Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 02:01 - 21/1/2021
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Quello che in apparenza è un problema di oggi , e cioè di questi sacchi rossi che identificano l"APPESTATO" non è cosa nuova . Nei Promessi Sposi , la vedova con figli si raccomando' a Renzo perché .....
BASKET

L’ala-pivot di origini lituane Laura Zelnyte è stata una delle sorprese più piacevoli di questa prima parte di stagione della Gtg Nico Basket.

SPORT

Si è svolta lunedi 18 gennaio nel salone del circolo Acli di Masiano l’assemblea ordinaria elettiva valida per il rinnovo delle cariche del consiglio provinciale Csi di Pistoia.

BASKET

La Giorgio Tesi Group Pistoia cala il poker mandando al tappeto la capolista Ferrara al termine di una prestazione di grande intensità e furore agonistico, decisa solo dopo un tempo supplementare.

BASKET

Oltre ai due punti conquistati, c'è grande soddisfazione in casa Nico Basket per l'esordio della giovanissima Giada Modini, che ha pure realizzato due tiri liberi con la freddezza di un'adulta. Nota negativa invece l'infortunio alla caviglia di Sofia Frustaci, che ci auguriamo non sia grave.

CALCIO

Un pareggio per 1-1 amaro come il fiele, quello rimediato dalla Pistoiese nel confronto casalingo con la Giana Erminio. Ed un'involuzione di gioco che, alla fin fine, appare il dato più sconfortante di un match che rappresenta il punto più basso fra le prestazioni degli arancioni in questo campionato.

CALCIO

La Cf Pistoiese 2016 ha ricevuto il rifiuto da parte della Torres di rinviare la partita di recupero prevista per domenica prossima a Sassari, nonostante avesse offerto agli isolani libertà di scegliere una data anche infrasettimanale.

BASKET

Gli zero punti in classifica di Virtus Cagliari non devono assolutamente trarre in inganno.

CALCIO

La Us Pistoiese 1921 ha il piacere di comunicare che stamattina è stato suggellato l’accordo di sponsorizzazione tra la Pistoiese e la Fabo Spa, leader internazionale della produzione di nastri adesivi, che diventa uno dei principali sponsor del club.

none_o

Esce a gennaio Anima liquida, terzo capitolo del progetto Breaking Book.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di viale Verdi a Montecatini è dedicata a un libro di Alessandro Barbero.

Valle squisita,
Valle incantata,
Valle laterale al bacino .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giancarlo Fioretti
FILATELIA
di Giancarlo Fioretti

Il Sovrano Militare Ordine di Malta rende omaggio all'arte moderna.

SCUOLA di BALLO e DANZA ACCADEMICA MARGINE COPERTA

asd " ENERGY .....
Smarrita chiavetta usb marca Lexar bianca con tappo arancione. .....
QUARRATA
Sicurezza: 20 nuove telecamere sul lungofermulla Gino Bartali

21/7/2020 - 13:35

Sono in funzione da pochi giorni le 20 nuove telecamere di videosorveglianza collocate sul percorso ciclo-pedonale del lungofermulla Gino Bartali, il lungo tratto di pista ciclabile, che attraversa il centro di Quarrata, sul quale si affacciano plessi scolastici, impianti sportivi (una palestra ed il campino da basket di libero gioco), lo spazio polivalente della Civetta, diversi uffici comunali e vari altri luoghi di pubblico interesse. 

“Negli ultimi anni, come amministrazione, abbiamo investito molto per estendere il sistema di videosorveglianza cittadino – spiega il sindaco Marco Mazzanti -, andando a intervenire sia in alcune frazioni, sia nel centro cittadino. In particolare ci siamo concentrati sulle principali direttrici di ingresso e di uscita dalla città e nei luoghi pubblici maggiormente frequentati. Pensiamo così di garantire una sempre maggiore sicurezza ai nostri concittadini, in collaborazione con tutte le forze di polizia presenti sul territorio, a partire dalla nostra polizia municipale e dalla locale stazione dei carabinieri”. 

Con le nuove installazioni l’amministrazione intende monitorare un’area piuttosto estesa,molto frequentata sia di giorno che di notte, andando a collocarvi ben 5 nuove postazioni con più telecamere ciascuna e adeguando tecnologicamente altre 3 postazioni già esistenti.


Il tratto del Lungofermulla interessato dall’intervento va dall’intersezione con via Cino fino all’incrocio con via Santa Lucia. La collocazione delle telecamere permetterà di controllare per interno il tratto centrale del percorso ciclo-pedonale, con particolareattenzione ad alcuni punti sensibili come i giardini pubblici di San Lorenzo, molto frequentati dai giovani, e le pertinenze di tutti i plessi scolastici presenti: la scuola dell’infanzia di via Cino, la succursale e la sede della secondaria di primo grado Bonaccorso da Montemagno. 


L’intervento ha avuto un costo complessivo di circa 44.500 euro, di cui 25.000 derivanti da un finanziamento regionale, mentre i restanti a carico delle casse comunali.

Fonte: Comune Quarrata
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: