Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 04:08 - 04/8/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Capita che una coppia, magari un po’ avanti con gli anni, desideri un figlio.
Capita che il figlio tanto atteso nasca con la sindrome di Down.
Capita che, per aggiungere danno al danno, il padre .....
BASKET

Il Pistoia Basket è lieto di comunicare di aver acquisito il diritto alle prestazioni sportive dell’atleta Dario Zucca. Il lungo sardo, reduce dall’esperienza a Rieti, ha firmato un contratto annuale.

IPPICA

All’Ippodromo Snai Sesana sabato sera che coincide con la prima riunione di trotto di agosto, il mese più atteso dagli appassionati per via degli appuntamenti più importanti della stagione montecatinese.

IPPICA

All’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme appuntamento del giovedì sera che ha chiuso il mese di luglio in attesa di un agosto con in programma i“classici” che partono da sabato 8.

CALCIO

Detto della fusione dei giorni scorsi tra Asd Alta Valdinievole e le Case Cintolese, la nuova società sta prendendo corpo.

BASKET

Il Pistoia Basket è lieto di comunicare di aver acquisito il diritto alle prestazioni sportive dell’atleta Derrick Michael Marks.

RALLY

Sarà ancora a “tinte tricolori” la stagione sportiva di Simone Baroncelli.

BASKET

Il Pistoia Basket è lieto di comunicare di aver confermato in blocco lo staff biancorosso per la prossima stagione.

BASKET

A pochi giorni dalla scadenza per l'iscrizione al campionato di basket di serie B, la Nazione avanza l'ipotesi che Montecatini possa non farcela. Il presidente Giampiero Cardelli aveva scritto una lettera, il 29 giugno, per chiedere sostegno da parte di imprenditori, istituzioni e banche.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadiori di Montecatini è dedicata all'ultimo libro di Don Winslow.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata all'ultimo libro di Bruno Vespa.

C’è una casa in riva al mare,
è la casa dell’amore,
che .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

La vittoria doveva essere scontata per Firenze, ma non andò così.

FILIATELIA
di Giancarlo Fioretti

Il francobollo in ricordo Amato, il giudice che scoprì le trame eversive dell'estrema destra

Smarrita chiavetta usb marca Lexar bianca con tappo arancione. .....
cerco qualsiasi mansione x impegno mia giornata sono dinamico .....
PISTOIA
Al Presidente della Repubblica Mattarella il libro su Antonio Cariglia

1/7/2020 - 18:22

Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha ricevuto ieri mattina al Quirinale il presidente della Fondazione “F.Turati” onlus, Nicola Cariglia, accompagnato dal senatore Vannino Chiti e da Simone Visciola, storico dell’età contemporanea e docente all’Università di Tolone. Cariglia ha presentato al Presidente Mattarella il libro di Visciola «L’alternativa impossibile. L’idea socialdemocratica di Antonio Cariglia tra Italia ed Europa negli anni della “prima” Repubblica».


Il volume, edito da Marsilio nella collana Saggi, 506 pag., euro 32, ripercorre, sullo sfondo delle vicende del socialismo italiano dal 1946 al 1992, la vita politica di Antonio Cariglia (Vieste 1924 – Pistoia 2010), uno degli uomini di punta del Psdi e fondatore della Fondazione Turati, una Onlus che opera nel settore socio-sanitario in Toscana, Lazio e Puglia.


Più volte parlamentare italiano ed europeo, Cariglia è stato per lunghi anni l’unico rappresentante italiano nel Bureau dell’Internazionale Socialista dove si spese, prima, per l’ingresso dei Socialisti Italiani e più tardi del Pds. Strenuo assertore della riconciliazione delle forze divise del socialismo italiano, a lui si deve nel 1966 l’invenzione della “bicicletta”, il simbolo dell’unificazione socialista che diede vita alla breve esperienza del Psu, di cui fu vicesegretario. Nel 1988 assunse la guida politica e morale di un Psdi travolto dagli scandali, nel disperato tentativo di salvarlo dall’estinzione mentre crollava la “Repubblica dei partiti”.


Legato indissolubilmente a Saragat, fin da Palazzo Barberini, Cariglia, il libro ne ripercorre tutti i passaggi, perseguì con coerenza e chiarezza due linee politiche, la prima tesa ad inserire stabilmente l’Italia nel più ampio contesto europeo e la seconda finalizzata a dare forza e rappresentanza politica a un mondo laico e riformista che, diviso e frastagliato, non riusciva a far sentire la sua voce e a imporre le sue idee.


Coinvolto, come segretario del Psdi, in Tangentopoli, Cariglia scelse la strada di ritirarsi dalla vita politica e di difendersi nei processi. Dopo più di dieci anni, nel 2004, fu assolto con formula piena per non aver commesso i fatti che gli erano stati imputati.

Fonte: Fondazione Filippo Turati
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




1/7/2020 - 22:39

AUTORE:
ermete

se ripenso ai socialdemocratici , mi viene il singhiozzo . Assieme a liberali e repubblicani , con un pugnello di voti , hanno governato l'Italia per quaranta anni .
Come i Renziani di oggi .
A parte le copie omaggio del libro , mi piacerebbe conoscere fra qualche tempo il numero delle copie vendute e chi ha foraggiato l'editore Marsilio in una operazione del genere.