Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 08:02 - 26/2/2021
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Viva lo Sport .

Per capire il signor Fioretti , basterebbe l'inciso relativo a Bellanova e Scalfarotto , talmente importanti che , la Bellanova non ha profferito parola accanto al Renzi giustiziere .....
CALCIO

La Us Pistoiese 1921 ha il piacere di comunicare di essersi assicurata il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Simone Lo Faso, che ha da poco compiuto 23 anni.

BASKET

La gara interna della Nico Basket contro Virtus Cagliari, che si sarebbe dovuta disputare sabato 27 febbraio è stata rinviata, su richiesta della squadra ospite, a data da destinarsi.

RALLY

Sarà un debutto in piena regola, quello di Riccardo Baroncelli sui fondi sterrati del Rally Terra Valle del Tevere, appuntamento in programma nel fine settimana sulle strade della provincia di Arezzo.

TIRO A SEGNO

Il Tiro a segno Pescia già pronto per 1° gara Federale regionale con tutte le disposizioni del Dpcm e il comitato regionale Uits ha presentato le nuove strategie di allenamento “on line” per i tiratori toscani.

SCI

Un notevole sforzo organizzativo, che sta portando a organizzare competizioni importanti e che sta contribuendo a sostenere in maniera concreta le attività e gli operatori della montagna.

BASKET

Non è una prima fortunata, quella della Giorgio Tesi Group Pistoia al PalaCarrara.

CALCIO

Desiderio non solo di salvezza, ma anche di dare un senso a questa stagione che, attualmente, 'un senso non ce l' ha'.Senza Romagnoli, Valiani e Chinellato, ospiti dell' infermeria, e Simonetti squalificato, Mister Riolfo si è visto costretto a fare di necessità virtù, inventandosi una formazione che, alla prova dei fatti, è apparsa alquanto convincente. 

BASKET

La Nico Basket, targata Giorgio Tesi Group, fa suo anche il ritorno del derby contro il Jolly Livorno – all’andata era finita 76-65 - e conquista altri due punti importanti in ottica playoff, portandosi provvisoriamente al quarto posto in classifica (56-67).

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Michael Connelly.

none_o

Con il ritorno in zona arancione della Toscana, il Moca torna a essere chiuso al pubblico. 

Guidando
Per le vie dell'Albinatico
In fuga
da un comune di .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giulio Cozzani

Storia e curiosità del comune di Buggiano.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giancarlo Fioretti
SCUOLA di BALLO e DANZA ACCADEMICA MARGINE COPERTA

asd " ENERGY .....
Smarrita chiavetta usb marca Lexar bianca con tappo arancione. .....
UZZANO
Cinelli (Onori per Uzzano): "Sindaco tratti una congrua riduzione dei corrispettivi per il gestore dei rifiuti"

10/7/2020 - 23:34

Nicola Cinelli (Onori per Uzzano) presenta una mozione sui servizi di raccolta rifiuti solidi urbani.

 

"E’ noto a tutti il periodo di pandemia che ha colpito il Paese con conseguenze in termini di contagi e decessi, nonché di messa a dura prova del servizio sanitario.

Nel nostro comune il numero dei contagi è stato fortunatamente contenuto, e non risultano nemmeno decessi.

Se da una parte abbiamo evitato il peggio della malattia, non ci siamo potuti sottrarre al cosiddetto lockdown che ci ha costretti a casa per circa tre mesi, così come ha costretto alla chiusura praticamente tutte le attività commerciali e produttive, con pochissime eccezioni.

Le conseguenze economiche negative di questa chiusura le stiamo vivendo oggi, e molto probabilmente si faranno sentire anche più intensamente nel medio periodo.

Occorre che l’amministrazione adotti tutti i provvedimenti possibili per agevolare queste attività, ed in tal senso si ritiene opportuno intervenire con l’Ente incaricato della raccolta dei rifiuti solidi urbani per ottenere una congrua riduzione dei compensi concordati.

La minore spesa potrà poi essere trasformata in agevolazioni per le attività che hanno subito il fermo dell’attività, non producendo pertanto rifiuti.

A tale proposito si osserva:

- che il gestore ha fatto largo ricorso alla cassa integrazione per i propri dipendenti, usufruendo così di contributi pubblici;

- che lo stesso gestore ha cessato il ricorso ai lavoratori interinali;

- che nel periodo di lockdown non sono stati effettuati i servizi di spazzatura e di raccolta degli ingombranti;

- che, sempre nel periodo di lockdown non si sono svolti mercati, venendo a mancare la necessità di pulizie e spazzamenti straordinari;

- che praticamente tutte le attività commerciali e produttive, nel periodo di chiusura, non hanno evidentemente prodotto e conferito rifiuti solidi urbani.

Tutto ciò evidenzia che l’attività del gestore è stata inferiore a quella prevista, il tutto confermato dal ricorso alla cassa integrazione e dalla cessata utilizzazione ai lavoratori interinali, e che per questi motivi ha ottenuto minori costi derivanti anche dalla riduzione delle spese di conferimento dei rifiuti.

Tenuto conto di tutto questo si chiede pertanto, tramite il voto di questo consiglio, di impegnare il sindaco e la giunta a trattare con il gestore incaricato della raccolta dei rifiuti solidi urbani una congrua riduzione dei corrispettivi, anche instaurando se necessario un contenzioso al fine di ottenere una giusta riduzione.


Riduzione da utilizzare come sgravio della tassa Rsu alle attività commerciali e produttive che hanno subito la chiusura".

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: