Di un bianco , un giallo o un nero o un turchino ?

Fra la vita di un giusto e quella di un .....
CALCIO

A seguito delle votazioni dell'assemblea dei soci del gruppo Cuori Arancioni, tenutasi in data 17 settembre presso la sede nei locali del bar Aurora, pubblichiamo le nuove cariche sociali valide per la stagione sportiva 2020/2021.

BASKET

Prosegue la preparazione della Nico Basket Femminile, in vista dell’esordio di sabato 3 ottobre a Bolzano, e una delle più eccitate all’idea di ricominciare a fare sul serio è sicuramente Marta Tesi, guardia del 2003.

MOTOCROSS

Il team JK Racing di Pieve a Nievole è stato impegnato in una settimana intensa con ben 3 appuntamenti di gare sul circuito Monte Coralli di Faenza. 

RALLY

Dopo nove mesi di pausa torna in gara il montecatinese Leonardo Pucci, con la sua Renault Clio RS.

BASKET

Nel programma di preparazione, sabato 12 settembre, la squadra guidata da Luca Andreoli ha effettuato un altro allenamento congiunto con la Cestistica Spezzina.

BASKET

Sara De Luca è una delle ragazze dell’Under 18 aggregate alla prima squadra.

RALLY

E’ ancora all’insegna dei riflettori nazionali che Jolly Racing Team ha archiviato il fine settimana agonistico.

BOXE

Nella giornata di sabato 12 si è svolto il collegiale regione Toscana.

none_o

Riprendono, dopo la pausa forzata, i corsi di pittura e disegno presso lo studio dell'artista pistoiese Paolo Beneforti.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Beppe Severgnini.

Una terra con tanta storia,
se la percorri non ti annoia,
ogni .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Sono passati 40 anni dalla promozione delle Pistoiese in categoria A.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ecco dove si trovavano i bocciodromi, allora chiamati “pallai”.

Smarrita chiavetta usb marca Lexar bianca con tappo arancione. .....
cerco qualsiasi mansione x impegno mia giornata sono dinamico .....
none_o
Pd: "La città crolla come le sue mura, sindaco smetta di andare a giro coi candidati"

7/9/2020 - 13:16

PISTOIA - Il Pd interviene dopo il crollo delle antiche mura.

 

"Più che a costruire nuovi muri, la giunta Tomasi dovrebbe intanto pensare a mantenere integri quelli esistenti. ieri è crollata una grande porzione delle mura storiche cittadine, fortunatamente senza conseguenze per i passanti. 

 

È ormai noto a tutti che la destra al governo della città, dopo le elezioni vinte nel 2017, ha preso la città come un trampolino di lancio per il carrierismo politico personale: Sgueglia, Capecchi, Bartolomei. Dopo nemmeno 3 anni di governo 2 assessori e un consigliere pensano già a lasciare Pistoia per poltrone - a loro avviso - più prestigiose e certamente meglio pagate. 

 

La Regione Toscana, con la legge 46/2016 aveva bandito contributi annuali fino al 2019 per la "valorizzazione delle mura storiche ed edifici in esse inglobate, torri e castelli. Pistoia non è riuscita a intercettare nessun contributo per le mura perché la giunta Tomasi non ha presentato nessun progetto credibile, a differenze di altri comuni toscani.

 

L’assessore Bartolomei dovrebbe smettere di raccontare favole ai cittadini dando la colpa ad altri e guardare le proprie: lascia la poltrona da assessore per quella in consiglio regionale, dopo 3 anni, e vuol venire a raccontarci che tiene tanto alla nostra città?

 

Il sindaco Tomasi, viste le condizioni in cui versa la città, farebbe meglio a occuparsi dei suoi cittadini e della sua città, piuttosto che scorrazzare in giro ad accompagnare candidati a caccia di preferenze: mentre si continua con i proclami da campagna elettorale, la città crolla esattamente come quelle mura a cui nessuno ha dato attenzione in questi tre anni. Pistoia e pistoiesi meritano attenzione e rispetto".

Fonte: Pd
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




9/9/2020 - 13:27

AUTORE:
vincenzo

Mi sembri una poesia di Pascoli :

Eppur felice te che al vento non vedesti cader che gli aquiloni ....

Si riferiva ad un morticino .

La situazione di Pistoia con la nuova giunta , non mi sembra abbia apportato alla città grandi migliorie .
Magari chi pensa di amministrare per altri 71 anni , dovrebbe cominciare ad indicarci qualche dettaglio e non il suo pensiero e perché dice cio'..

Comunque una verifica del mal di testa dall'urologo , potrebbe essere utile anche per il signor 3000

9/9/2020 - 9:27

AUTORE:
vincenzo

Questi comunicati di partito , mi hanno sempre annoiato se non dir peggio .

Le giunte che si sono avvicendate dal 2011 in cui i luoghi del crollo sembrerebbero essere stati transennati , non sono riuscite ad avere dei contributi per intervenire.
Probabilmente le criticità relative alle mura . sono molte e molti sono i soldi necessari .
I bandi regionali , probabilmente , non sarebbero stati che un inizio di contribuzione per un problema molto più vasto .
Le Mura sono di proprietà , gestione e responsabilità del Comune. Il comune non è riuscito a presentare progetti che la commissione regionale abbia ritenuto congrui con lo stesso punteggio (38/100??) negativo negli anni , il che spinge a ragionare . (il progetto era sempre lo stesso a carta carbone ?)Altri contributi ? Sono stati cercati ? Come e da chi ? La Fondazione ?
Quale attività , oltre il diniego nei bandi regionali , è stata intrapresa per ottenere finanziamenti , ad esempio , ministeriali ? Tutti la fanno semplice , e la colpa morì fanciulla. Ma ?

8/9/2020 - 23:46

AUTORE:
no comment

NO, NO, NO
CHE FINE HA FATTO IL PD !
SOLO PROPAGANDA.
MA LASCIATE IN PACE IL SINDACO !
SE VOLETE RIPRENDERVI PISTOIA CONTINUANDO COSI' FORSE NEL 3000.
LA CITTA' ADESSO GODE DI OTTIMA SALUTE CON QUESTO SINDACO, FINALMENTE SI VEDE RISPETTARE LE REGOLE.
ANDATE IN PACE, AMEN