Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 07:12 - 07/12/2021
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Partiamo dal fatto che ogni bipede può infettarsi ed infettare un suo simile.

Consideriamo che in ospedale i ricoverati privi di vaccino rappresentano il 70 . . 80 % compreso intensiva.

Ora se .....
BOCCE

Volti noti e meno noti nel Trofeo di Natale organizzato dalla Polisportiva Colonna di Ravenna nel­ fine settimana, Paolo Balboni è stato ancora una volta protagonista di una gara della specialità individuale.

BASKET

Lunedì 6 dicembre entra in vigore il Super Green pass, la certificazione "rafforzata" rilasciata solo a vaccinati e guariti dal Covid-19, che durerà fino al 15 gennaio 2022, con possibilità di proroga.

CALCIO A 5

La giornata numero sette non porta fortuna ai pistoiesi. Ospiti della società Timec, l'Atletico si presenta in modo impalbabile ed è solo grazie a Montaleni che il primo tempo si chiude sullo 0-0.

BASKET

E una Gema a tratti simile a un rullo compressore quella che nel secondo e terzo quarto ha messo in chiaro il discorso vittoria contro una Virtus Siena partita sicuramente meglio nei primi dieci minuti.

BASKET

AGLIANA: Zita 8, Nesi 4, Chiti, Cei, Malevolti F., Razzoli 8, Natalini, Zeneli 23, Neri 7, Covino, Malevolti S. Tommei 16. All. Mannelli. HERONS; Di Nezza 4, Paunovic 4, Laffitte 4, Galli 4, Lupi 6, Giancarli 9, Dell’Uomo 18, Lepori, Incitti 13, Bechini, Casoni 24, Puccioni. All.: Barsotti.

BASKET

Niente da fare per la Nico Basket, targata Giorgio Tesi Group, che ha subito una sconfitta piuttosto netta ad opera del Cus Cagliari (60-44). Solo Bacchini (13), decisamente la migliore delle sue, e Mattera (10) in doppia cifra in una serata poco produttiva in termini di punti.

BASKET

Sfida al vertice al PalaCardelli dove la Gioielleria Mancini affronta la corazzata San Vincenzo.

RALLY

L’Automobile Club Pistoia, congiuntamente agli organizzatori dei rallies pistoiesi, quindi Jolly Racing Team, Abeti Racing e Pistoia Corse, ha premiato i propri campioni provinciali.

none_o

Consigli di lettura di Ilaria.

none_o

Le opere di nove artisti sono protagoniste della mostra Paesaggi personali.

Sono dieci,
l’un dell’altra è più bella:
son chiamate .....
LA TOSCANA IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

Liason (primo autunnale by Sissy)

LA TOSCANA IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

Un piatto delle montagne lucchesi.

E'stato scritto e pubblicato un libro sulla presenza del grande .....
cerco bilocale affitto 300 o 350 euro zona Pescia, grazie arredato. .....
UZZANO
Cinelli (Onori per Uzzano): "Sindaco tratti una congrua riduzione dei corrispettivi per il gestore dei rifiuti"

10/7/2020 - 23:34

Nicola Cinelli (Onori per Uzzano) presenta una mozione sui servizi di raccolta rifiuti solidi urbani.

 

"E’ noto a tutti il periodo di pandemia che ha colpito il Paese con conseguenze in termini di contagi e decessi, nonché di messa a dura prova del servizio sanitario.

Nel nostro comune il numero dei contagi è stato fortunatamente contenuto, e non risultano nemmeno decessi.

Se da una parte abbiamo evitato il peggio della malattia, non ci siamo potuti sottrarre al cosiddetto lockdown che ci ha costretti a casa per circa tre mesi, così come ha costretto alla chiusura praticamente tutte le attività commerciali e produttive, con pochissime eccezioni.

Le conseguenze economiche negative di questa chiusura le stiamo vivendo oggi, e molto probabilmente si faranno sentire anche più intensamente nel medio periodo.

Occorre che l’amministrazione adotti tutti i provvedimenti possibili per agevolare queste attività, ed in tal senso si ritiene opportuno intervenire con l’Ente incaricato della raccolta dei rifiuti solidi urbani per ottenere una congrua riduzione dei compensi concordati.

La minore spesa potrà poi essere trasformata in agevolazioni per le attività che hanno subito il fermo dell’attività, non producendo pertanto rifiuti.

A tale proposito si osserva:

- che il gestore ha fatto largo ricorso alla cassa integrazione per i propri dipendenti, usufruendo così di contributi pubblici;

- che lo stesso gestore ha cessato il ricorso ai lavoratori interinali;

- che nel periodo di lockdown non sono stati effettuati i servizi di spazzatura e di raccolta degli ingombranti;

- che, sempre nel periodo di lockdown non si sono svolti mercati, venendo a mancare la necessità di pulizie e spazzamenti straordinari;

- che praticamente tutte le attività commerciali e produttive, nel periodo di chiusura, non hanno evidentemente prodotto e conferito rifiuti solidi urbani.

Tutto ciò evidenzia che l’attività del gestore è stata inferiore a quella prevista, il tutto confermato dal ricorso alla cassa integrazione e dalla cessata utilizzazione ai lavoratori interinali, e che per questi motivi ha ottenuto minori costi derivanti anche dalla riduzione delle spese di conferimento dei rifiuti.

Tenuto conto di tutto questo si chiede pertanto, tramite il voto di questo consiglio, di impegnare il sindaco e la giunta a trattare con il gestore incaricato della raccolta dei rifiuti solidi urbani una congrua riduzione dei corrispettivi, anche instaurando se necessario un contenzioso al fine di ottenere una giusta riduzione.


Riduzione da utilizzare come sgravio della tassa Rsu alle attività commerciali e produttive che hanno subito la chiusura".

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: