Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 18:09 - 18/9/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Difendiamo la Toscana da questa destra razzista, negazionista, terrapiattista. Tremo all'idea che tanta incompetenza e autoincensazione possa governare una regione civile come la nostra. Altrove sì, .....
CALCIO

A seguito delle votazioni dell'assemblea dei soci del gruppo Cuori Arancioni, tenutasi in data 17 settembre presso la sede nei locali del bar Aurora, pubblichiamo le nuove cariche sociali valide per la stagione sportiva 2020/2021.

BASKET

Prosegue la preparazione della Nico Basket Femminile, in vista dell’esordio di sabato 3 ottobre a Bolzano, e una delle più eccitate all’idea di ricominciare a fare sul serio è sicuramente Marta Tesi, guardia del 2003.

MOTOCROSS

Il team JK Racing di Pieve a Nievole è stato impegnato in una settimana intensa con ben 3 appuntamenti di gare sul circuito Monte Coralli di Faenza. 

RALLY

Dopo nove mesi di pausa torna in gara il montecatinese Leonardo Pucci, con la sua Renault Clio RS.

BASKET

Nel programma di preparazione, sabato 12 settembre, la squadra guidata da Luca Andreoli ha effettuato un altro allenamento congiunto con la Cestistica Spezzina.

BASKET

Sara De Luca è una delle ragazze dell’Under 18 aggregate alla prima squadra.

RALLY

E’ ancora all’insegna dei riflettori nazionali che Jolly Racing Team ha archiviato il fine settimana agonistico.

BOXE

Nella giornata di sabato 12 si è svolto il collegiale regione Toscana.

none_o

Riprendono, dopo la pausa forzata, i corsi di pittura e disegno presso lo studio dell'artista pistoiese Paolo Beneforti.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Beppe Severgnini.

E’ un caldo asfissiante
che schianta le piante,
e un temporale
le .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Sono passati 40 anni dalla promozione delle Pistoiese in categoria A.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ecco dove si trovavano i bocciodromi, allora chiamati “pallai”.

Smarrita chiavetta usb marca Lexar bianca con tappo arancione. .....
cerco qualsiasi mansione x impegno mia giornata sono dinamico .....
SAN MARCELLO PITEGLIO
Il 183° Nembo alla rievocazione storica Campo Tizzoro ‘44

4/8/2020 - 20:17

Si è conclusa la partecipazione del 183° reggimento paracadutisti “Nembo” all’evento Campo Tizzoro ’44 edizione 2020. La manifestazione, giunta all’ottava edizione, si è svolta a cura dell’Istituto ricerche storiche e archeologiche (Irsa) di Pistoia proprio nella località di Campo Tizzoro, sull’Appennino pistoiese, sede del museo Società Metallurgica Italiana (Smi).


Nato da un antico stabilimento che produceva munizionamento militare il museo è stato realizzato grazie all’idea e alla progettazione dell’architetto Gianluca Iori (www.irsapt.it).


Due giorni di mostre, esposizioni, visite guidate, rievocazioni storiche di avvenimenti bellici, escursioni tra postazioni antiaeree e bunker occupati da reenactors: appassionati di storia che si sono prestati quali figuranti indossando uniformi ed equipaggiamenti del secondo conflitto mondiale.


Per l’occasione il “Nembo” ha allestito stand espositivi e didattici di armi, mezzi e materiali in dotazione all’Esercito Italiano mettendo in relazione l’importanza dell’evoluzione tecnologica con la cura e l’attenzione verso il passato.


Nella parte esterna del museo, oltre al Vtlm (Veicolo tattico leggero multiruolo), un’area didattica dedicata all’aviolancio dove il personale dell’Esercito Italiano ha risposto alle curiosità riguardanti le caratteristiche del paracadutismo militare e ai concorsi in atto per il reclutamento nei ruoli di volontario, sottufficiale e ufficiale.

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




5/8/2020 - 9:18

AUTORE:
Andrea

Il prossimo anno ci saranno i carabinieri a controllare i banchi che inneggiano al fascismo e vendono reperti del duce.