Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 20:11 - 23/11/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Io a queste considerazioni metafisiche sulla condotta umana degli eletti , ci ho sempre creduto poco .

Se la Costituzione prevede che il rappresentante eletto rappresenti l'elettore pur non essendone .....
CALCIO

Una cosa ci teniamo a dirla: noi di Valdinievole Oggi non siamo osservatori imparziali. Siamo sportivi, ci mancherebbe altro. Ma siamo tifosi della Pistoiese e soffriamo tantissimo quando vediamo la nostra squadra arrancare in questo modo.

RALLY

Si è conclusa sull’ultima pedana d’arrivo del Campionato Italiano Rally la stagione sportiva di Simone Baroncelli e Donato Bartilucci, portacolori della scuderia Jolly Racing Team impegnati sulle strade dell’ultimo appuntamento del Tricolore 2020.

CALCIO

I campionati non si vincono né si perdono a novembre. Ma per la Pistoiese non è più tempo di lasciare punti preziosi agli avversari. Come, purtroppo, è accaduto nella scorsa gara di campionato con l' Olbia che, con tutto il rispetto per la formazione sarda, non è certo un fulmine di guerra.

RALLY

Novantadue chilometri di prove speciali, le più attese della stagione, quelle che incoroneranno i campioni nazionali.

RALLY

Ha confermato il ruolo di assoluta protagonista, la scuderia Jolly Racing Team. Il sodalizio di Larciano si è infatti congedato dall’asfalto del Rally di Pomarance con il primato conquistato nel confronto tra le scuderie partecipanti.

SPORT

Autodemolizioni Dolfi, azienda leader del settore di demolizione e smaltimento dei veicoli a motore, entra nel calcio maschile e nella pallavolo femminile, supportando Sporting Casini e Progetto Volley Bottegone.

BASKET

Durante la settimana sono state riscontrate alcune positività al Covid-19. Pertanto la gara interna contro il Jolly Livorno, che si sarebbe dovuta disputare sabato 14 novembre, è stata rinviata a data da destinarsi.

BASKET

Sono stati presentati ufficialmente ai media altri due tasselli del roster della Giorgio Tesi Group Pistoia, ovvero il lungo Dario Zucca e il capitano Gianluca Della Rosa.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Valerio Massimo Manfredi.

none_o

Il libro «Videomodeling e autismo. Descrizione di un intervento educativo», è stato pubblicato da Erickson Live.

Mentre stavo passeggiando
ero immerso nei pensieri,
molte .....
FILIATELIA
di Giancarlo Fioretti

Dal 10 novembre è possibile acquistare il francobollo.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Nato a Vienna nel 1747 è stato Granduca di Toscana dal 1765 al 1790.

SCUOLA di BALLO e DANZA ACCADEMICA MARGINE COPERTA

asd " ENERGY .....
Smarrita chiavetta usb marca Lexar bianca con tappo arancione. .....
PISTOIA
Vandalismi sui bus, spari con armi ad aria compressa, estorsione, furto, violenze: minorenne finisce in comunità

27/7/2020 - 10:21

Nonostante la giovane età ha già un curriculum di tutto rispetto il minorenne nei confronti del quale sabato i carabinieri hanno eseguito un’ordinanza di applicazione di misura cautelare, disposta dal gip del Tribunale dei minorenni di Firenze su richiesta di quella Procura.

 

Il giovane, infatti, indagato per minaccia, lesioni, tentata estorsione, estorsione, atti persecutori, furto aggravato, violenza e minaccia aggravata a pubblico ufficiale (tutti reati reiterati più volte e nei confronti di più persone e da cui deriva la misura cautelare) ha anche partecipato attivamente agli episodi che ultimamente hanno provocato le manifestazioni di protesta di alcune categorie di lavoratori.

 

Il ragazzo è stato infatti protagonista di diversi episodi di violenza e vandalismo sui mezzi di trasporto pubblici, di lanci di oggetti pericolosi (spari con armi ad aria compressa), di porto di armi bianche etc.

 

Proprio la sua insofferenza ai controlli di polizia, alle regole della civile convivenza (in particolare delle norme anti Covid-19), il suo atteggiamento aggressivo e violento, specie nei confronti delle donne, hanno portato la Procura dei minori prima, nella persona del procuratore capo Antonio Sangermano che ha coordinato direttamente e personalmente le indagini, e il gip del Tribunale dei minorenni di Firenze (Monica Gaggelli) poi, a ritenere necessaria la misura cautelare del collocamento in comunità.

 

Una misura, questa, in relazione alla minore età del ragazzo, che è tesa non solo a scongiurare il rischio di ulteriori reati, ma anche ad avviarlo su un percorso rieducativo comprensivo di una ripresa dell’attività di studio ovvero di percorsi di formazione professionale alternativi per una sua riabilitazione sociale.

Fonte: Carabinieri
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




28/7/2020 - 13:55

AUTORE:
Simo

Se questo ragazzino è così non oso immaginare quello che ha dietro a livello familiare.
Spero solo che in comunità riescano a farlo ravvedere e a rieducarlo perché se a 16 anni ha già un curriculum di questo genere figuriamoci fra qualche anno.

27/7/2020 - 23:20

AUTORE:
Devis

E i genitori cosa ne pensano di questo "curriculum di tutto rispetto"?? Magari levategli GTA...