Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 11:06 - 27/6/2022
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Apprezzo molto la sensibilità del signor GABRIELE nel suo intervento "RISPETTO DEL22/ 6 u. s. e RIMPIANTI DEL 24/ 6 u. s. " e lo ringrazio.
Poichè, da quanto ho capito, è un signore anziano .....
BOCCE

Nel Campionato di promozione categoria A bella vittoria della compagine biancoceleste in riva al Trasimeno, in una giornata torrida dove l’aria era irrespirabile, i ragazzi del Presidente Moreno Zinanni dopo un inizio claudicante del Torneo sembrano aver trovato la quadratura del cerchio gioco di pregevole livello e la conquista del secondo posto in classifica.

BASKET

Il Pistoia Basket 2000 è lieto di comunicare di aver prolungato l’accordo in essere con l’atleta Daniele Magro.

TIRO CON L'ARCO

Il 25 e 26 giugno la Asd Arcieri del Micco organizzerà a Pistoia l'edizione 2022 della Coppa Italia Master Fitarco di tiro con l'arco presso lo stadio comunale.

TIRO A SEGNO

Al poligono di Tiro a segno nazionale sezione di Lucca nei due week end centrali del mese di giugno è andato in scena il Campionato regionale federale.

RALLY

Ha di che sorridere Masino Motorsport, guardando agli ottimi riscontri ricevuti dal 9° Rally Terra di Argil, andato in scena nel weekend appena concluso e secondo appuntamento della Coppa Rally di Zona 7.

PODISMO

Il caldo di questi giorni e la vicina gara di Montecatini ha tenuto lontano i podisti la edizione 2022 del <<Trail del Capitano di ventura Spadaforte>> che si e disputato nel borgo sopra Buggiano.

BASKET

Il Pistoia Basket 2000 è lieto di comunicare di aver acquisito il diritto alle prestazioni sportive dell’atleta Jordon Malik Varnado.

PODISMO

L’Atletica Montecatini,con il patrocinio dell’ amministrazione comunale hanno voluto ricordare Raoul Bellandi,factotum di tutte le iniziative sportive della cittadina termale,organizzando una gara podistica con relativo trofeo alla memoria,giunto alla dodicesima edizione.

none_o

Costellazione: 5 passi tra creazione e memoria: dieci opere-faro del maestro.

none_o

Consigli di lettura di Ilaria Cecchi

Per te, che sei per me una fiammella,
che generasti il figlio .....
IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Il segno del solstizio d'estate.

IL MONDO IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

Arrosto capriccioso di tacchino

E'stato scritto e pubblicato un libro sulla presenza del grande .....
cerco bilocale affitto 300 o 350 euro zona Pescia, grazie arredato. .....
PISTOIA
Partito Comunista: "Stop alla cementificazione del parco di via Stelvio"

11/7/2020 - 0:14

Il Partito Comunista interviene sul parco di via Stelvio.

 

"Pochi giorni fa è iniziata la messa a punto del cantiere che porterà alla costruzione di un complesso di 30 alloggi di edilizia sociale (social housing) nel cosiddetto "parco di via Stelvio": si tratta di una imponente palazzina di almeno quattro piani che andrà a cementificare completamente uno dei pochi polmoni verdi all'interno di uno dei quartieri più densamente popolati nella nostra città, per di più a pochissimi metri di distanza da una scuola elementare.

Questi i punti che critichiamo:

- Il terreno è stato svenduto a cifre irrisorie dalla giunta Tomasi a una società privata senza peraltro coinvolgere in un perscorso di discussione gli abitanti del quartiere, veri "prorietari" dell'area verde; tutte le promesse di una "Pistoia capitale del verde" fatte in campagna elettorale si sciolgono come neve al sole difronte all'arroganza della giunta. Ma in questa vicenda deve assumersi tutte le sue responsabilità anche l'opposzizione di centrosinistra, che è rimasta silente di fronte alle operazioni del Comune.

- Se il Comune avesse voluto veramente aiutare le famiglie in difficoltà, avrebbe potuto rendere disponibili sin da subito le decine di alloggi sfitti di proprietà comunale sparsi in tutta la città. Con spese relativamente contenute si sarebbero potuti ristrutturare o mettere a norma gli edifici pubblici che da anni sono lasciati al degrado e all'abbandono più totale (senza scomodare l'enorme complesso dell'ex Ceppo). Inoltre i tempi per la messa a punto di queste strutture sarebbero stati infinitamente più brevi e si sarebbe potuto affrontare con tempestività situazioni socialmente difficili.

- Anzichè "cancellare" il parco di via Stelvio, il Comune avrebbe dovuto adoperarsi per valorizzarlo: con piccoli interventi economicamente sostenibili, si sarebbe potuto riqualificare l'intera area, dotando tutti i cittadini del quartiere (e della città) di un vero luogo di ritrovo e socializzazione.

Come Partito Comunista chiediamo al sindaco Tomasi di adoperarsi sin da subito per interromepere i lavori nel parco di via Stelvio, anche pagando le eventuali penali che sono ben poca cosa nel bilancio di una città come Pistoia.

Immobili sfitti e strutture inutilizzate abbondano. Pistoia non ha bisogno di altro cemento".

Fonte: Partito Comunista
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: