Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 09:08 - 10/8/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

C’era una volta, un Re diranno gli attenti lettori. No, cari amici (quasi tutti, stolti esclusi), c’era una volta un ranocchio, uno di quelli che gracidano e saltano negli stagni, non uno che .....
IPPICA

Grande attesa per la notturna di sabato 15 agosto all’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme con la 68^ edizione del Gran Premio Città di Montecatini.

BASKET

Il Pistoia Basket 2000 è lieto di comunicare che Giorgio Tesi Group sarà il nuovo title sponsor della prima squadra, che parteciperà al prossimo campionato di Serie A2.

IPPICA

L’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme entra nella fase più importante della stagione.

IPPICA

All'Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme sarà un agosto speciale e diverso dalle precedenti edizioni.

RALLY

Un “filotto” di soddisfazioni che prosegue nella sua continuità, quello che ha elevato - anche questo fine settimana - la programmazione nazionale di Jolly Racing Team.

CALCIO

La Us Pistoiese 1921 comunica che la decisione tanto attesa è arrivata: Nicolò Frustalupi è il nuovo allenatore.

SCHERMA

Grande soddisfazione per il tecnico della Scherma Pistoia Alberto Carboni, che è stato convocato nello staff azzurro per l’allenamento della nazionale paralimpica in corso a Tirrenia.

RALLY

Previsto per il 5 e 6 settembre, in anticipo rispetto alla data di origine (in ottobre) a causa della rimodulazione del calendario sportivo nazionale.

none_o

La recensione di questa settimana della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Erin Morgenstern.

none_o

Il libro racconta l’esperienza di Vicofaro.

C’è una casa in riva al mare,
è la casa dell’amore,
che .....
FILATELIA
di Giancarlo Fioretti

Tutto cominciò con il manuale "La scienza in cucina e l'arte del mangiar bene".

VALDINIEVOLE STORICA
di Giancarlo Fioretti

Scorza ebbe strettissimi legami con la Valdinievole e con Montecatini in particolare.

Smarrita chiavetta usb marca Lexar bianca con tappo arancione. .....
cerco qualsiasi mansione x impegno mia giornata sono dinamico .....
SERRAVALLE
Fratelli d'Italia: "Finalmente individuate le cause delle maleodoranze a Cantagrillo e Ponte Stella"

8/7/2020 - 12:42

Fratelli d'Italia interviene sulle maleodoranze a Cantagrillo e Ponte Stella.

 

"Ci fa piacere che Arpat abbia finalmente individuato la causa delle maleodoranze diffuse in località Cantagrillo e Ponte Stella, su cui siamo intervenuti più volte chiedendo attenzione e risposte sollecite al problema. Nella nota divulgata si legge che “gli accertamenti in campo e l’esame di tutta la documentazione acquisita e di quella trasmessa dal gestore anche a seguito dei controlli straordinari di Arpat hanno evidenziato inottemperanze alle prescrizioni Aia, in particolare sulla gestione delle coperture a fine giornata e a fine settimana delle zone in coltivazione della discarica”.


Ricordiamo però che nel dicembre scorso, dopo diversi mesi di segnalazioni,  l'ente di controllo - in stato di sofferenza per i pesanti tagli al personale - non rilevava a priori elementi che potessero collegare il fenomeno con l’attività della discarica, invitando il Comune a considerare anche altre possibili cause dei cattivi odori:  "Le ore in cui più frequentemente sono state avvertite le maleodoranze, secondo le segnalazioni, non coincidono con quelle di lavorazione dei rifiuti in discarica; la tipologia degli odori segnalati è variegata e spesso poco attinente alle caratteristiche tipiche delle emissioni di discarica; nessuno dei sopralluoghi effettuati (da vari soggetti) presso la discarica in questo periodo ha evidenziato maleodoranze significative nei pressi dell’impianto".


La vicenda evidentemente insegna che ci si può pronunciare solo alla luce di dati oggettivi e certificati, dopo controlli adeguati e accurati all'interno dell'impianto, che quindi dovranno essere effettuati da ora in poi con maggiore frequenza e sistematicità a tutela della sicurezza pubblica.


Occorre anche una più attenta considerazione delle segnalazioni dei cittadini, che hanno diritto ad avere risposte veloci e soluzioni efficaci alle criticità.


La Regione Toscana, invece di penalizzare Arpat con il taglio del personale, avrebbe dovuto fin da subito metterla nelle condizioni di poter operare al meglio, dotandola di tutti gli strumenti e risorse necessari per le opportune verifiche e indagini: la salute e la sicurezza della cittadinanza devono essere sempre messe al primo posto e tempestivamente tutelate"

 

Il comunicato è firmato da:
Matteo Giovannoni, capogruppo FdI
Stefano Agostini, consigliere comunale FdI
Patrizia La Pietra, consigliere comunale FdI
Elena Bardelli, portavoce comunale FdI

Fonte: Fratelli d'Italia
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: