Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 17:06 - 06/6/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Il purista Roberto si scandalizza per l'uso sconsiderato della parola c. . . o.
Salvo dizionari datati in cui se ne lamenta un uso volgare sia nel definire l'organo riproduttore maschile , sia nell'uso .....
IPPICA

All’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme convegno di trotto del giovedì pomeriggio con sette corse in programma valide per la seconda uscita stagionale.

CALCIO

La società Larcianese comunica di aver raggiunto l’accordo con il l’allenatore che guiderà la squadra nella prossima stagione sportiva.

RALLY

Motori accesi al 1° Virtual Rally Valdinievole e Montalbano. Dal 1° giugno e per tutta la settimana, le strade della provincia di Pistoia saranno proiettate in un confronto che ha richiamato un plateau di partecipanti di assoluto livello. 

BASKET

La prima novità in casa Nico è la collaborazione con l’Associazione “Anna Maria Marino”, avvenuta già a fine della scorsa stagione grazie alla Dottoressa Jacqueline Magi che ne è Presidente Onorario. 

RALLY

Sull’onda dell’entusiasmo riscontrato dal primo approccio “virtuale” di molte delle realtà motoristiche più importanti a livello nazionale, le scuderie Jolly Racing Team e Art Motorsport 2.0 hanno deciso di organizzare il 1° Virtual Rally della Valdinievole e del Montalbano.

BASKET

Scegli il rossoblu di sempre. Quanto sei attaccato ai colori rossoblu? Chi è il giocatore che ti ha fatto sognare? È arrivato il momento di eleggere il giocatore rossoblu italiano di sempre.

CICLISMO

Dieci candeline, oltre 30 000 euro donati in beneficenza e tante soddisfazioni e emozioni. Parliamo dell’Avis Bike Pistoia, società ciclistica amatoriale e organizzatrice della Gran Fondo Edita Pucinskaite.

RALLY

Jolly Racing Team e Laserprom 015 annunciano che il 36° Rally della Valdinievole, anticipato al 2 e 3 maggio dalla data di origine di una settimana dopo nel calendario sportivo, viene rinviato a data da destinarsi.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Piere Lemaitre.

none_o

La recensione della settimana da parte della libreria Mondadori è dedicata a un libro di Matteo Bussola.

Oggi il popolo decide
col suffragio universale
quale sia la .....
FILATELIA
di Giancarlo Fioretti

Il valore filatelico sarà presentato il 24 maggio.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Tutto ebbe inizio il 10 aprile 1912 con la partenza del Titanic dal porto di Southampton.

Smarrita chiavetta usb marca Lexar bianca con tappo arancione. .....
cerco qualsiasi mansione x impegno mia giornata sono dinamico .....
MONTECATINI
Rucco (Partito Democratico): "Nonostante gli appelli, l'amministrazione continua con lo scaricabarile"

23/5/2020 - 9:16

Com. stampa a cura di Ennio Rucco (Partito Democratico): "Nonostante i nostri appelli, l’amministrazione comunale non si scrolla di dosso il morbo dello scaricabarile , sedendosi completamente al grido “siamo stati lasciati soli da Regione e Governo”, che si aggiunge al “è colpa di chi c’era prima e al “i cittadini non pagano le tasse”.

Con tutti i difetti che avranno, Regione e Governo hanno certamente dato e daranno di più alla Città rispetto al sindaco Baroncini che, probabilmente unico in Italia, non ha elargito nemmeno un buono spesa o una mascherina che fosse una nella fase 1. E , se non  altro, non si nascondono dietro al ritornello del “non ci sono soldi”. Che poi non si capisce in base a quale strabiliante regola la giustificazione della scarsità delle risorse dovrebbe valere solo per Baroncini.

Il nostro timore è che l’emergenza Covid finisca per essere posta a giustificazione di un immobilismo che è stato fin qui lampante e nocivo come mai si era visto, altro che la migliore giunta della storia. E lo dicono gli atti: nessuna visone della città e relativa programmazione, minori servizi in tutti i settori, bilancio del Comune in probabile perdita, bilancio della Montecatini in probabile perdita, Terme di Montecatini verso una riduzione di capitale sociale e la liquidazione immobiliare. 

Come se non bastasse, siamo entrati in una fase della bugia facile, come quella raccontata ai dipendenti delle Terme ai quali il sindaco disse di non essere a conoscenza del taglio dei loro stipendi. 
Era talmente convinto da farsi votare un indirizzo da tutto il Consiglio “la piena tutela dei dipendenti”. Sapete cosa è successo? Ha tagliato loro 170 mila Euro di stipendi. 

E’ giusto che qualcuno dica la verità ai cittadini su quanto si è intestato il sindaco in alcune infografiche diffuse sulla sua pagina facebook, peraltro scopiazzate dalle proposte delle minoranze presentate (e respinte!) nei mesi scorsi e riassunte guarda caso proprio tramite infografiche diffuse il 22 Aprile. 

E veniamo al fact-checking.

1. Ampliamento gratuito del suolo pubblico: non esiste alcun atto al riguardo, è stato proposto dalle minoranze e al limite è stato istituito e finanziato dall’articolo 181 del Decreto rilancio. In pratica viene rimborsato ai comuni
2.Imposta affissioni: si parla di rimborso, non esiste alcun atto al riguardo. C’è stato solo un differimento dei termini
3. Tari: richiesta riduzione tariffe: è una richiesta lanciata da tutti , con la beffa che forse sarà accordata nel 2021;
4. Libertà di orari e giorni di apertura per le attività: non esiste nessun atto al riguardo ed è legata alla legge regionale sul commercio. Non si capisce cosa stia dicendo;
5. Creazione tavolo di lavoro: non si capisce a cosa faccia riferimento, non ci risulta alcun tavolo formale. Ma nemmeno informale;
6. Annullamento ztl notturna in Centro: c’era il lockdown, non si capisce chi avrebbe dovuto circolare e non si capisce l’utilità collettiva;
7. Tassa di soggiorno, rinvio scadenza: Diamola per buona e proposta dal M5S il 4 marzo scorso. Il Decreto rilancio prederà un ristoro ai comuni.
8. Rinvio pagamento oneri di urbanizzazione: non esiste alcun atti al riguardo e sarebbe comunque un differimento dei termini.
9. Società sportive, azzeramento tariffe impianti sportivi per il 2020: non esiste nessun atto al riguardo e va ricordato che le società sportive non stanno utilizzando gli impianti.
10. Parcheggi gratuiti dal 22/3 al 31/5: E’ stata una proposta della società Montecatini Parcheggi in quanto sarebbe stato antieconomico gestire il controllo degli stalli rispetto al collocamento del personale in cassa integrazione destinata a partecipate pubbliche.
11. Azzeramento retta asilo nido e blocco tariffe bus e mensa. Facciamo sommessamente notare che le scuole sono chiuse. Dovevamo pagare senza mangiare? La propsota è stata comunque di Italia Viva.
12. Cosap: riduzione e dilazione. Risulta solo la dilazione, richiesta dalla minoranza a febbraio. L’esonero del pagamento fino al 31/10 è un atto governativo contenuto nell’articolo 187 bis del decreto rilancio.
13. Buoni spesa comunali: qui siamo al colmo. Il Comune non ha erogato un euro, i buoni spesa sono stati erogati dal governo. I Comuni hanno fatto da tramite. Il sindaco, su sollecitazione di più partiti, ha aperto un conto corrente di solidarietà.
14. Interventi edilizi: non risultano atti.
15. Titoli edilizi: non risultano atti".

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




23/5/2020 - 19:38

AUTORE:
disincantata

se dopo due mandati gli elettori non vi hanno ri-premiato qualche motivo ci sarà e io qualche domanda me la farei......

23/5/2020 - 13:44

AUTORE:
Gianni

Questa amministrazione ha trovato la scusa, purtroppo vera e luttuosa, della pandemia per nascondere la loro incapacità.
Nessun intervento per i cittadini, e i pochi che hanno fatto tutti suggeriti dall'opposizione.
Un sindaco ed un consiglio non all'altezza per governare Montecatini.

23/5/2020 - 11:22

AUTORE:
Franco Pierallini

Disagio su disagio.
Andrebbe chiesto poi a questi "fenomeni" il motivo perchè dopo due mesi di blocco totale della circolazione e strade vuote, quando la circolazione riprende, procedono con la "segnaletica", creando solo nuovo disagio!!!

23/5/2020 - 9:40

AUTORE:
Francesco

Vede caro Rucco, i cittadini di Montecatini sono particolari. Fin tanto che c'era l'altra giunta non passava giorno che qualcuno si lamentasse che fossero gli albergatori, i negozianti, l'opposizione della giunta comunale. Ora che c'è la giunta di destra nessuno si lamemta quindi probabilmente quelli che si lamentavano erano tutti di quella parte politica e ora che sono in comune stanno tutti belli che beati. E fin qui niente da dire se hanno vinto le elezioni. Sarebbe da capire però quei cittadini che si lamemtavano prima e che non fanno parte della politica ora dove sono?????
Forse si rendono conto solo ora che ormai hanno votato, del vuoto che regna nella gestione di Montecatini e un po per rimorso un po per vergogna di aver votato questa giunta tacciono e ingollano il boccone amaro. Come dice il proverbio il mal voluto non è mai troppo. Io spero solo che tra 4 anni ci sia ancora qualcosa da salvare dallo sfacelo in cui sarà indubbiamente Montecatini. Ad Maiora Semper