Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 09:05 - 16/5/2022
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Varie sono le fonti attraverso le quali ci sforziamo di formarci una opinione

Ai bambini piccoli e ai cani, mi sono sempre divertito a fare il gioco di indovinare in quale mano la pallina.

Se .....
BOCCE

Pieve a Nievole si rifà dello scivolone in terra sarda, si aggiudica soffrendo il derby con Cortona, e si riporta a -1 dalla capolista Giorgione 3villese, fermata sul pareggio dalla Rinascita.

BASKET

E' il momento delle semifinali playoff in C Gold: per Gema Montecatini l'avversaria è la Pallacanestro Dragons Prato, che ha eliminiato Spezia in gara3 dei quarti, vincendo nettamente sul suo campo la partita decisiva.

BASKET

Quanto può valere un fischio (sbagliato) in una partita? Più delle volte poco, altre volte nulla. Ieri sera invece un antisportivo (sicuramente non antisportivo, forse nemmeno fallo) fischiato sul finire del secondo quarto a danno dei ciabattini ha segnato la partita in un momento cruciale, Valdicornia non ha certamente bisogno di favori arbitrali.

CALCIO

Alla vigilia dell'ultima partita casalinga di campionato con il Virtus Marina di Massa che deciderà la posizione in classifica della squadra, il presidente Giancarlo Carbone unitamente al ds Massimo Rossi comunicano ufficialmente che il tecnico della prima squadra per la prossima stagione sportiva sarà ancora Maurizio Cerasa.

SCHERMA

Nuovo importante abbinamento pubblicitario per la Scherma Pistoia 1894, da molti anni testimonial di Emergency e da due stagioni sponsorizzata da Chianti Banca.

BASKET

Martedì 10 maggio si sono giocate le due partite che hanno decretato la finale in programma venerdì sera 13 maggio alle 21,30 al Palabrizzi di Massa Cozzile. E' l'atto conclusivo provinciale del campionato di basket Uisp.

RALLY

É festeggiando sul gradino più alto del podio che Effepi Sport ha avviato il proprio percorso nel panorama rallistico nazionale.

none_o

Consigli di lettura di Ilaria Cecchi.

none_o

La mostra ricostruisce le varie vene dell'opera di Pantani.

Per te, che sei per me una fiammella,
che generasti il figlio .....
ZODIACO
di Sissy Raffaelli

Oroscopo di maggio.

IL MONDO IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

Un’idea per una merenda diversa

E'stato scritto e pubblicato un libro sulla presenza del grande .....
cerco bilocale affitto 300 o 350 euro zona Pescia, grazie arredato. .....
LARCIANO
La scuderia Jolly Racing Team alla grande in Casentino

5/7/2020 - 16:17

Un ritorno all’agonismo che ha assecondato le aspettative, quello che ha interessato la scuderia Jolly Racing Team sulle strade del Rally Internazionale Casentino, appuntamento salito alla ribalta delle cronache sportive nazionali nelle vesti di prima gara a calendario dopo lo stop imposto a causa dell’emergenza epidemiologica da Covid-19.
La scuderia larcianese, presente nel fine settimana all’appuntamento valido per la serie Ircup, ha colto riscontri in linea con le aspettative della vigilia.
 
Soddisfazioni dalla prima esperienza sulle prove speciali aretine sono giunte da Sandro Incerpi e Paolo Monti, sui sedili della Peugeot 106 di classe K10. Una prestazione che ha permesso all’equipaggio valdinievolino di regolare avversari che potevano disporre di vetture di categoria superiore. Per i portacolori di Jolly Racing Team, unici partenti nella classe di appartenenza, il Rally Internazionale Casentino è stata occasione di conferma del livello di feeling maturato con la vettura, su strade di elevato tasso tecnico.
 
Seconda posizione nella classe A5, questo il risultato finale maturato a conclusione di una gara che Maurizio Corsi ed Alessandro Morosi hanno interpretato al meglio, sui sedili della Peugeot 106. Una condotta limitata da alcuni problemi riscontrati in fase di alimentazione, risolti dai tecnici del team assistenza Jolly Racing Team al fine di mantenere la posizione consolidata.
 
Ottimi spunti anche da parte dei copiloti portacolori della scuderia, impegnati nel confronto internazionale. Quinta posizione di classe N2 per Sara Mosti, chiamata sul sedile destro della Peugeot 106 di Alessandro Polli. Per la copilota elbana, rappresentante di Jolly Racing Team, una ripresa della stagione agonistica che la vedrà impegnata in molti appuntamenti, anche al di fuori della regione. Obiettivo centrato anche da parte di Alessio Pellegrini. Il copilota pesciatino, “alle note” di Lorenzo Lanini su Fiat Seicento, si è rivelato determinante nel raggiungimento del traguardo del proprio pilota, debuttante.

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: