Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 10:08 - 10/8/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

C’era una volta, un Re diranno gli attenti lettori. No, cari amici (quasi tutti, stolti esclusi), c’era una volta un ranocchio, uno di quelli che gracidano e saltano negli stagni, non uno che .....
CALCIO

Tutto pronto in casa Montecatinimurialdo per la stagione 2020/21.

CALCIO

Altri acquisti di grande qualità in casa Bioacqua Av Le Case. arrivato  dalla Meridien il forte centrocampista Alessandro Piscitelli, classe 1987. Alessandro vanta con esperienze al Cecina 2000, Monsummano e, appunto Meridien in 1^ Categoria porterà classe ed esperienza nel centrocampo della Bioacqua.

IPPICA

All’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme è iniziata la settimana più calda della stagione del trotto nazionale.

IPPICA

Grande attesa per la notturna di sabato 15 agosto all’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme con la 68^ edizione del Gran Premio Città di Montecatini.

BASKET

Il Pistoia Basket 2000 è lieto di comunicare che Giorgio Tesi Group sarà il nuovo title sponsor della prima squadra, che parteciperà al prossimo campionato di Serie A2.

IPPICA

L’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme entra nella fase più importante della stagione.

IPPICA

All'Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme sarà un agosto speciale e diverso dalle precedenti edizioni.

RALLY

Un “filotto” di soddisfazioni che prosegue nella sua continuità, quello che ha elevato - anche questo fine settimana - la programmazione nazionale di Jolly Racing Team.

none_o

La recensione di questa settimana della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Erin Morgenstern.

none_o

Il libro racconta l’esperienza di Vicofaro.

C’è una casa in riva al mare,
è la casa dell’amore,
che .....
FILATELIA
di Giancarlo Fioretti

Tutto cominciò con il manuale "La scienza in cucina e l'arte del mangiar bene".

VALDINIEVOLE STORICA
di Giancarlo Fioretti

Scorza ebbe strettissimi legami con la Valdinievole e con Montecatini in particolare.

Smarrita chiavetta usb marca Lexar bianca con tappo arancione. .....
cerco qualsiasi mansione x impegno mia giornata sono dinamico .....
PESCIA
Giurlani fa un appello alla Regione Toscana: “Fate presto per i contributi alle aziende florovivaistiche”

28/7/2020 - 11:24

Dopo avere ascoltato i titolari delle aziende florovivaistiche del territorio, il sindaco Oreste Giurlani fa un appello alla Regione Toscana perché faccia in fretta per l’erogazione dei contributi promessi al comparto.

“Avevamo accolto con grande sollievo gli annunci del ministro Bellanova e dell’assessore Remaschi di importanti stanziamenti per il settore florovivaistico per i gravissimi danni subiti durante l’emergenza sanitaria e che tutt’ora stanno condizionando la sopravvivenza del comparto.

A oggi le aziende florovivaistiche si sono viste accreditare un contributo o rimborso che dir si voglia, che è andato da 2mila a 6 euro, che proviene dal fondo nazionale attivato dal governo centrale, cui faceva riferimento il ministro Bellanova. Tanto, poco, non lo so, ma almeno questa somma di denaro è stata recapitata a tutti.

Il problema è, però, regionale. Lo scorso 16 giugno ci siamo espressi in termini entusiastici una volta appresa la notizia che la regione Toscana ha approvato una delibera con la quale vengono stanziati 2,43 milioni per il florovivaismo toscano con una quota importante  per le aziende del territorio pesciatino.

Sempre a oggi, i circa 450 produttori pesciatini che hanno dovuto sopportare per questa emergenza sanitaria, che ha colpito duro tutti, ma in particolare questo settore, non hanno visto niente di questo stanziamento.  

Per come conosco la macchina regionale, presumo sia un problema di applicazione finanziaria della decisione politico-amministrativa ma, in ogni caso, a rimetterci non possono essere le aziende florovivaistiche.

Mi aspetto quindi che questi soldi siano sbloccati e versati in tempi brevi, perché le aziende sono veramente in difficoltà, come si può ben capire dalla drastica riduzioni di matrimoni, cerimonie, eventi che vengono accompagnati da fiori e piante.

Da parte nostra, ci aspettiamo dalla Regione Toscana  maggiore attenzione a livello di distretto per i mercati dei fiori di Viareggio e Pescia. Il Mefit, che è la casa di tutti i produttori floricoli e di tutti gli operatori del settore della nostra zona, deve sopravvivere e sarà anche questo un veicolo di ripartenza e crescita di tutto il sistema economico locale”. 

Fonte: Stampa Giurlani
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: