Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 19:07 - 15/7/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Ti diverti anche con poco .
Forse preferisci i Matteo , Daniele , e i dignene bibbi riferito a qualsiasi argomento .
Ci sono persone , quelle che tu chiami ALIAS che polemizzando , portano avanti .....
MOUNTAIN BIKE

È finalmente tornata l’estate all’Abetone dove al Gravity Park i trail builder capitanati da Davide Demin e Graziano “Fabbro” Tisi, dopo il forzato stop dovuto al lockdown, si sono impegnati a dare un profondo rinnovamento di tutte le piste.

RALLY

L’Automobile Club Pistoia comunica iche il Campionato provinciale Aci Pistoia – “Memorial Roberto Misseri”, riservato ai soci, titolari di licenza AciSport, viene rimandato al 2021.

RALLY

E' pronto ad accendere i motori della Skoda Fabia R5, Thomas Paperini. Il pilota pistoiese, atteso al debutto sulla vettura, sarà parte integrante della Coppa Città di Lucca.

IPPICA

All’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme sabato in notturna con una riunione di corse interamente riservata ai gentlemen.

IPPICA

All’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme giovedì sera molto interessante nonché primo appuntamento della nuova settimana di luglio al Sesana di Montecatini, arricchito dalla presenza dei primi tre driver della classifica nazionale.

BASKET

Il Social Camp, rivolto a ragazzi e ragazze amanti della pallacanestro, si terràdal 13 al 27 luglio e coinvolgerà giocatori professionisti e personalità del mondo della palla a spicchi pronti ad animare un intenso palinsesto online di allenamenti, lezioni pratiche e consigli per migliorare la propria tecnica.

BASKET

La pallacanestro ha ripreso a scaldare i motori anche negli Stati Uniti. Aspettando che riprenda la stagione Nba, a partire dallo scorso 4 luglio è partita la manifestazione “The Basketball Tournament”.

BASKET

Il Pistoia Basket 2000 è lieto di comunicare di aver prolungato l'accordo in essere con l'atleta Carl Anton Delroy Wheatle.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori è dedicata a un libro di Valentina Petri.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un finalista del Premio Strega.

Quando c’è la Luna nel suo quarto
e la campagna avvolta nella .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

La vittoria doveva essere scontata per Firenze, ma non andò così.

FILIATELIA
di Giancarlo Fioretti

Il francobollo in ricordo Amato, il giudice che scoprì le trame eversive dell'estrema destra

Smarrita chiavetta usb marca Lexar bianca con tappo arancione. .....
cerco qualsiasi mansione x impegno mia giornata sono dinamico .....
MONTECATINI
Marchetti (FI): "Oltre 6 milioni di perdite alle Terme, con liquidazione la Regione si arrende a propria incapacità"

29/5/2020 - 22:26

«Perdite economiche per 4.228.800 euro nel bilancio di esercizio 2018 e altre per 2.105.404 in quello 2019, con perdite complessive nelle due annualità pari a 6.334.204 euro. A questo rosso si somma uno stato patrimoniale che vede passività complessive, tra correnti e non, di 48.506.953 nel 2018 e di 46.157.643 nel 2019. Di queste la voce più pesante sono i debiti con le banche, che nel 2019 ammontano a 24.871.224. Questo il risultato di anni di gestione, si fa per dire, targata Pd e sinistra. Un fallimento frutto di un’incapacità a cui si arrende la stessa Regione liquidando le sue quote azionarie. Ma così è come mettere in liquidazione l’intera città di Montecatini che dalle Terme attinge addirittura parte del suo nome. E’ un de profundis la cui responsabilità ricade tutta su Rossi & compagni»: a dare il quadro della situazione della Terme di Montecatini Spa è il capogruppo di Forza Italia in consiglio regionale Maurizio Marchetti.


«L’assemblea dei soci è fissata in seconda convocazione per il 5 giugno prossimo – spiega Marchetti – e lì i bilanci 2018 e 2019 riceveranno un’approvazione tecnica senza la quale è bloccata l’interlocuzione con gli istituti bancari creditori per il raggiungimento di un accordo sul debito. Questo, tra l’altro, avverrà in contraddizione col parere espresso dal settore programmazione finanziaria e finanza locale che rinviava il parere favorevole all’approvazione dei due bilanci».


Lo spettro è quello della crisi: «Proprio al fine di scongiurarla – illustra Marchetti – la giunta regionale ha deciso di stabilire al 30 novembre prossimo il termine entro cui definire l’accordo. Se questo non si concretizzerà, darà il via alla liquidazione volontaria entro il 31 dicembre 2020».

 

Marchetti è durissimo: «Rossi & compagni non sanno più che pesci pigliare, hanno fallito, a furia di procrastinare hanno condotto la società e la città di Montecatini Terme al crac e ora, spostando l’orizzonte sulla fine dell’anno, non sanno fare altro che scaricare la patata bollente a chi verrà. Un Dopo di noi avvelenato per chiunque guiderà la Regione Toscana dopo le elezioni. Vale a dire il centrodestra. E’ una condotta che definisco poco coscienziosa per non dire incosciente. Certo quello che il Pd e la sinistra di governo regionale, detentori del 67% e passa delle quote societarie, hanno fatto a questa realtà gioiello è uno sfregio che nulla ha a che vedere con l’amministrazione della cosa pubblica improntata al vantaggio collettivo».

Fonte: Forza Italia
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: