Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 19:09 - 22/9/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Le Elezioni Amministrative locali, hanno confermato uno straordinario risultato per il centrosinistra e la sua squadra, che và altre le facili previsioni. (67%) Dino Cordio ha mostrato, il legame, .....
BASKET

ChiantiBanca ancora a fianco del Pistoia Basket 2000. Il rinnovo dell’accordo che legherà anche per la prossima stagione il nome della più importante banca di credito cooperativo della Toscana alla società biancorossa è stato annunciato nel corso di una partecipata conferenza stampa.

HOCKEY

Il movimento hockeistico fa le prove di normalità destreggiandosi tra le varie situazioni Covid delle regioni, ma cercando in ogni modo di tornare a disputare gare.

RALLY

Gara sfortunata, per Pavel Group,  lo scorso fine settimana, il 38° Rally di Casciana Terme, in provincia di Pisa. Alla gara, valida per il Trofeo Rally Toscano, entrambi gli equipaggi “griffati” dalla compagine pistoiese, non hanno potuto accarezzare la bandiera a scacchi, quindi ritirandosi.

IPPICA

All’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme di scena l’ultimo convegno della stagione 2020 con la graditissima presenza di Denis Coku, il giovane campione di paradressage al quale è stato intitolato il Trofeo riservato ai gentlemen.

BASKET

A due settimane dall’inizio del campionato – esordio ostico a Bolzano – cominciamo a conoscere le nuove arrivate e partiamo da una giocatrice talentuosa e combattiva.

RALLY

Tre piloti nella “top ten” della gara, valore aggiunto di una prestazione corale che ha garantito a Jolly Racing Team un ruolo di primo piano sulle strade del Rally di Casciana Terme.

CALCIO

A seguito delle votazioni dell'assemblea dei soci del gruppo Cuori Arancioni, tenutasi in data 17 settembre presso la sede nei locali del bar Aurora, pubblichiamo le nuove cariche sociali valide per la stagione sportiva 2020/2021.

BASKET

Prosegue la preparazione della Nico Basket Femminile, in vista dell’esordio di sabato 3 ottobre a Bolzano, e una delle più eccitate all’idea di ricominciare a fare sul serio è sicuramente Marta Tesi, guardia del 2003.

none_o

Ken Follett conduce abilmente il lettore in un viaggio epico, che terminerà dove "I pilastri della terra" hanno inizio.

none_o

Riprendono, dopo la pausa forzata, i corsi di pittura e disegno presso lo studio dell'artista pistoiese Paolo Beneforti.

Una terra con tanta storia,
se la percorri non ti annoia,
ogni .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Nato a Vienna nel 1747 è stato Granduca di Toscana dal 1765 al 1790.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Sono passati 40 anni dalla promozione delle Pistoiese in categoria A.

Smarrita chiavetta usb marca Lexar bianca con tappo arancione. .....
cerco qualsiasi mansione x impegno mia giornata sono dinamico .....
none_o
Fanucci (Italia Viva): "Scuola al Palazzo del turismo? Edificio incompatibile"

26/7/2020 - 18:51

MONTECATINI - Edoardo Fanucci (Italia Viva) interviene dopo la notizia sulla possibilità di fare del vecchio Palazzo del turismo una scuola.

 

"Tenuto conto di quanto appreso a mezzo stampa, ovvero che il Palazzo del turismo, in viale Verdi, cuore pulsante della città turistica e termale, sarà sede di una scuola.


La notizia non è stata oggetto di dibattito e conseguente delibera di indirizzo/attuativa - non dai consigli comunali di Montecatini Terme e Pistoia, non dal consiglio provinciale, non dalle competenti commissioni o dalle giunte municipali.

In relazione alle potenzialità dell’immobile e del suo presente e futuro utilizzo legato a una destinazione e vocazione turistica.

Tenuto conto dell’assoluta incompatibilità di detto immobile a ospitare e accogliere, anche in via provvisoria, una scuola.

In considerazione del fatto che la proprietà dell’immobile, di conseguenza la responsabilità di una sua corretta manutenzione, gestione e valorizzazione, ricade sul Comune di Pistoia.

Preso atto che a oggi il Comune di Montecatini Terme e il Comune di Pistoia non hanno fatto niente per curare l’immobile in oggetto.

Nell’interrogare il sindaco sulle ragioni di quanto soprariportato si chiede nello specifico quanto segue:

i locali dell’immobile sono a norma e agibili per accogliere una scuola?
Spazi, ambienti e arredi sono pronti per ospitare studenti e studentesse già a partire dal mese di settembre?
Le misure di contrasto al Covid-19 sono attuabili nello stabile in oggetto?
Esistono idonee garanzie per accogliere disabili, persone con difficoltà motorie e intellettive, come richiesto da tutti i protocolli vigenti per una scuola inclusiva “per tutti e a misura di ciascuno”?
Chi sosterrà le spese per la necessaria riqualificazione e messa a norma di detto stabile? In quali tempi?
L’alternativa più naturale e idonea, l’Auditorium attiguo al liceo scientifico Coluccio Salutati, perché non è stato preso in considerazione?".

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




27/7/2020 - 15:19

AUTORE:
Antonello

Ormai non ci sono piu' argini all'incompetenza e all'assenza di idee. Non sono al corrente neppure delle risorse che hanno a disposizione.
Hanno a disposizione
le dimissioni che gli permetterebbe di evitare altri danni alla nostra citta'
Che disastro

26/7/2020 - 19:22

AUTORE:
Simo

Ma vogliamo mandare a scuola i ragazzi in un palazzo che è transennato all esterno perché cadono il cornicione e l intonaco??
Un palazzo che è stato riadattato molte volte alle esigenze del momento?
Stiamo scherzando??