Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 19:06 - 02/6/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Ero ragazzetto da scuola media. Un giorno stavo seduto sulla soglia del portone con una faccia incavolata. Passa un vicino e mi chiede cosa non va. Ed io: la prof di lettere mi punisce, quella di mat, .....
CALCIO

La società Larcianese comunica di aver raggiunto l’accordo con il l’allenatore che guiderà la squadra nella prossima stagione sportiva.

RALLY

Motori accesi al 1° Virtual Rally Valdinievole e Montalbano. Dal 1° giugno e per tutta la settimana, le strade della provincia di Pistoia saranno proiettate in un confronto che ha richiamato un plateau di partecipanti di assoluto livello. 

BASKET

La prima novità in casa Nico è la collaborazione con l’Associazione “Anna Maria Marino”, avvenuta già a fine della scorsa stagione grazie alla Dottoressa Jacqueline Magi che ne è Presidente Onorario. 

RALLY

Sull’onda dell’entusiasmo riscontrato dal primo approccio “virtuale” di molte delle realtà motoristiche più importanti a livello nazionale, le scuderie Jolly Racing Team e Art Motorsport 2.0 hanno deciso di organizzare il 1° Virtual Rally della Valdinievole e del Montalbano.

BASKET

Scegli il rossoblu di sempre. Quanto sei attaccato ai colori rossoblu? Chi è il giocatore che ti ha fatto sognare? È arrivato il momento di eleggere il giocatore rossoblu italiano di sempre.

CICLISMO

Dieci candeline, oltre 30 000 euro donati in beneficenza e tante soddisfazioni e emozioni. Parliamo dell’Avis Bike Pistoia, società ciclistica amatoriale e organizzatrice della Gran Fondo Edita Pucinskaite.

RALLY

Jolly Racing Team e Laserprom 015 annunciano che il 36° Rally della Valdinievole, anticipato al 2 e 3 maggio dalla data di origine di una settimana dopo nel calendario sportivo, viene rinviato a data da destinarsi.

BASKET

Pur essendo nell’aria ormai da settimane, la notizia della chiusura anticipata dei campionati è stata una bella botta su un duplice piano: sanitario, poiché ha denotato che la situazione sanitaria anziché migliorare stava peggiorando.

none_o

La recensione della settimana da parte della libreria Mondadori è dedicata a un libro di Matteo Bussola.

none_o

Copit ha presentato, presso la sua sede di Pistoia, il volume “Archivio storico della Ferrovia Alto Pistoiese - Appendice”.

Oggi il popolo decide
col suffragio universale
quale sia la .....
FILATELIA
di Giancarlo Fioretti

Il valore filatelico sarà presentato il 24 maggio.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Tutto ebbe inizio il 10 aprile 1912 con la partenza del Titanic dal porto di Southampton.

Smarrita chiavetta usb marca Lexar bianca con tappo arancione. .....
cerco qualsiasi mansione x impegno mia giornata sono dinamico .....
PESCIA
Nuovi sistemi di comunicazione in arrivo in comune. Giurlani: "Accorciamo le distanze tra ente e città"

23/5/2020 - 12:05

La tendenza era in atto da tempo, come ad esempio per le iscrizioni ai servizi scolastici e non solo, anche prima dell’emergenza sanitaria, che ha aumentato la velocità di nuovo forme di comunicazione diretta, sicura e veloce.

Ecco quindi che si sono moltiplicate le conferenze con tanti utenti collegati dalla loro abitazione, oppure le videochiamate e comunque sono stati attivati i nuovi metodi di condivisione delle chiamate, soprattutto quelle in video.

Per capitalizzare queste nuove conoscenze e fare un salto di qualità nella fase “smart” della pubblica amministrazione, la giunta municipale di Pescia ha adottato un provvedimento che rappresenta una vera e propria rivoluzione nell’ambito dei rapporti fra cittadini e comune.

A breve, infatti, sarà possibile chiamare gli uffici e i singoli referenti attraverso le piattaforme Whatsapp e Skype, parlarci quindi in videochiamata e esporre quindi problematiche o richieste in modo molto veloce e snello.

I dettagli, dopo l’approvazione da parte della giunta municipale guidata da Oreste Giurlani, sono in via di definizione, ma saranno almeno 37 le utenze raggiungibili per questa nuova forma di servizio, con 30 telefoni e 7 tablet.

“Visto che quanto è successo ha sviluppato oltremisura questi sistemi di comunicazione – dice il primo cittadino pesciatino- abbiamo ritenuto utile e importante ampliare la gamma dei servizi offerti dall’ente introducendo questo nuovo modo di comunicare. La prima fase sarà comunque sperimentale e non sarà facile stabilire tempi e modi di comunicazione, che dovranno ovviamente avvenire in orario di lavoro. E’ certamente una sfida e questa emergenza sanitaria ci ha insegnato a essere pronti ad avere dei piani alternativi credibili e efficaci. Resterà, quando sarà possibile riattivarlo, la possibilità di ricevimento dei cittadini, ma svilupperemo sempre di più queste forme che fanno risparmiare tempo e sono vantaggiose anche per l’ambiente, perché limitano spostamenti e inquinamento”.

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: