Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 06:09 - 22/9/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Come dicevate? Ora o mai più? Ecco, mai più. Mai più personaggi ridicoli che tentano di prendersi una regione civile come la Toscana. Andate altrove, destronsi, qui siamo tra persone serie. Ciao .....
HOCKEY

Il movimento hockeistico fa le prove di normalità destreggiandosi tra le varie situazioni Covid delle regioni, ma cercando in ogni modo di tornare a disputare gare.

RALLY

Gara sfortunata, per Pavel Group,  lo scorso fine settimana, il 38° Rally di Casciana Terme, in provincia di Pisa. Alla gara, valida per il Trofeo Rally Toscano, entrambi gli equipaggi “griffati” dalla compagine pistoiese, non hanno potuto accarezzare la bandiera a scacchi, quindi ritirandosi.

IPPICA

All’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme di scena l’ultimo convegno della stagione 2020 con la graditissima presenza di Denis Coku, il giovane campione di paradressage al quale è stato intitolato il Trofeo riservato ai gentlemen.

BASKET

A due settimane dall’inizio del campionato – esordio ostico a Bolzano – cominciamo a conoscere le nuove arrivate e partiamo da una giocatrice talentuosa e combattiva.

RALLY

Tre piloti nella “top ten” della gara, valore aggiunto di una prestazione corale che ha garantito a Jolly Racing Team un ruolo di primo piano sulle strade del Rally di Casciana Terme.

CALCIO

A seguito delle votazioni dell'assemblea dei soci del gruppo Cuori Arancioni, tenutasi in data 17 settembre presso la sede nei locali del bar Aurora, pubblichiamo le nuove cariche sociali valide per la stagione sportiva 2020/2021.

BASKET

Prosegue la preparazione della Nico Basket Femminile, in vista dell’esordio di sabato 3 ottobre a Bolzano, e una delle più eccitate all’idea di ricominciare a fare sul serio è sicuramente Marta Tesi, guardia del 2003.

MOTOCROSS

Il team JK Racing di Pieve a Nievole è stato impegnato in una settimana intensa con ben 3 appuntamenti di gare sul circuito Monte Coralli di Faenza. 

none_o

Ken Follett conduce abilmente il lettore in un viaggio epico, che terminerà dove "I pilastri della terra" hanno inizio.

none_o

Riprendono, dopo la pausa forzata, i corsi di pittura e disegno presso lo studio dell'artista pistoiese Paolo Beneforti.

Una terra con tanta storia,
se la percorri non ti annoia,
ogni .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Nato a Vienna nel 1747 è stato Granduca di Toscana dal 1765 al 1790.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Sono passati 40 anni dalla promozione delle Pistoiese in categoria A.

Smarrita chiavetta usb marca Lexar bianca con tappo arancione. .....
cerco qualsiasi mansione x impegno mia giornata sono dinamico .....
CHIESINA UZZANESE
Tognetti (Comitato Chiesanuova): "Sindaco faccia il lavoro per cui è pagato e spieghi perché è stato chiuso circolo"

5/8/2020 - 20:57

Valentino Tognetti (Comitato Chiesanuova) 


"La legge è chiara, il sindaco (che se non interviene può in questa materia essere sollevato dal prefetto) quale ufficiale del governo è autorità locale di pubblica sicurezza la quale tra i molti compiti «veglia al mantenimento dell'ordine pubblico, alla sicurezza dei cittadini, (...) per mezzo dei suoi ufficiali, e a richiesta delle parti, provvede alla bonaria composizione dei dissidi privati». Insomma il sindaco deve garantire la pace sociale.
 
A Chiesina si è incendiato il pubblico dibattito, basti vedere i centinaia di interventi social, sulla chiusura dopo 37 anni del celebre e operoso nonché partecipatissimo circolo parrocchiale Anspi, L’Incontro.


Il segretario del Pd locale ha perfino chiesto pubblicamente che il parroco spieghi l’accaduto, ma il parroco non è di certo tenuto a spiegare alcunché alla cittadinanza, casomai se ne ravvede l’opportunità a quei pochi fedeli che frequentano la chiesa, siamo ancora in una repubblica parlamentare.

Gravi offese tra i tanti commenti sui social a questa vicenda, molte delle quali all’indirizzo del parroco a cui va la mia solidarietà. L’indignazione è montata tra la gente proprio per il fatto che la comunità locale non ha ancora potuto conoscere il motivo della chiusura del circolo.

Il sindaco dunque avendo congiunti, così come il presidente del consiglio comunale, nel consiglio parrocchiale non può non sapere il vero motivo di questa chiusura. Comunque era tenuto, visto il grande clamore di tutta la comunità locale per la notizia, a informarsi e intervenire, e magari a operarsi anche per scongiurare la chiusura.


Se il sindaco in questo periodo è in ferie poteva intervenire il suo vice (sempre molto presente sui social) per evitare lo sgradevole spettacolo che ne è scaturito ma niente, silenzio assordante.

 

Quindi qual è il vero motivo di questa chiusura, si può sapere? Motivi politici come si presume dall’intervento della minoranza del consiglio comunale? Oppure c’è dell’altro? Il sindaco faccia il lavoro per il quale è pagato: intervenga e spieghi alla cittadinanza".

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




12/8/2020 - 0:45

AUTORE:
Simone

Una domanda: Valentino ma quando andavi a scuola trovavi sempre chiuso ??
Quando scrivi queste castronerie almeno rileggi prima di pubblicare??
Ma ti sembra plausibile che il Prefetto rimuova un Sindaco perchè non interviene in una faccenda privata di una parrocchia?
O forse hai pensato che fino ad adesso la parrocchia di Chiesina Uzzanese fosse la succursale della sede della sinistra locale? Errore che leggo in questi giorni hanno fatto in molti !!
E la prossima volta invece di scappare... presentati alle elezioni ! se davvero sei tanto bravo dimostralo !!!

9/8/2020 - 19:07

AUTORE:
Fabio

Cari tognetti mi auguro per il bene di Chiesina tu diventi sindaco, noto con piacere che ti interessi delle cose fondamentali per il paese! In questo momento è molto meglio tutelare un circolo che un’azienda che chiude. Farai razzia di voti, grande!

9/8/2020 - 8:22

AUTORE:
Giuseppe

Non è compito del Sindaco, caro Tognetti: si rivolga al Vescovo e non mescoli fefe e politica. Non ricorda le parole di Bergoglio? La Chieda non s'immischi di politica ( vedi immigrati, decreto Zen-Scalfarotto, ecc.). Pace e bene, caro amico.

6/8/2020 - 12:14

AUTORE:
Luca

Il comune se ne freghi, libera chiesa in libero stato.