Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 23:01 - 26/1/2021
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Quello che in apparenza è un problema di oggi , e cioè di questi sacchi rossi che identificano l"APPESTATO" non è cosa nuova . Nei Promessi Sposi , la vedova con figli si raccomando' a Renzo perché .....
CICLISMO

Al via le iscrizioni per la 11° Granfondo Edita Pucinskaite. Gli organizzatori annunciano l’apertura delle iscrizioni per la 11 edizione in programma il prossimo 20 giugno a Pistoia.

BASKET

Una giornata di riposo dopo la vittoria contro San Giovanni Valdarno e la Nico Basket si è già rimessa a lavoro per preparare la sfida casalinga contro Firenze. Si tratta dell’ultimo recupero delle gare rinviate prima delle festività e di fatto chiuderà il girone d’andata di Nerini e compagne.

BASKET

La Giorgio Tesi Group Pistoia ingrana la sesta marcia, battendo la Lux Chieti con il punteggio di 86-74 e chiudendo nel migliore dei modi il trittico del PalaTerme.

BASKET

Col risultato finale di 82-61, tra l’altro la Nico Basket ha ribaltato la differenza canestri (all’andata era stata sconfitta di tredici lunghezze), che potrebbe essere utile per un posto migliore nei playoff in caso di arrivo alla pari in classifica.  

CALCIO

Dopo mesi e mesi trascorsi nella vana speranza che qualcosa si muova all'orizzonte, le Società iscritte ai campionati regionali di Eccellenza hanno deciso di passare all' azione. Per questo abbiamo sentito uno dei più apprezzati e stimati dirigenti sportivi della Toscana, il Direttore Generale del Montecatini Fabrizio Giovannini.

CALCIO FEMMINILE

Colpo della Pistoiese! Ecco il centrale ErriquezEleonora Erriquez, nata il 31/01/2001 arriva in arancione in prestito dall'AudaxRufina.

BASKET

Prestazione da incorniciare per la Giorgio Tesi Group Pistoia, che infligge la prima sconfitta stagionale alla capolista Forlì dopo un secondo tempo da urlo.

BASKET

Un’altra puntata del derby tra la Giorgio Tesi Group Nico Basket e la Bruschi Basket Galli San Giovanni Valdarno è previsto per sabato 23 gennaio, al Pala Pertini di Ponte Buggianese. Palla a due alle ore 21.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadoiri di Montecatini è dedicata a un libro di Toshikazu Kawaguchi.

none_o

La galleria Me Vannucci è lieta di partecipare ad Artefiera Playlist.

Valle squisita,
Valle incantata,
Valle laterale al bacino .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giancarlo Fioretti
FILATELIA
di Giancarlo Fioretti

Il Sovrano Militare Ordine di Malta rende omaggio all'arte moderna.

SCUOLA di BALLO e DANZA ACCADEMICA MARGINE COPERTA

asd " ENERGY .....
Smarrita chiavetta usb marca Lexar bianca con tappo arancione. .....
CALCIO
Murialdo, intervista al ds Massimo Dessì

22/7/2020 - 19:31

Il Montecatinimurialdo scalda i motori. In attesa di capire quali saranno i programmi ufficiali della prossima stagione, il lavoro, sul campo e alla scrivania, è ripartito a pieno ritmo. Per sapere quali sono le sensazioni in queste prime settimane dalla ripartenza dell’attività, abbiamo fatto una lunga chiacchierata con il direttore sportivo biancoceleste Massimo Dessì.

Salve direttore, partiamo facendo un bilancio del settore giovanile di questa anomala stagione 2019/2020
"Il bilancio è sicuramente positivo. È stata una stagione in cui abbiamo lavorato bene in tutte le categorie. Grandissimo lavoro con i Giovanissimi 2006, in preparazione di quella che sarà la prossima annata. Abbiamo ottenuto un grande risultato con i 2005, che si sono laureati campioni provinciali senza aver perso nemmeno una partita e con il capocannoniere del torneo. Siamo soddisfatti anche degli Allievi 2004: una squadra completamente ricostruita dopo l’anno scorso, capace di andata addirittura oltre le aspettative. Stesso discorso per gli Allievi 2003, con i quali ci siamo giocati il campionato fino fondo chiudendo secondo. Insomma, una grande stagione per tutti. Unica nota stonata? Il Covid".

Guardando avanti, quali sono gli obiettivi per la stagione 2020/2021?
"Abbiamo costruito un'ottima squadra con i 2007, per i quali abbiamo fatto due gruppi competitivi di cui andiamo orgogliosi. A guidarli saranno due allenatori nuovi ma molto preparati: Leonardo Natali, con esperienze nella Lucchese e Tau; e Francesco Carotenuto, proveniente dal Tau. I due mister si sono trovati molto bene sin da subito e siamo convinti di poter far bene. Per quanto riguarda il 2006 l’obiettivo primario è, forti del lavoro fatto quest’anno, quello di mantenere la categoria senza fare troppa fatica. Per quanto riguarda Allievi B l'obiettivo principale è dare istruzioni, far passare messaggi importanti e preparali a quello sarà l’anno successivo. Con gli Allievi A invece stiamo cercando di allestire una squadra che sia in grado di fare un campionato medio-alto. Siamo contenti del lavoro fatto quest’anno, abbiamo confermato mister Serino e rinforzato il gruppo con innesti importanti. Partiamo umili ma non ci precludiamo nessun obiettivo”.

Cosa ti aspetti dalla stagione che sta per arrivare, su cui pendono ancora diverse incognite legate all’emergenza sanitaria?
"Siamo consapevoli che affronteremo mille difficoltà e sappiamo che la situazione attuale si ripercuoterà su tanti aspetti del lavoro. Noi però vogliamo essere positivi, abbiamo un gran voglia di ripartire e di continuare a lavorare come abbiamo sempre fatto. L’obiettivo è confermare quanto di buono fatto quest’anno e continuare a crescere. Senza dimenticare l’aspetto motivazionale dei nostri ragazzi: tutti hanno una gran voglia di tornare a giocare a calcio e di questo ne siamo davvero felici”.

Fonte: Montecatini Murialdo
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




26/7/2020 - 23:15

AUTORE:
Christian

Ogni anno cambiano molti allenatori. Troppi. Senza dare un seguito al lavoro. Mah ...