Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 10:10 - 28/10/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

con 5 miliardi conte avrebbe creato 3. 5 milioni di buste paga da 1000 euro nette
compresa di tasse irpef , addizionali regionali e comunali
BASKET

Dopo aver presentato giocatrici, vecchi e nuove, che difenderanno i colori della Nico Basket Femminile, targata Giorgio Tesi Group, nella stagione 2020-2021, tocca alle più piccole del roster ovvero Clarissa Mariani e Margherita Tintori.

RALLY

Si è congedata dal Trofeo Maremma con il raggiungimento del massimo risultato, Jolly Racing Team. La scuderia valdinievolina è salita sul gradino più alto del podio della gara andata in scena a Follonica nel fine settimana grazie a Tobia Cavallini, vincitore su Skoda Fabia R5.

PODISMO

Apertura nella provincia di Pistoia per i podisti con una giornata dedicata a loro a Ponte Buggianese dove la società Montecatini Marathon ha organizzato, il Gp Run10000.

CHIUSO PER COVID
BASKET

Faenza si conferma prima forza del campionato e passa al Pala Pertini dove la Nico Basket, targata Giorgio Tesi Group, ha sempre dovuto inseguire nel punteggio.

BASKET

Nell’accogliente sede pistoiese di Per Dormire, storico sponsor del Pistoia Basket 2000 che ha da poco presentato un innovativo progetto di rebranding aziendale, sono stati presentati ufficialmente ai media l’esperto lungo statunitense Deshawn Sims e la talentuosa guardia nostrana Lorenzo Querci.

BASKET

La sconfitta nel derby di San Giovanni Valdarno ha lasciato l’amaro in bocca a Nerini e compagne che in settimana hanno raddoppiato gli sforzi per arrivare pronte alla sfida contro Faenza.

TIRO A SEGNO

Si è conclusa al poligono di tiro a segno di Pescia, in contemporanea con il Tsn di Pietrasanta, la seconda gara regionale federale indetta dall’Uits e la prima del  dopo il Covid-19.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata all'ultimo libro di Antonio Manzini.

none_o

Nasce "Spazio Zero" un nuovo luogo espositivo dedicato alla alla promozione delle arti contemporanee.

Mentre stavo passeggiando
ero immerso nei pensieri,
molte .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Nato a Vienna nel 1747 è stato Granduca di Toscana dal 1765 al 1790.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Sono passati 40 anni dalla promozione delle Pistoiese in categoria A.

SCUOLA di BALLO e DANZA ACCADEMICA MARGINE COPERTA

asd " ENERGY .....
Smarrita chiavetta usb marca Lexar bianca con tappo arancione. .....
UZZANO
Cinelli (Onori per Uzzano): "Sindaco tratti una congrua riduzione dei corrispettivi per il gestore dei rifiuti"

10/7/2020 - 23:34

Nicola Cinelli (Onori per Uzzano) presenta una mozione sui servizi di raccolta rifiuti solidi urbani.

 

"E’ noto a tutti il periodo di pandemia che ha colpito il Paese con conseguenze in termini di contagi e decessi, nonché di messa a dura prova del servizio sanitario.

Nel nostro comune il numero dei contagi è stato fortunatamente contenuto, e non risultano nemmeno decessi.

Se da una parte abbiamo evitato il peggio della malattia, non ci siamo potuti sottrarre al cosiddetto lockdown che ci ha costretti a casa per circa tre mesi, così come ha costretto alla chiusura praticamente tutte le attività commerciali e produttive, con pochissime eccezioni.

Le conseguenze economiche negative di questa chiusura le stiamo vivendo oggi, e molto probabilmente si faranno sentire anche più intensamente nel medio periodo.

Occorre che l’amministrazione adotti tutti i provvedimenti possibili per agevolare queste attività, ed in tal senso si ritiene opportuno intervenire con l’Ente incaricato della raccolta dei rifiuti solidi urbani per ottenere una congrua riduzione dei compensi concordati.

La minore spesa potrà poi essere trasformata in agevolazioni per le attività che hanno subito il fermo dell’attività, non producendo pertanto rifiuti.

A tale proposito si osserva:

- che il gestore ha fatto largo ricorso alla cassa integrazione per i propri dipendenti, usufruendo così di contributi pubblici;

- che lo stesso gestore ha cessato il ricorso ai lavoratori interinali;

- che nel periodo di lockdown non sono stati effettuati i servizi di spazzatura e di raccolta degli ingombranti;

- che, sempre nel periodo di lockdown non si sono svolti mercati, venendo a mancare la necessità di pulizie e spazzamenti straordinari;

- che praticamente tutte le attività commerciali e produttive, nel periodo di chiusura, non hanno evidentemente prodotto e conferito rifiuti solidi urbani.

Tutto ciò evidenzia che l’attività del gestore è stata inferiore a quella prevista, il tutto confermato dal ricorso alla cassa integrazione e dalla cessata utilizzazione ai lavoratori interinali, e che per questi motivi ha ottenuto minori costi derivanti anche dalla riduzione delle spese di conferimento dei rifiuti.

Tenuto conto di tutto questo si chiede pertanto, tramite il voto di questo consiglio, di impegnare il sindaco e la giunta a trattare con il gestore incaricato della raccolta dei rifiuti solidi urbani una congrua riduzione dei corrispettivi, anche instaurando se necessario un contenzioso al fine di ottenere una giusta riduzione.


Riduzione da utilizzare come sgravio della tassa Rsu alle attività commerciali e produttive che hanno subito la chiusura".

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: