Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 03:02 - 26/2/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Io non ho citato solo FB ma anche l'autore del post, che qui non ripeto altrimenti me lo censurano di nuovo, comunque io cito quello che costui ha scritto, né più né meno.

Per quanto riguarda .....
RALLY

Un risultato globale in linea con le aspettative, quello conquistato dalla scuderia Jolly Racing Team sulle strade del Rally Val d’Orcia, penultimo appuntamento del campionato Raceday Rally Terra andato in scena nel fine settimana a Radicofani, in provincia di Siena.

BASKET

La Gioielleria Mancini in trasferta a Castelfranco in un campo storicamente ostico per i colori blu-amaranto, dove non sono mai riusciti a vincere.

BASKET

Iniziano questa settimana i playoff del campionato di A1 Uisp di basket del comitato Pistoia-Prato. La formula prevede che la prima classificata al termine della stagione regolare sia già qualificata, di diritto, alle Final Four, che si disputeranno a fine marzo.

RALLY

Sarà parte integrante di uno dei contesti più esclusivi del panorama rallistico “terraiolo” la scuderia Jolly Racing Team, impegnata - nel fine settimana - sui fondi del Rally Val d’Orcia.

RALLY

E’ un resoconto altamente soddisfacente, quello analizzato da Jolly Racing Team a margine della partecipazione dei propri portacolori all’Adria Rally Show, confronto che ha interessato il sodalizio valdinievolino sull’asfalto dell’Adria International Raceway, nel fine settimana. 

TIRO A SEGNO

Al poligono del Tiro a segno nazionale sezione di Carrara è andata in scena nei primi tre fine settimana di febbraio la 1a gara regionale federale del 2020.

BOXE

Il folto programma dilettantistico vedeva impegnato, all’esordio nella categoria Élite (i più bravi senza caschetto) il forte e talentoso pugile di Borgo a Buggiano Miguel Bachi.

HOCKEY

Pistoia mantiene i suoi ottimi standard e nella giornata finale del Campionato nazionale di Hockey Indoor di A2

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Vanessa Montfort.

none_o

La recensione dci questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Gian Arturo Ferrari.

Soffioni

Impalpabili infiorescenze di sambuco
soavi di luce .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Altopascio, 16.000 abitanti, è da considerare parte integrante della Valdinievole.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

Azienda di trasporto cavalli con sede operativa in Altopascio .....
Cerco elettricista x piccolo lavoro di manutenzione citofono .....
MONTECATINI
Il sindaco Bellandi: degrado alla stazione, deve essere chiusa la notte

8/12/2010 - 8:03

MONTECATINI - Il sindaco di Montecatini Beppe Bellandi ha scritto una lettera alle ferrovie per denunciare la situazione di degrado alla stazione centrale e per chiedere il ripristino delle chiusura nottrune.

«La sicurezza - scrive Bellandi - è una priorità della nostra amministrazione ed è un tema al quale tengo in particolar modo e per il quale non abbassiamo mai la guardia nei limiti di quello che ci è consentito dalle leggi in vigore. Siamo in contatto continuo e costante con i rappresentanti delle forze dell’ordine e spero quanto prima di poter conoscere quali saranno i poteri che darà ai primi cittadini l’attuazione del decreto Maroni».
«In seguito alla segnalazione di diversi cittadini e agli accertamenti eseguiti su nostra richiesta e anche spontaneamente dalle forze dell’ordine dobbiamo denunciare la grave situazione che si è venuta a creare nei locali della stazione Montecatini Centro durante l’orario notturno».
«In queste ore — prosegue il sindaco — la sala della stazione stessa è letteralmente invasa da persone che ci bivaccano passando la notte sdraiati sul pavimento o sulle poche panche presenti. Tali persone molto spesso sotto gli effetti dell’alcol creano una situazione di degrado molto grave con disagio enorme per gli utenti che la mattina salgono sui primi treni».
«QUESTE PERSONE oltre allo spettacolo di per sé indecoroso, molte volte disturbano anche verbalmente e fisicamente i cittadini utenti di Trenitalia. Sottolineo anche l’estrema precarietà delle condizioni igienico-sanitarie vista l’assenza di servizi».
«Come sindaco di questa città — conclude Bellandi — non posso certo accettare una tale situazione di assoluto degrado e pertanto chiedo con urgenza il ripristino della chiusura notturna dei locali della stazione ferroviaria e mi riservo di agire come autorità responsabile della sicurezza e della salute dei miei cittadini con tutti gli strumenti messi a disposizione dalla legge».

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




8/12/2010 - 10:36

AUTORE:
Giuseppe Alibrandi

Ha fatto bene il sindaco a intervenire sul degrado della stazione che certo non rappresenta un ben biglietto da visita per il turismo. Ma la stessa cosa accade anche alla stazione più piccola, quella in centro, dove la sera diventa dormitorio di un gruppo di nomadi