Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 03:01 - 21/1/2021
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Quello che in apparenza è un problema di oggi , e cioè di questi sacchi rossi che identificano l"APPESTATO" non è cosa nuova . Nei Promessi Sposi , la vedova con figli si raccomando' a Renzo perché .....
BASKET

L’ala-pivot di origini lituane Laura Zelnyte è stata una delle sorprese più piacevoli di questa prima parte di stagione della Gtg Nico Basket.

SPORT

Si è svolta lunedi 18 gennaio nel salone del circolo Acli di Masiano l’assemblea ordinaria elettiva valida per il rinnovo delle cariche del consiglio provinciale Csi di Pistoia.

BASKET

La Giorgio Tesi Group Pistoia cala il poker mandando al tappeto la capolista Ferrara al termine di una prestazione di grande intensità e furore agonistico, decisa solo dopo un tempo supplementare.

BASKET

Oltre ai due punti conquistati, c'è grande soddisfazione in casa Nico Basket per l'esordio della giovanissima Giada Modini, che ha pure realizzato due tiri liberi con la freddezza di un'adulta. Nota negativa invece l'infortunio alla caviglia di Sofia Frustaci, che ci auguriamo non sia grave.

CALCIO

Un pareggio per 1-1 amaro come il fiele, quello rimediato dalla Pistoiese nel confronto casalingo con la Giana Erminio. Ed un'involuzione di gioco che, alla fin fine, appare il dato più sconfortante di un match che rappresenta il punto più basso fra le prestazioni degli arancioni in questo campionato.

CALCIO

La Cf Pistoiese 2016 ha ricevuto il rifiuto da parte della Torres di rinviare la partita di recupero prevista per domenica prossima a Sassari, nonostante avesse offerto agli isolani libertà di scegliere una data anche infrasettimanale.

BASKET

Gli zero punti in classifica di Virtus Cagliari non devono assolutamente trarre in inganno.

CALCIO

La Us Pistoiese 1921 ha il piacere di comunicare che stamattina è stato suggellato l’accordo di sponsorizzazione tra la Pistoiese e la Fabo Spa, leader internazionale della produzione di nastri adesivi, che diventa uno dei principali sponsor del club.

none_o

Esce a gennaio Anima liquida, terzo capitolo del progetto Breaking Book.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di viale Verdi a Montecatini è dedicata a un libro di Alessandro Barbero.

Valle squisita,
Valle incantata,
Valle laterale al bacino .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giancarlo Fioretti
FILATELIA
di Giancarlo Fioretti

Il Sovrano Militare Ordine di Malta rende omaggio all'arte moderna.

SCUOLA di BALLO e DANZA ACCADEMICA MARGINE COPERTA

asd " ENERGY .....
Smarrita chiavetta usb marca Lexar bianca con tappo arancione. .....
TIRO A SEGNO
Riprende l'attività a Pescia

29/6/2020 - 15:36

L’Unione italiana tiro a segno per far fronte alle esigenze agonistiche dei tiratori ha emanato una circolare dove invitava le circa trecento sezioni del territorio nazionale a riprendere formalmente le attività agonistiche, senza però tenere conto dei criteri di ammissione dettati dal programma sportivo federale 2020.


Dal canto loro i comitati regionali hanno valutato tale percorso e hanno deciso di non aderire a questa circolare, in quanto ogni regione avrebbe dovuto effettuare due prove a fuoco, da svolgere nel mese di luglio e di agosto, e successivamente i campionati Italiani, che si sarebbero dovuti svolgere fra fine settembre e i primi di ottobre.


La presidente del comitato regionale toscano, l’ex olimpionica Maura Genovesi, ha preso questa decisione in accordo con i presidenti delle 24 sezioni Toscane, ma moltissime sono state a livello nazionale le analoghe prese di posizione. Il commissario nazionale Uits Colonnello Igino Rugiero, non ha forse tenuto conto che un programma di gara va esposto più di un mese prima dalla data dello svolgimento, e che quindi non ci sarebbero stati i tempi tecnici per la preparazione e per la messa in campo di tale competizione. Senza dimenticare che tutte le sezioni Italiane, escluse alcune di quelle sui litorali, il mese di agosto resteranno chiuse per ferie.


In questa situazione però, il tiro a segno di Pescia, con il supporto morale della Banca di Pescia e di Cascina, e la sezione di tiro a segno di Cascina hanno dato vita a uno speciale gemellaggio, col fine di riattivare le attività agonistiche ormai in letargo dal lontano 9 marzo.


Tre le prove che dovranno effettuare, di cui verranno conteggiate solo le migliori due, la competizione avrà inizio da fine giugno e avrà termine il 25 luglio. I tiratori saranno divisi per le categorie di appartenenza, a esclusone delle categorie Juniores, Seniores e Master sia femminile che maschile, che verranno accorpate tra loro. In ogni prova, i Giovanissimi in appoggio dovranno tirare venti colpi; gli Allievi trenta e tutte le altre categorie ne dovranno  tirare sessanta.


Ci sono dunque tutte le condizioni per ripartire con il piede giusto, non manca certo l’entusiasmo e nemmeno la voglia di rimettersi in discussione, lottando come sempre con la “bestia nera” dei tiratori grandi e piccini, che è l’emozione! Alla premiazione che avverrà  alle ore 18 del 25 luglio saranno presenti i due rispettivi sindaci delle due città, Oreste Giurlani, Pescia e Dario Rollo, Cascina. E allora via, sotto a chi tocca e vinca il migliore.

 

di Gino Perondi

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: