Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 22:09 - 22/9/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Le Elezioni Amministrative locali, hanno confermato uno straordinario risultato per il centrosinistra e la sua squadra, che và altre le facili previsioni. (67%) Dino Cordio ha mostrato, il legame, .....
BASKET

ChiantiBanca ancora a fianco del Pistoia Basket 2000. Il rinnovo dell’accordo che legherà anche per la prossima stagione il nome della più importante banca di credito cooperativo della Toscana alla società biancorossa è stato annunciato nel corso di una partecipata conferenza stampa.

HOCKEY

Il movimento hockeistico fa le prove di normalità destreggiandosi tra le varie situazioni Covid delle regioni, ma cercando in ogni modo di tornare a disputare gare.

RALLY

Gara sfortunata, per Pavel Group,  lo scorso fine settimana, il 38° Rally di Casciana Terme, in provincia di Pisa. Alla gara, valida per il Trofeo Rally Toscano, entrambi gli equipaggi “griffati” dalla compagine pistoiese, non hanno potuto accarezzare la bandiera a scacchi, quindi ritirandosi.

IPPICA

All’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme di scena l’ultimo convegno della stagione 2020 con la graditissima presenza di Denis Coku, il giovane campione di paradressage al quale è stato intitolato il Trofeo riservato ai gentlemen.

BASKET

A due settimane dall’inizio del campionato – esordio ostico a Bolzano – cominciamo a conoscere le nuove arrivate e partiamo da una giocatrice talentuosa e combattiva.

RALLY

Tre piloti nella “top ten” della gara, valore aggiunto di una prestazione corale che ha garantito a Jolly Racing Team un ruolo di primo piano sulle strade del Rally di Casciana Terme.

CALCIO

A seguito delle votazioni dell'assemblea dei soci del gruppo Cuori Arancioni, tenutasi in data 17 settembre presso la sede nei locali del bar Aurora, pubblichiamo le nuove cariche sociali valide per la stagione sportiva 2020/2021.

BASKET

Prosegue la preparazione della Nico Basket Femminile, in vista dell’esordio di sabato 3 ottobre a Bolzano, e una delle più eccitate all’idea di ricominciare a fare sul serio è sicuramente Marta Tesi, guardia del 2003.

none_o

Ken Follett conduce abilmente il lettore in un viaggio epico, che terminerà dove "I pilastri della terra" hanno inizio.

none_o

Riprendono, dopo la pausa forzata, i corsi di pittura e disegno presso lo studio dell'artista pistoiese Paolo Beneforti.

Una terra con tanta storia,
se la percorri non ti annoia,
ogni .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Nato a Vienna nel 1747 è stato Granduca di Toscana dal 1765 al 1790.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Sono passati 40 anni dalla promozione delle Pistoiese in categoria A.

Smarrita chiavetta usb marca Lexar bianca con tappo arancione. .....
cerco qualsiasi mansione x impegno mia giornata sono dinamico .....
PROVINCIA FASE 2
Fase 2", è assalto ai fast food: lunga coda al McDrive di Pistoia per il "panino della ripartenza"

9/5/2020 - 11:42


Ripartenza in grande stile per i ristoranti Mc Donald di tutta Italia, letteralmente presi d'assalto dopo la chiusura forzata dovuta alla quarantena.

Nella nostra Provincia sia il locale di Pistoia che quello di Montecatini Terme hanno registrato un autentico boom di presenze. Andamento analogo anche nel ristorante di Montemurlo. Da notare che, in base alle attuali normative che consentono per i locali di ristorazione solo la vendita da asporto, la tradizionale modalità del drive si è rivelata quanto mai azzeccata ed in linea con la contingenza attuale.
Soddisfatto di questo andamento è Vincenzo Galiano, proprietario dei tre ristoranti citati che, nell' insieme, garantiscono un' occupazione stabile a ben 120 dipendenti.
" Il momento della sospensione dell' attività- ci dice Galiano - è stato pieno di amarezza. Adesso che siamo ripartiti, la manifestazione di affetto da parte dei nostri clienti ci ripaga di tante amarezze.
Nelle fascie orarie più strategiche - prosegue- riusciamo a servire anche 90 vetture all' ora. E questo trand si estende a tutti e tre i ristoranti di mia proprietà.
La cosa più bella comunque, al di là dell' aspetto commerciale, è vedere la soddisfazione dei nostri clienti che tornano a gustare i nostri menù dopo tantissimi giorni di pausa forzata. Nessuno si è lamentato dell' attesa; nessuno si è mostrato seccato. È stata un' po' la rivincita dell' ottimismo e della voglia di vivere".
In effetti, osservando il serpentone di auto pazientemente in fila al drive ( e questo discorso vale per tutti e tre i ristoranti in questione), si ha un chiaro spaccato di quello che è il pubblico di Mc Donald.
" Il nostro pubblico- prosegue Galiano - comprende persone di tutte le fascie di età e di ogni condizione sociale. Al drive si mettono in fila famiglie con bambini e coppie di fidanzati, segno che il gusto di Mc Donald non conosce età.
Il nostro è poi un pubblico appartenente ad ogni fascia sociale. E questo lo possiamo dedurre dalle stesse vetture che serviamo, che vanno dalla Ferrari alla piccola utilitaria".
Un altro motivo di soddisfazione, è poi quello di dare un deciso contributo all' economia nazionale, messa in ginocchio da questa pandemia.
" L' 85% degli ingredienti che usiamo- conclude Galliano - sono ingredienti italiani, e questo ci consente degli standard qualitativi d' eccellenza.
Del resto la qualità paga sempre ed il successo di questi giorni ne è la dimostrazione pratica".
Giancarlo Fioretti

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: