Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 20:06 - 02/6/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Hai ragione anche su questo punto amico mio.
Non sono ricco.
Come fai a indovinarle tutte!!
Siamo amici vero?
CALCIO

La società Larcianese comunica di aver raggiunto l’accordo con il l’allenatore che guiderà la squadra nella prossima stagione sportiva.

RALLY

Motori accesi al 1° Virtual Rally Valdinievole e Montalbano. Dal 1° giugno e per tutta la settimana, le strade della provincia di Pistoia saranno proiettate in un confronto che ha richiamato un plateau di partecipanti di assoluto livello. 

BASKET

La prima novità in casa Nico è la collaborazione con l’Associazione “Anna Maria Marino”, avvenuta già a fine della scorsa stagione grazie alla Dottoressa Jacqueline Magi che ne è Presidente Onorario. 

RALLY

Sull’onda dell’entusiasmo riscontrato dal primo approccio “virtuale” di molte delle realtà motoristiche più importanti a livello nazionale, le scuderie Jolly Racing Team e Art Motorsport 2.0 hanno deciso di organizzare il 1° Virtual Rally della Valdinievole e del Montalbano.

BASKET

Scegli il rossoblu di sempre. Quanto sei attaccato ai colori rossoblu? Chi è il giocatore che ti ha fatto sognare? È arrivato il momento di eleggere il giocatore rossoblu italiano di sempre.

CICLISMO

Dieci candeline, oltre 30 000 euro donati in beneficenza e tante soddisfazioni e emozioni. Parliamo dell’Avis Bike Pistoia, società ciclistica amatoriale e organizzatrice della Gran Fondo Edita Pucinskaite.

RALLY

Jolly Racing Team e Laserprom 015 annunciano che il 36° Rally della Valdinievole, anticipato al 2 e 3 maggio dalla data di origine di una settimana dopo nel calendario sportivo, viene rinviato a data da destinarsi.

BASKET

Pur essendo nell’aria ormai da settimane, la notizia della chiusura anticipata dei campionati è stata una bella botta su un duplice piano: sanitario, poiché ha denotato che la situazione sanitaria anziché migliorare stava peggiorando.

none_o

La recensione della settimana da parte della libreria Mondadori è dedicata a un libro di Matteo Bussola.

none_o

Copit ha presentato, presso la sua sede di Pistoia, il volume “Archivio storico della Ferrovia Alto Pistoiese - Appendice”.

Oggi il popolo decide
col suffragio universale
quale sia la .....
FILATELIA
di Giancarlo Fioretti

Il valore filatelico sarà presentato il 24 maggio.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Tutto ebbe inizio il 10 aprile 1912 con la partenza del Titanic dal porto di Southampton.

Smarrita chiavetta usb marca Lexar bianca con tappo arancione. .....
cerco qualsiasi mansione x impegno mia giornata sono dinamico .....
MONTECATINI
Si sposa con una cittadina comunitaria, ne prende il cognome e torna in città: arrestato albanese ricercato per spaccio

19/5/2020 - 19:21

La polizia di Stato di Montecatini Terme ha eseguito una misura cautelare di custodia in carcere a carico di un cittadino albanese, H.R. di anni 36, colpito da ordine di esecuzione per i reati di traffico e spaccio di sostanze stupefacenti e ricettazione, commessi nel 2011, emesso alcuni mesi addietro dalla Corte di Appello di Firenze.

 

Gli operatori di polizia, che da alcune settimane erano sulle tracce del ricercato, procedevano al controllo dell’autovettura Opel Corsa con la quale, negli ultimi tempi, gli investigatori avevano accertato i suoi spostamenti. All’atto del controllo, il soggetto, molto pacato e tranquillo, esibiva passaporto e patente albanese entrambi con dati anagrafici non corrispondenti alla persona da ricercare, immune da precedenti di polizia, mentre l’autovettura su cui viaggiava risultava da rintracciare e da porre sotto sequestro poiché coinvolta in un giro di intestazioni fittizie.


A quel punto prendeva corpo il sospetto che si trattasse della persona da ricercare e venivano, quindi, ampliati gli accertamenti sul nominativo fornito dal fermato, attraverso riscontri incrociati con il centro elaborazione dati della polizia di Stato.


A seguito di tali accertamenti, veniva appurato che il soggetto aveva contratto matrimonio nel paese di origine con una cittadina romena, dalla quale poi aveva acquisito il nuovo cognome in sostituzione di quello nativo, corrispondente alla persona da ricercare e a carico della quale era pendente un provvedimento di libertà controllata e soprattutto da eseguire la cattura per ripristino di ordine di carcerazione.

 
Inoltre, a seguito dei riscontri dattiloscopici eseguiti dalla polizia scientifica, emergeva un provvedimento di espulsione dal territorio nazionale emesso dal prefetto di Pistoia nel 2019 e valido per la durata di anni tre, eseguito in pari data dalla polizia di Stato con accompagnamento alla frontiera aerea di Roma-Fiumicino, e, pertanto, veniva tratto in arresto anche per il reingresso illegale sul territorio nazionale.


L’arrestato veniva associato presso la casa circondariale di Pistoia, a disposizione dell’autorità giudiziaria che convalidava l’arresto in relazione al reingresso sul territorio nazionale.


La questura sottolinea l’abilità dello straniero nel contrarre matrimonio con cittadina comunitaria, riuscendo così a cambiare il cognome per rientrare in Italia, eludendo i controlli di polizia.

Fonte: Questura di Pistoia
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: