Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 03:07 - 13/7/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Dignene bibbi!
Cosa vogliono fare questi fascistoidi
dopo tutta la fatica che si fa per andarli a prendere e con tutti i soldi che ci costano ?
Vorrebbero rimandarli in Africa e farla finita con questo .....
IPPICA

All’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme sabato in notturna con una riunione di corse interamente riservata ai gentlemen.

IPPICA

All’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme giovedì sera molto interessante nonché primo appuntamento della nuova settimana di luglio al Sesana di Montecatini, arricchito dalla presenza dei primi tre driver della classifica nazionale.

BASKET

Il Social Camp, rivolto a ragazzi e ragazze amanti della pallacanestro, si terràdal 13 al 27 luglio e coinvolgerà giocatori professionisti e personalità del mondo della palla a spicchi pronti ad animare un intenso palinsesto online di allenamenti, lezioni pratiche e consigli per migliorare la propria tecnica.

BASKET

La pallacanestro ha ripreso a scaldare i motori anche negli Stati Uniti. Aspettando che riprenda la stagione Nba, a partire dallo scorso 4 luglio è partita la manifestazione “The Basketball Tournament”.

BASKET

Il Pistoia Basket 2000 è lieto di comunicare di aver prolungato l'accordo in essere con l'atleta Carl Anton Delroy Wheatle.

LARCIANO

Un ritorno all’agonismo che ha assecondato le aspettative, quello che ha interessato la scuderia Jolly Racing Team sulle strade del Rally Internazionale Casentino, appuntamento salito alla ribalta delle cronache sportive nazionali nelle vesti di prima gara a calendario dopo lo stop imposto a causa dell’emergenza epidemiologica da Covid-19.

BOCCE

Decisioni federali che fanno piacere alla Bocciofila Montecatini Avis.

IPPICA

All’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme giovedì sera giovedì con le corse al trotto e il Premio Galiera As in evidenza, ovvero una prova sui 1640 metri per discreti soggetti di 3 anni.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori è dedicata a un libro di Valentina Petri.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un finalista del Premio Strega.

Quando c’è la Luna nel suo quarto
e la campagna avvolta nella .....
FILIATELIA
di Giancarlo Fioretti

Il francobollo in ricordo Amato, il giudice che scoprì le trame eversive dell'estrema destra

VALDINIEVOLE STORICA
di Giancarlo Fioretti
Smarrita chiavetta usb marca Lexar bianca con tappo arancione. .....
cerco qualsiasi mansione x impegno mia giornata sono dinamico .....
PESCIA
Giurlani approva idea assistenti civici: “Nessuna delazione, ma c’è bisogno del rispetto delle regole anticontagio"

25/5/2020 - 16:31

Dopo il moltiplicarsi di segnalazioni di movide più o meno rispettose delle norme anticontagio, da parte del governo arriva l’idea della creazione di 60mila assistenti civici, volontari che avranno, fra gli altri, anche  il compito di dissuadere le persone che stanno compiendo pericolosi assembramenti.

Una figura del tutto nuova, che trova l’approvazione del sindaco Oreste Giurlani, che a sua volta aveva evidenziato questo problema anche nel territorio comunale di sua competenza, in particolare sul parco fluviale e di fronte ad alcuni esercizi pubblici del centro storico.

“Quello che stiamo vedendo praticamente ovunque, testimonia del fatto che ci sono tantissimi italiani responsabili, ma anche  qualcuno che forse non capisce o non vuol capire appieno i termini del problema - sostiene Oreste Giurlani -. Anche a Pescia, dove la stragrande maggioranza dei cittadini ha dato prova di civiltà e responsabilità, ci sono stati episodi che ci hanno lasciati interdetti. Ben vengano dunque queste nuove figure di assistenti civici, che potranno aiutare le forze dell’ordine e tutti quanti si stanno ora prodigando affinché non si buttino via due mesi di sacrifici per la stupidità di pochi”.

La proposta dell’esecutivo prevede, fino a che rimarrà in vigore lo stato di emergenza, la creazione di questi assistenti civici, volontari a titolo gratuito, come funzione di supporto ai comuni, che non potranno essere impiegati per più di 16 ore settimanali, al massimo in tre turni. Saranno riconoscibili grazie a un fratino che indosseranno e che riporterà loghi e nomi degli enti per i quali svolgeranno il servizio, tutto con una copertura assicurativa garantita dall’Inail.

“Una formula semplice e utile, che non deve essere intesa come funzione esclusivamente delatoria, ma di aiuto al rispetto delle norme vigenti. Quindi non dovranno fare la spia, ma sensibilizzare i cittadini. Mi auguro che tanti pesciatini vogliano dare una mano anche in questa branca della protezione civile, partecipando a questa forma di selezione i cui dettagli saranno resi noti  a breve. Invito quindi i miei concittadini a entrare in questa dimensione importante di collaborazione con le istituzioni”.

Fonte: Stampa Giurlani
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




29/5/2020 - 13:51

AUTORE:
La Via Del Buonsenso

Per i classici e sempre di moda "scemi di guerra" che si mangiano le pasture di "presunti esperti" diventati star da tv (tutti allarmisti,ma che strano!!?!) con compendi di circa 2000 euro /ogni 10 minuti per le loro comparsate (Per sentirsi dire poi da tutti ,sempre la solita frase finale a dir poco ridicola ripetuta come un mantra: "è una situazione nuova non ne sappiamo ancora nulla")
fonte CODACONS:
https://codacons.it/ecco-quanto-guadagnano-i-virologi-per-le-presenze-in-tv-i-compensi-di-burioni-e-capua/



Esistono per fortuna pero' anche quelli che hanno ancora una coscienza, come riportato da fonte TGCOM24:
https://www.tgcom24.mediaset.it/cronaca/covid-un-gruppo-di-medici-al-governo-revocare-i-provvedimenti-prudenziali-mancano-i-presupposti-di-fatto_18845601-202002a.shtml

28/5/2020 - 17:29

AUTORE:
Tommaso

Daniele, lo hai definito regime sanitario centrando forse il nocciolo della questione.
Come spunto di riflessione ....
https://youtu.be/_NxbLu-XTEg

28/5/2020 - 17:13

AUTORE:
Daniele

Vero bibbi.
Sono d'accordo con te !!
Giù bastonate a Lorenzo e maledizione virulenta.
Siamo amici vero ??

28/5/2020 - 14:45

AUTORE:
Balduccio

Bravo Lorenzo, sono con te, ma come si può chiudere tutti in casa come hanno fatto Putin, Trump, Bolsonaro o Boris Johnson? Capre sovraniste! Hai ragione, Lorenzo.

28/5/2020 - 14:17

AUTORE:
Lorenzo

Infatti Dalla Pieve , tanto per dare evidenza dei fatti , l'ISS solo lo scorso anno ha reso noto (in modo allarmante) il decesso di migliaia di morti solo per virus contratti in ambito ospedaliero. Morti quasi esclusivamente di età over 75. Nessuno ha mai pensato di prendere provvedimenti tanto meno chiuderci tutti in casa.
Inoltre solo due anni fa abbiamo avuto in Italia 180.000 morti a causa di incidenti stradali.
Cosa avrebbero dovuto fare, chiudere per sempre il traffico ?
Informarsi è fondamentale, sono d'accordo.
Per volesse capire qualcosa in più..
https://youtu.be/7Fw-tEfL5Ck

28/5/2020 - 14:02

AUTORE:
Roberto S.

Perche' leggere quotidiani, o guardare i TG quando ci sono commenti fatti da tutti coloro che hanno lauree nascoste in tuttologia e ne sanno una piu' del diavolo ?
Caspita ! Non ero al corrente che Pescia fosse fonte di cosi' tanto SAPIENS.
Tutti sanno tutto di tutto.
Ci sono virologi , psicologi, storici, esperti in pneumologia, insomma , non ci manca niente in questa piccola cittadina !!
Perche' sprecare tempo con la " treccani "?
Oppure cercare in rete col rischio delle fake news ?
Quando abbiamo si' tanti esperti dietro l'uscio di casa ?
Bravi ragazzi, siete una forza !!!
Sono onorato nel leggere cosi' tante verita'... (le vostre verita' ).
Di certo c'e' solo la gente che e' morta...e il rispetto che gli si deve.
CIO' CHE VOI SIETE FUMMO
CIO' CHE NOI SIAMO SARETE.
Anche questa e' storia.

28/5/2020 - 13:18

AUTORE:
Non importa

Infatti..., ma nessuno ha parlato di fascismo, ma di dittature e stato totalitario come può esserlo anche un regime comunista.
Va da sé che in Italia ce ne sia stato uno in particolare, ma è solo una pietra di paragone che abbiamo avuto appunto in casa nostra.
E il non lasciare al singolo nessuno spazio ecc. significa anche voler imporre al popolo la propria dottrina, il proprio pensiero e concetto dello Stato, che in una dittatura è solo quello di chi domina o del partito unico. Il che vuol dire: che mi stia bene o meno devo sempre fare quello che mi dicono di fare; zitto e buci, senza possibilità di replica o di manifestare pubblicamente il proprio dissenso, salvo - spesso - prendersi delle randellate nei denti.
Figurarsi votare liberamente per chi ci pare.
In effetti, e per fortuna, con tutti le mancanze che possiamo imputargli e fino a prova contraria, non viviamo nemmeno lontanamente in uno stato soggetto a dittatura.
Poi che uno pensi che la faccenda Covid sia stata tutta una fregatura e che i "controllori degli assembramenti" una bischerata gigante, fa parte della libertà che ci è concessa.

28/5/2020 - 12:10

AUTORE:
Daniele

ciao Dalla Pieve,
andando a controllare le impostazioni del telefono , poi Google, troverai installata una funzione di tracciamento degli spostamenti denominata " nozioni di esposizioni al covid" .
Come nei migliori regimi , tutto installato a nostra insaputa ovviamente e in modo subdolamente automatico.
Più che dittatura lo chiamerei regime sanitario.

28/5/2020 - 10:23

AUTORE:
bastian contrario

Occorrerebbe sempre , prima di cimentarsi in parole quali TOTALITARIO , capirne il significato , magari consultando un vocabolario .
Significa , riferito allo Stato , uno Stato che gestisce i cittadini in maniera Totale , per esempio dalla culla alla bara , non lasciando singolo nessuno spazio se non quello previsto dallo stato medesimo ..
Questo non mi sembrerebbe ravvisarsi nei comportamenti dello stato in questo periodo . Fascista e fascismo , sono applicazioni approssimative del concetto di totalitario .
Assisteremo , purtroppo , a queste idiozie abbondantemente condivise dagli ignoranti che trovane sempre seguito fra altri ignoranti .

28/5/2020 - 9:56

AUTORE:
Non importa

Consiglierei ai "so tutto io" e che classificano in modo sprezzante quelli che non la pensano come loro come pecore di un non ben definito gregge, di ri-studiarsi un po' di storia patria e leggersi qualche libro oppure di domandare a qualcuno degli anziani che c'è passato che cosa significa "dittatura" e stato totalitario: avrebbero meno possibilità di esprimere pubblicamente il loro libero pensiero.
Sono virus ben peggiori del Sars-cov-2. Però c'è sempre più gente alla quale piacerebbe provarlo: sulla pelle degli altri!

28/5/2020 - 9:46

AUTORE:
vincenzo

Si muore in tante maniere e solo uno stupido non capisce . Certo se un ammalato di cancro allo stadio terminale ha un incidente d'auto e muore nello scontro , come lo cataloghiamo . Per gli idioti del commento sopra letto , CANCRO tanto sarebbe morto ugualmente a breve.
Quanti di questi commenti ritroveremo e saremo costretti a leggere .
La dittatura ? Di cosa ? Per aver applicato la Costituzione e aderito ai dettami degli scienziati circa la riduzione di alcuni diritti costituzionali .
Quando eravamo tutti in casa , ristretti per legge, tanti che si c.. addosso stavano quieti .
Ora che il Virus , purtroppo , li ha risparmiati , vengono fuori con queste c. vergognose . Antivax e terrapiattisti che il Virus avrebbe potuto fare un'opera buona , questo è il vostro momento.

27/5/2020 - 20:32

AUTORE:
Dalla Pieve

Hanno conteggiato praticamente quasi tutti i morti come coronavirus.
Morire 'di o con' il coronavirus è differente, ma non tutti arrivano a capirlo. La maggioranza del gregge non ce la fa.
Stanno uscendo i numeri veri , ora stimano dal 30 al 40 % della popolazione che ha contratto questo virus. la gente comincia finalmente a capire quello che è successo e quello che hanno voluto farci credere. Se non è una dittatura questa.

27/5/2020 - 18:02

AUTORE:
federigo tozzi

Lorenzo , daniele , tommaso e via andare .



Lorenzo e tommaso ? Sottili analisti della situazione mondiale . Purtroppo il Virus li ha risparmiati . Pero' dobbiamo anche essergli grati , altrimenti leggendoli ci saremmo persi tante risate .

27/5/2020 - 16:37

AUTORE:
Tommaso

Daniele con l'ultima tua frase mi hai fatto tornare in mente l'altro capolavoro di Orwell : la fattoria degli animali .
Per chi abbia voglia , lo consiglio assieme a 1984 s'intende .... chissà magari potrebbe servire a qualcuno per fargli aprire gli occhi!!

27/5/2020 - 16:19

AUTORE:
Lambert

Sì, e poi la Terra è piatta e come dimenticare le scie chimiche? Ah ah ah!!!

27/5/2020 - 15:34

AUTORE:
Lorenzo

Ciao Tommaso, Esatto !!
il capitalismo è ora nella sua fase finale.
Il canale youtube " BYOBLU " con mezzo milione di iscritti spiega molto bene ciò che sta accadendo.
Mi raccomando solo per chi ha la volontà di informarsi.

27/5/2020 - 13:16

AUTORE:
benedetto 19°

Daniele sei da ricovero !

27/5/2020 - 13:08

AUTORE:
vincenzo

Prende sempre più la forza di quelli che si c... addosso per la paura ed ora che l'orizzonte schiarisce ridiventano leoni . Gentaglia che orgogliosamente hanno la laurea honoris causa in medicina con specializzazione in virologia .
E' con il cuore piccolo piccolo che mi trovo perfettamente d'accordo con il "bugiardo" .
I Tommasi della situazione mi fanno veramente paura .

27/5/2020 - 11:12

AUTORE:
Daniele

Infatti tommaso , il virus come tutte le influenze stagionali è quasi scomparso, mentre quello mentale legato alla paura , volutamente persiste.
Come farà la grande e potente industria dei farmaci ad arricchirsi senza più un virus?
Basterebbe crearne un altro..... oppure più semplicemente basta alimentare la paura per giustificare l'iniezione forzata di un vaccino a 7 miliardi di persone (anzi pecore).

27/5/2020 - 10:14

AUTORE:
Roberto S.

Ognuno di noi e' libero di esprimersi come meglio crede, l'estate e' alle porte,uno pensa bene, che la sua liberta' non deve essere toccata, che gia' il "potere " dello stato lo ha "recluso" e privato per troppo tempo
e che questo anche se puo' avergli salvato la vita E' PURO EUFEMISMO , quindi , visto che e' vivo e vegeto fa' quello che gli pare.
Poi fa i conti dei morti del passato con le varie malattie, allora se ha un PC controlli bene, dalla spagnola , oppure piu' indietro con altre pandemie.
Non lo nascondo, ho avuto paura ,e dopo la morte del mio amico Giancarlo si e' rafforzata. Certo e' che non voglio rischiare per colpa di furbi e pasciuti.
voglio stare alle regole, non solo per me ma pure per la sicurezza degli altri, non voglio che i sacrifici fatti restino vani.
Se dovesse succedere nuovi focolai, x colpa di costoro amanti delle libere uscite e niente regole, sai quante critiche ci sarebbero su giornali e TG proprio da coloro che adesso vorrebbero la loro assoluta liberta'.

27/5/2020 - 8:30

AUTORE:
Tommaso

Per ogni medico che ci indottrina verso un virus estremamente pericoloso (ci costringono ad ascoltarli in tutti i canali tv o a leggerli nei soliti giornali dei soliti editori megafono del global capitalismo), ci sono centinaia di medici veri professionisti tenuti ben nascosti dai main stream perché vanno dicendo da mesi esattamente il contrario : cioè la verità.
Pensare che ci sono persone che se ne vanno in giro mascherati e con i guanti e che non aspettano altro di installare nei telefoni App di tracciamento e soprattutto di farsi iniettare nanochip all'interno del proprio corpo creati dal grande virologo Bill Gates...!!
La realtà ha superato l'immaginazione , il grande maestro George Orwell è stato di gran lunga superato....

27/5/2020 - 7:23

AUTORE:
Lorenzo

https://youtu.be/cuuCovp0lMI

A Chiunque sia rimasto un po'di materia grigia per pensare in modo libero ormai ha capito una cosa:
Questo virus è pericoloso e mortale come Aldo Moro è stato ucciso dalla mafia.

27/5/2020 - 7:10

AUTORE:
Dalla Pieve

Soprattutto informarsi bene in tv o nei giornali capitanati dai soliti due editori.
Li siamo sicuri che notizie sono serie....
complimenti

26/5/2020 - 21:43

AUTORE:
Andrea

Soprattutto accendendo prima il cervello per discernere le notizie serie dalle fregnacce che qualcuno, solo per il fatto che vengano spacciate sulla rete, le prende per oro colato. Già il tipo si presenta come "avvocato e politico": il che è tutto dire.
Avete per caso amici o parenti che abitano a Bergamo? Io si. Se ce li avete: chiedete loro cosa pensano delle affermazioni dell'"avvocato e politico".

26/5/2020 - 21:18

AUTORE:
henry beyle

C'erano una volta i no vax compagni dei terrapiattisti .
Poi di fronte a centinaia di morti e agli ospedali che dovevano scegliere fra chi salvare e chi abbandonare , i no vax sono sparti . Gli si strizzava il cubo dalla paura e c'era poco da dire se non fidarsi della scienza.
Ora che , non ostante ci siano ancora migliaia di infettati , facciamo di nuovo gli spiritosi .
Ce l'abbiamo con le minacce degli amministratori a partire dal governo fino ai sindaci che secondo Luciano , stanno abusando della loro posizione . Ma se un governo di colore incerto può essere tentato di imporre regole , le regole vengono imposte da governatori di regioni leghiste , oltre pd . In effetti gli addetti ai lavori nelle varie branche della medicina danno indicazioni che la politica interpreta e non può ignorare . Poi c'è Luciano . Seguiamo lui e guardiamo come va a finire . Lui ha senza dubbio gli elementi per decidere per il meglio .

26/5/2020 - 20:39

AUTORE:
luciano

Anno 2016 3 MILIONI di morti nel mondo per polmononiti ostruttutive croniche e altri 3 MILIONI di morti per infezioni respiratorie minori.
Sono 6 milioni di morti nel mondo, ma non mi ricordo chiusure di nessun tipo, kilometri di bare o altro.....
Fonte O.M.S. per chi dubita
Io qualche domanda me la sono posta

26/5/2020 - 18:37

AUTORE:
Dalla Pieve

https://youtu.be/jcF-xHClClU

Meditate gente, meditate.
Ma non troppo.
A volte basterebbe informarsi bene.

26/5/2020 - 12:28

AUTORE:
vincenzo

Quando la macchina esce di strada e cappotta due o tre volte ed usciamo miracolosamente illesi ringraziamo Dio e tutti i Santi per la grazia ricevuta .
Poi andiamo a vedere la macchina , dimentichiamo la grazia ricevuta e cominciamo a maledire tutti i santi perché la macchina è da buttare.
Ora che tutti siamo usciti dalla "macchina" stiamo attenti alla macchina da buttar via .
Semplice : non è praticamente successo niente ed il miracolo ci ha preservati . Ora fatta la grazia gabbato lo santo . Perché seguitare a stare attenti , distanze , mascherine etc ? Vogliamo la libertà . Lo stato ci ha ristretti quando siccome non è successo niente , quindi era una violenza.
Con la vostra logica non avete capito cosa è successo e sta succedendo e peggio ancora succederà . Parlate di libertà ? Certo i 60 kilometri di bare e l'economia a pezzi ? E voi pensate a mare , moiti e sbronze collettive ?
Meditate gente , meditate

26/5/2020 - 10:11

AUTORE:
Roberto S.

Dunque siamo al 26 maggio,
ed e' vero che i casi covid stanno diminuendo , ma e' grazie al comportamento che abbiamo adottato, che cio' e' successo, ma il virus non e' andato in vacanza,
e' qui, che aspetta, in silenzio , e in agguato,
ci hanno dato modo di poter tornare a una " quasi " normalita' ma , come spesso succede, tante persone specialmente giovani , hanno interpretato questo , come liberi tutti.
E sono tornati ad aumentare i contagi, e stavolta ad essere colpiti sono le fasce piu' giovani. E proprio loro che dovrebbero dare il buon esempio che fanno ?
Non ci siamo, no non va bene, l'irresponsabilita' crea poi certe decisioni , prese anche per il loro bene.
Abbiano almeno il rispetto per quelle persone che hanno perso la vita, per tutti quei nonni che non ci sono piu'. Il divertimento puo' finire in rianimazione , poi e' inutile scrivere articoli e lamentarsi, ben vengano assistenti civici.

25/5/2020 - 17:49

AUTORE:
luciano

Siamo allo stato di Polizia.....dopo averci privati della libertà per due mesi, adesso ci propinano gli assistenti civici, che non si sà che poteri avranno, che preparazione avranno, e che caratteristiche dovranno avere.....intanto pensano a prorogare lo stato di emergenza di altri sei mesi che scade il 31 luglio.
I reparti covid si sono svuotati e contagi sono in calo ovunque, dal 4 maggio abbiamo ricominciato a muoverci parzialmente e siamo al 25 di maggio, ma continuano a minacciare di richiudere tutto.....