Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 07:08 - 10/8/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

C’era una volta, un Re diranno gli attenti lettori. No, cari amici (quasi tutti, stolti esclusi), c’era una volta un ranocchio, uno di quelli che gracidano e saltano negli stagni, non uno che .....
IPPICA

Grande attesa per la notturna di sabato 15 agosto all’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme con la 68^ edizione del Gran Premio Città di Montecatini.

BASKET

Il Pistoia Basket 2000 è lieto di comunicare che Giorgio Tesi Group sarà il nuovo title sponsor della prima squadra, che parteciperà al prossimo campionato di Serie A2.

IPPICA

L’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme entra nella fase più importante della stagione.

IPPICA

All'Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme sarà un agosto speciale e diverso dalle precedenti edizioni.

RALLY

Un “filotto” di soddisfazioni che prosegue nella sua continuità, quello che ha elevato - anche questo fine settimana - la programmazione nazionale di Jolly Racing Team.

CALCIO

La Us Pistoiese 1921 comunica che la decisione tanto attesa è arrivata: Nicolò Frustalupi è il nuovo allenatore.

SCHERMA

Grande soddisfazione per il tecnico della Scherma Pistoia Alberto Carboni, che è stato convocato nello staff azzurro per l’allenamento della nazionale paralimpica in corso a Tirrenia.

RALLY

Previsto per il 5 e 6 settembre, in anticipo rispetto alla data di origine (in ottobre) a causa della rimodulazione del calendario sportivo nazionale.

none_o

La recensione di questa settimana della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Erin Morgenstern.

none_o

Il libro racconta l’esperienza di Vicofaro.

C’è una casa in riva al mare,
è la casa dell’amore,
che .....
FILATELIA
di Giancarlo Fioretti

Tutto cominciò con il manuale "La scienza in cucina e l'arte del mangiar bene".

VALDINIEVOLE STORICA
di Giancarlo Fioretti

Scorza ebbe strettissimi legami con la Valdinievole e con Montecatini in particolare.

Smarrita chiavetta usb marca Lexar bianca con tappo arancione. .....
cerco qualsiasi mansione x impegno mia giornata sono dinamico .....
none_o
Colpo da 160mila euro ai danni di una coppia di anziani: malfattori usano la tecnica del "gas corrosivo"

24/7/2020 - 9:38

MONSUMMANO - I risparmi di una vita intera svaniti - assieme a tanti gioielli e preziosi - a causa di due truffatori che se ne sono andati con in tasca un bottino dal valore complessivo di 160mila euro. E' successo in via Andrea Costa a Cintolese e la vicenda è raccontata nei particolari dal Tirreno oggi in edicola. I due malfattori hanno fatto ricorso alla tecnica del gas corrosivo nelle tubature dell'acqua. Vittima una coppia di 88 e 86 anni, invitati dai ladri a riporre ori e contanti in un sacco per proteggerli dalla corrosione che ci sarebbe stata a causa di un gas presente nelle tubature. Sacco poi appoggiato in guardino e sparito assieme ai due finti tecnici.

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




27/7/2020 - 11:33

AUTORE:
Anonimo

La condanna ai truffatori è sottintesa, ci mancherebbe altro. Il problema a mio parere non è solo l'ingenuità nel cadere in una truffa arcinota, ma nel fatto di tenere il "tesoro" in casa, non ci sono solo i ladri, ci possono essere ad esempio gli incendi... i sistemi per proteggersi ci sono.

24/7/2020 - 17:51

AUTORE:
pippo

Ok sottolineare l'ingenuità di queste persone, però bisognerebbe condannare ladri e raggiaratori prima delle vittime.

24/7/2020 - 13:54

AUTORE:
Piera

Da un'altra testata giornalistica ho letto che i contatti erano 80.000(ottantamila)€. Ma come si può tenere una cifra del ge ere in un un'armadio?
Ma non è concepibile.

24/7/2020 - 12:56

AUTORE:
noemi

Nonostante gli appelli delle forze dell'ordine , del prete ,delle TV ci sono persone che cadono nel tranello di questa brava gente . Mi pongo una domanda: se questa coppia è stata derubata di un ingente capitale , non hanno familiari che potevano mettere al sicuro sia i signori che i preziosi ? e' anche vero che gli anziani sono gelosi dei propri averi ,e che secondo loro sanno come mettersi al riparo da furti , e hanno paura di essere raggirati dai familiari .
Allora in questo caso fa vede il vecchio proverbio .
I SOLDI DEGLI AVARI VANNO IN MANO AGLI SPRECONI !

24/7/2020 - 12:35

AUTORE:
Anonimo

Premesso che da fuori si giudica sempre meglio, ma come si fa al giorno d'oggi a cadere un questa truffa che va avanti da anni e che conoscono anche i muri, ma soprattutto a tenere tutti quei preziosi in casa, sapendo di essere persone vulnerabili.