Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 07:08 - 10/8/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

C’era una volta, un Re diranno gli attenti lettori. No, cari amici (quasi tutti, stolti esclusi), c’era una volta un ranocchio, uno di quelli che gracidano e saltano negli stagni, non uno che .....
IPPICA

Grande attesa per la notturna di sabato 15 agosto all’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme con la 68^ edizione del Gran Premio Città di Montecatini.

BASKET

Il Pistoia Basket 2000 è lieto di comunicare che Giorgio Tesi Group sarà il nuovo title sponsor della prima squadra, che parteciperà al prossimo campionato di Serie A2.

IPPICA

L’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme entra nella fase più importante della stagione.

IPPICA

All'Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme sarà un agosto speciale e diverso dalle precedenti edizioni.

RALLY

Un “filotto” di soddisfazioni che prosegue nella sua continuità, quello che ha elevato - anche questo fine settimana - la programmazione nazionale di Jolly Racing Team.

CALCIO

La Us Pistoiese 1921 comunica che la decisione tanto attesa è arrivata: Nicolò Frustalupi è il nuovo allenatore.

SCHERMA

Grande soddisfazione per il tecnico della Scherma Pistoia Alberto Carboni, che è stato convocato nello staff azzurro per l’allenamento della nazionale paralimpica in corso a Tirrenia.

RALLY

Previsto per il 5 e 6 settembre, in anticipo rispetto alla data di origine (in ottobre) a causa della rimodulazione del calendario sportivo nazionale.

none_o

La recensione di questa settimana della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Erin Morgenstern.

none_o

Il libro racconta l’esperienza di Vicofaro.

C’è una casa in riva al mare,
è la casa dell’amore,
che .....
FILATELIA
di Giancarlo Fioretti

Tutto cominciò con il manuale "La scienza in cucina e l'arte del mangiar bene".

VALDINIEVOLE STORICA
di Giancarlo Fioretti

Scorza ebbe strettissimi legami con la Valdinievole e con Montecatini in particolare.

Smarrita chiavetta usb marca Lexar bianca con tappo arancione. .....
cerco qualsiasi mansione x impegno mia giornata sono dinamico .....
IPPICA
Al Sesana in cima c’è Bora la Torre

3/7/2020 - 0:21

All’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme giovedì sera giovedì con le corse al trotto e il Premio Galiera As in evidenza, ovvero una prova sui 1640 metri per discreti soggetti di 3 anni con il previsto match tra Bora La Torre e Balboa Lux che è sfumato al via perché quest’ultimo, nel tentativo di contenere la rivale, è sbottato di galoppo. Tutto in discesa allora per Bora La Torre che con Roberto Vecchione in sediolo ha potuto impostare a piacimento il ritmo (km in 1.18) allungando netta sull’ultima curva così da mantenersi fuori dalla portata dei coetanei, a media di 1.15.6. Aintervallo dall’allieva di Holger Ehlert è terminato al secondo posto Bigben dei Greppi mentre l’appostataBrezza Grad non si è impegnata linearmente e a fatica ha salvato il terzo posto da Besser Wisser.

La connection tedesco-aversana ha siglato altre due prove nella serata. Arribarriba Fi non ha avuto grosse difficoltà a replicare il successo di Follonica dominando da cima a fondo il Premio Faliero As: la figlia di Ganymede si è potuta permettere un primo km in 1.18.7 ma poi ha impreziosito la sua performance con una chiusa violenta (400 finali in 28 netti) per vincere netta a media di 1.15.5. Arancia Jet ha sfruttato la scia della vincitrice per restare seconda su Altair che ha rimontato per il terzo posto Aramis Op, il quale aveva provato a tastare il polso alla vincitrice al mezzo giro finale.

In chiusura di convegno, per il Premio Electra As, ecco la prima vittoria italiana di Jori: dopo un paio di validi piazzamenti, lo sloveno ha centrato il bersaglio pieno impegnandosi al largo di Sama Jet (ritrovatasi al comando sugli errori di un paio di rivali) per passare già ai 500 finali e tenere in rispetto Ubimajor Bi, media finale di 1.15.9. Sama Jet è rimasta al terzo posto su Venusky Etoile, mentre Uragano del Pino aveva sbagliato nella fase iniziale quando era al comando.

Alla quinta uscita della carriera, Bentley si è tolto la qualifica di maiden nel Premio Victoria SIb al termine di un ben calibrato percorso di testa: il cavallo allenato da Massimo Barbini e guidato da Edoardo Baldi ha difeso la pole position completando un primo km a ritmo molto blando (1.19 e frazioni) e poi ha reagitobene ai 400 finali sull’avanzata di Borea Sl: quest’ultima in retta ha esaurito lo spunto e così il battistrada haconcluso netto a media di 1.17.2 mentre Bering dei Greppi, che era filtrato in avvio riuscendo a sistemarsi alle spalle del battistrada, ha battuto la cavalla di Ehlert.

Costretto a bordo pista causa appiedamento, Massimo Barbini ha concesso il bis da allenatore con Zalshan As nel Premio Doria As, la prova sui 2040 metri per anziani di cat. E con partenza tra i nastri. Affidato alle abili mani di Antonio Di Nardo, il portacolori della scuderia Mistero si è prodotto in un rush finale molto incisivo in dirittura sorvolando il battistrada Voldemort Nal a media di 1.16.1. Voldemort Nal ha pagato losforzo per il pressing di Super Op nell’ultimo giro ma è rimasto comunque davanti al rivale per la migliorpiazza.

Gentlemen protagonisti nel Premio Pretoria As, una “reclamare” sui 1640 metri per cavalli anziani: subito alcomando, la favorita Ultraledy Grad con Monica Gradi dopo aver graduato è ripartita sull’attacco di UnePassion Play e in retta si è liberata della rivale per svettare a media di 1.16 secchi, con bella chiusa finale sulla quale l’attaccante è stata costretta ad adeguarsi al secondo posto davanti a Zeta Cril.

Cavalli di 4 anni nel Premio Tackle Box: Artes Mj ha sfruttato una fase iniziale piuttosto caotica per sfondare su Alfredo Dipa a prezzo di 600 metri in 45.2: il portacolori di Roberta Ugolini non ha potuto rifiatare perché presto è arrivata la puntata della favorita Aurora Show che lo ha costretto ad allungare, ma al mezzo giro finale la cavalla di Enrico Fiaschi si è gettato di galoppo e allora Artes Mj è stato abile a controllare l’agguato dell’appostato Alfredo Dipa ripartendo bene in retta per chiudere a media di 1.15.2. Terzo successo della carriera per un soggetto che dalla fine del lockdown sembra avere finalmente trovato il passo giusto. Terzo posto per Atlantico Jet.

Fonte: Snaitech
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: