Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 10:07 - 11/7/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Dignene bibbi!
Ammorbano il mondo questi fascistoidi, vero bibbi?
Sempre pronti a offenderci e solo perché noi siamo a favore dell'immigrazione clandestina. Se poi delinquono allora sì che questi .....
IPPICA

All’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme giovedì sera molto interessante nonché primo appuntamento della nuova settimana di luglio al Sesana di Montecatini, arricchito dalla presenza dei primi tre driver della classifica nazionale.

BASKET

Il Social Camp, rivolto a ragazzi e ragazze amanti della pallacanestro, si terràdal 13 al 27 luglio e coinvolgerà giocatori professionisti e personalità del mondo della palla a spicchi pronti ad animare un intenso palinsesto online di allenamenti, lezioni pratiche e consigli per migliorare la propria tecnica.

BASKET

La pallacanestro ha ripreso a scaldare i motori anche negli Stati Uniti. Aspettando che riprenda la stagione Nba, a partire dallo scorso 4 luglio è partita la manifestazione “The Basketball Tournament”.

BASKET

Il Pistoia Basket 2000 è lieto di comunicare di aver prolungato l'accordo in essere con l'atleta Carl Anton Delroy Wheatle.

LARCIANO

Un ritorno all’agonismo che ha assecondato le aspettative, quello che ha interessato la scuderia Jolly Racing Team sulle strade del Rally Internazionale Casentino, appuntamento salito alla ribalta delle cronache sportive nazionali nelle vesti di prima gara a calendario dopo lo stop imposto a causa dell’emergenza epidemiologica da Covid-19.

BOCCE

Decisioni federali che fanno piacere alla Bocciofila Montecatini Avis.

IPPICA

All’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme giovedì sera giovedì con le corse al trotto e il Premio Galiera As in evidenza, ovvero una prova sui 1640 metri per discreti soggetti di 3 anni.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un finalista del Premio Strega.

none_o

Da sabato 4 luglio fino a domenica 4 ottobre sarà possibile visitare l’esposizione "Ciao Italia!".

Quando c’è la Luna nel suo quarto
e la campagna avvolta nella .....
FILIATELIA
di Giancarlo Fioretti

Il francobollo in ricordo Amato, il giudice che scoprì le trame eversive dell'estrema destra

VALDINIEVOLE STORICA
di Giancarlo Fioretti
Smarrita chiavetta usb marca Lexar bianca con tappo arancione. .....
cerco qualsiasi mansione x impegno mia giornata sono dinamico .....
PISTOIA
Covid-19, l’appello del vicesindaco Celesti: «Nessuno abbassi la guardia, oggi 9 nuovi ricoverati al San Jacopo»

24/6/2020 - 16:31

«In queste ultime settimane abbiamo superato una battaglia epocale, ma la guerra non si è conclusa – asserisce il presidente della Società della Salute pistoiese e vicesindaco e assessore alla promozione della salute Anna Maria Celesti -. Il Covid-19, anche se in forma meno aggressiva, continua a far registrare contagi».


Oggi all’ospedale San Jacopo sono 9 i nuovi ricoverati per Covid-19, molti dei quali asintomatici e con altre patologie pregresse, con un’età dai 65 ai 90 anni. In particolare, sei degli attuali ricoverati sono stati presi in carico dall’ospedale per altre patologie e sono risultati positivi al tampone, una procedura obbligatoria per chi deve essere ricoverato nei reparti del San Jacopo.

 
I casi di Coronavirus ascrivibili all’infezione virale sono invece nettamente diminuiti. Solo tre pazienti hanno presentato una sintomatologia dovuta all’infezione da Covid-19 tale da richiedere il ricovero ospedaliero.


«Questo significa che nessuno di noi deve abbassare la guardia. Non soltanto per la nostra salute ma anche per evitare di diffondere il contagio tra i nostri cari, specie se anziani. I nostri affetti in età avanzata sono infatti la categoria più a rischio. È dunque nostro compito essere responsabili e tutelare chi è più debole e anziano da questo virus insidioso. Il Covid-19 non è comunque scomparso. Sia il nostro ospedale che il nostro territorio sono stati messi alla prova da questo virus poco conosciuto e per cento giorni ha visto impegnati in prima linea tutti gli operatori sanitari per fronteggiare, senza un attimo di sosta, il periodo di emergenza più grave. Adesso il loro sforzo non può e non deve essere vanificato. Anche in questo periodo di cosiddetta ‘Fase 2’ le misure che tutti dobbiamo eseguire rigorosamente sono poche e semplici: tenere il distanziamento interpersonale, indossare la mascherina quando occorre e detergere le mani con frequenza. Solo così possiamo continuare a difenderci dall’attacco del Covid-19», conclude il vicesindaco Celesti.

Fonte: Comune Pistoia
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: