Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 00:11 - 30/11/2021
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

La zona è stata ripulita ritrovando decoro e sicurezza , per chi potesse preoccuparsi per gli " svantaggiati " a propria disposizioni ci sono enti , associazioni e uffici sociali disponibilissimi nel .....
BASKET

La nona giornata di campionato rappresentava una grossa insidia per la Gema di Marco Del Re: il pronostico è stato rispettato, c'è stato da sudare molto contro una Synergy Valdarno capace di rimontare dal -17 fino al 55-54 di metà terzo quarto. 

SERRAVALLE

Sabato 27 Novembre, alla presenza di diverse autorità locali e del Presidente Nazionale UNVS Francesca Bardelli si è svolta presso la sala convegni del ristorante Barbarossa a Serravalle P.se la XII edizione della “Giornata del Veterano Sportivo”.

BASKET

Sono state diramate le convocazioni per il raduno di Pesaro della Nazionale Under 18 Femminile (5-8 Dicembre). L'allenatore Giovanni Lucchesi ha convocato Margherita Tintori (classe 2006) come atleta in sostituzione.

BASKET

C’è grande soddisfazione in casa Nico Basket per la vittoria contro l’Alma Basket Patti di Sabato sera (85-72). Le ragazze hanno regalato al Presidente Nerini due punti importanti, che portano le rosanero a quota sei in classifica, ma soprattutto una partita spettacolare con tante azioni in velocità e canestri ad elevato tasso di difficoltà.

BASKET

Grande vittoria della Giorgio Tesi Group che ha superato l'Alma Patti col punteggio di 85-72. Dopo la vittoria in trasferta di Napoli le rosanero hanno saputo dare continuità al loro gioco e far divertire le tante persone presenti al Pala Pertini.

BASKET

E’ tempo di derby al PalaBorrelli dove la locale formazione della Cestistica Audace Pescia sfida la capolista Gioielleria Mancini. Pronti via e Bellini sgancia la bomba dall’angolo, i pesciatini tentano di reagire ma Chiti colpisce dalla media e coach Ialuna ricorre al minuto di sospensione.

CALCIO

Alle 14,30 allo stadio Mariotti, il Montecatini Valdinievole ospiterà il Castelnuovo Garfagnana in un match che si preannuncia decisivo per le sorti dei colori biancocelesti. Mister Mucedola non potrà contare sullo squalificato Gabriele Isola. 

SPORT

Sabato 27 novembre dalle ore 17 presso la sala convegni del ristorante Barbarossa, via Castellani, 4, Serravalle Pistoiese, si terrà la XII edizione della giornata del veterano dello sport - Premio Atleta dell’anno 2020.

none_o

Consigli di lettura di Ilaria.

none_o

Sarà inaugurata sabato 27 novembre alle 17,30 la mostra dedicata a Ezio Gribaudo e ai suoi lavori su Pinoccho.

Era un bambino come i bambini,
molto carino, coi ricciolini;
andava .....
LA TOSCANA IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

Un piatto delle montagne lucchesi.

IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Segno fisso di acqua, domiciliato in Plutone e Marte.

E'stato scritto e pubblicato un libro sulla presenza del grande .....
cerco bilocale affitto 300 o 350 euro zona Pescia, grazie arredato. .....
none_o
Coronavirus, 27 nuovi casi in Toscana (5 emersi dai test sierologici), 5 decessi, 300 guarigioni di cui 229 virali

13/5/2020 - 17:16

Sono 9.829 i casi di positività al Coronavirus in Toscana, 27 in più rispetto a ieri. Cinque di questi casi sono conferme di positività emerse attraverso la campagna di test sierologici intrapresa dalla Regione Toscana a partire dalla fine di aprile. I nuovi casi sono lo 0,3% in più rispetto al totale del giorno precedente.


I guariti crescono del 6% e raggiungono quota 5.302 (il 53,9% dei casi totali). I test eseguiti hanno raggiunto quota 189.026, 4.175 in più rispetto a ieri, quelli analizzati oggi sono 4.649. Gli attualmente positivi sono oggi 3.563, il 7,2% in meno di ieri. Si registrano 5 nuovi decessi: 1 uomo e 4 donne con un’età media di 78,2 anni.


Questi i dati - accertati alle ore 12 di oggi sulla base delle richieste della Protezione Civile Nazionale - relativi all’andamento dell’epidemia in regione.


Di seguito i casi di positività sul territorio con la variazione rispetto a ieri, ricordando che si riferiscono non alla provincia di residenza ma a quella in cui è stata fatta la diagnosi. Sono 3.340 i casi complessivi ad oggi a Firenze (7 in più rispetto a ieri), 543 a Prato (1 in più), 654 a Pistoia (2 in più), 1.033 a Massa Carrara (3 in più), 1.331 a Lucca (2 in più), 875 a Pisa (7 in più rispetto a ieri), 538 a Livorno (3 in più), 667 ad Arezzo (2 in più), 427 a Siena, 421 a Grosseto.Sono 10 in più quindi i casi riscontrati oggi nell’Asl centro, 15 nella nord ovest, 2 nella sud est.


La Toscana si conferma al 10° posto in Italia come numerosità di casi, con circa 264 casi per 100.000 abitanti (media italiana circa 366,5 x 100.000, dato di ieri). Le province di notifica con il tasso più alto sono Massa Carrara con 530 casi x 100.000 abitanti, Lucca con 343, Firenze con 330, la più bassa Siena.


Complessivamente, 3.207 persone sono in isolamento a casa, poiché presentano sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere, o risultano prive di sintomi (meno 255 rispetto a ieri, meno 7,4%). Sono 9.589 (meno 49 rispetto a ieri, meno 0,5%) le persone, anch’esse isolate, in sorveglianza attiva perché hanno avuto contatti con persone contagiate (Asl centro 4.380, nord ovest 4.599, sud est 610).


Si riducono ancora le persone ricoverate nei posti letto dedicati ai pazienti Covid che oggi sono complessivamente 356, 23 in meno di ieri (meno 6,1%), di cui 72 in terapia intensiva (nessuna variazione rispetto a ieri e conferma del livello più basso di ricoverati in TI dal 12 di marzo).


Le persone complessivamente guarite salgono a 5.302 (più 300 rispetto a ieri, il 6% in più): 1.345 persone “clinicamente guarite” (71 persone in più rispetto a ieri, più 5,6%), divenute cioè asintomatiche dopo aver presentato manifestazioni cliniche associate all’infezione e 3.957 (+229 persone, più 6,1% ) dichiarate guarite a tutti gli effetti, le cosiddette guarigioni virali, con doppio tampone negativo.


Si registrano 5 nuovi decessi: 1 uomo e 4 donne con un’età media di 78,2 anni.Relativamente alla provincia di notifica del decesso, 2 le persone decedute nella provincia di Firenze, 2 a Massa Carrara, 1 a Grosseto.


Sono 964 i deceduti dall’inizio dell’epidemia cosi ripartiti: 347 a Firenze 44 a Prato, 76 a Pistoia, 138 a Massa Carrara, 129 a Lucca, 78 a Pisa, 53 a Livorno, 44 ad Arezzo, 28 a Siena, 19 a Grosseto, 8 persone sono decedute sul suolo toscano ma erano residenti fuori regione.


Il tasso grezzo di mortalità toscano (numero di deceduti/popolazione residente) per Covid-19 è di 25,8 x 100.000 residenti contro il 51,2 x 100.000 della media italiana (12esima regione).Per quanto riguarda le province, il tasso di mortalità più alto si riscontra a Massa Carrara (70,8 x 100.000), Firenze (34,3x 100.000) e Lucca (33,3 x 100.000), il più basso a Grosseto (8,6 x 100.000).

 

In particolare sono 11 i nuovi casi positivi nei territori dell’Ausl Toscana Centro. Nelle ultime 24 ore risulta 1 decesso in provincia di Firenze.


Di seguito i dettagli dei nuovi casi positivi suddivisi per provincia.

 

6 casi in provincia di Firenze

Borgo San Lorenzo: 1

Firenze: 3

Pelago: 1

Signa: 1

 

3 casi in provincia Prato

Carmignano: 1

Prato: 2

 

2 casi in provincia di Pistoia

Pistoia: 2

Fonte: Toscana Notizie
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




13/5/2020 - 18:32

AUTORE:
Valdinievolino

Non capisco se 27 casi sono pochi o tanti. Siamo tempestati da troppi numeri. Mi domando se per i nuovi casi giornalieri viene fatta una cronostoria per capire se i nuovi contagi hanno una causa comune. Fermo restando il rispetto delle regole ci possiamo infettare a : fare la spesa, andare in farmacia, andare al lavoro (chi può) in uno di questi casi ci deve essere stata una disattenzione. Forse cercando di capire come ogni giorno c'è chi si infetta potremmo diminuire ancora i contagi. ..