Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 13:12 - 09/12/2021
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Quando un problema che riduce la lunghezza della vita viene negato o peggio favorito nella forza distruttrice, fa solo rimpiangere che i virus non abbiano occhi per discernere.

Le perversioni umane .....
PODISMO

Appuntamento  domenica prossima a Montecatini Terme per la tradizionale gara podistica <<Corsa di Babbo Natale>>, organizzata  dalla società Montecatini Terme con il patrocinio dei Comuni di Montecatini terme e Pieve a Nievole.

TAEKWONDO

Sabato 4 dicembre, presso il palazzetto del Centro Taekwondo Montecatini, si è svolto, insieme alle sedi distaccate di Pistoia, Altopascio e alla società Taekwondo Attitude, uno stage di combattimento con i bambini dai 4 ai 12 anni.

SCHERMA

L’atleta paralimpica Alessia Biagini è stata ricevuta in Comune a Pescia per celebrare una vittoria prestigiosissima in Coppa del Mondo.

JU JITSU

Dopo il pieno successo delle qualificazioni alle finali nazionali dei campionati italiani femminili e maschili di pugilato organizzate dalla Federazione pugilistica italiana a Montecatini Terme, un’altra importante manifestazione si terrà al “Palaterme”.

HOCKEY

C'è un pò di rammarico nel club arancione per l'andamento della prima giornata del Campionato Indoor di A2.

RALLY

Ha garantito soddisfazioni, il weekend motoristico di Jolly Racing Team. La scuderia pistoiese si è congedata dall’asfalto del Rally della fettunta, a Barberino Tavarnelle, condividendo con i propri portacolori risultati di spessore.

BOCCE

Volti noti e meno noti nel Trofeo di Natale organizzato dalla Polisportiva Colonna di Ravenna nel­ fine settimana, Paolo Balboni è stato ancora una volta protagonista di una gara della specialità individuale.

BASKET

Lunedì 6 dicembre entra in vigore il Super Green pass, la certificazione "rafforzata" rilasciata solo a vaccinati e guariti dal Covid-19, che durerà fino al 15 gennaio 2022, con possibilità di proroga.

none_o

“Tuscany - The fascination of landscapes, the nobility  of art” è il titolo del nuovo libro di Luca Bracali.

none_o

Il 10 dicembre ore 17:30 sarà presentata un'ampia selezione dei collage prodotti da Flavio Bartolozzi.

Sono dieci,
l’un dell’altra è più bella:
son chiamate .....
LA TOSCANA IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

Liason (primo autunnale by Sissy)

LA TOSCANA IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

Un piatto delle montagne lucchesi.

E'stato scritto e pubblicato un libro sulla presenza del grande .....
cerco bilocale affitto 300 o 350 euro zona Pescia, grazie arredato. .....
none_o
Coronavirus, in Toscana 26 nuovi casi (solo uno a Pistoia) e 16 decessi, ma anche ben 382 guarigioni (329 virali)

7/5/2020 - 17:25

Sono 9.683 i casi di positività al Coronavirus in Toscana, 26 in più rispetto a ieri. I nuovi casi sono lo 0,3% in più rispetto al totale del giorno precedente. L’indice di contagiosità (R0), calcolato su una media mobile di 7 giorni è dello 0,7. I guariti crescono del 10,4% e raggiungono quota 4.052 (quasi il 42% dei casi totali). I test eseguiti hanno raggiunto quota 166.062, 4.509 in più rispetto a ieri, quelli analizzati oggi sono 3.499. Gli attualmente positivi sono oggi 4.716, il 7,3% in meno di ieri. Si registrano 16 nuovi decessi: 6 uomini e 10 donne con un’età media di 85,1 anni.


Questi i dati - accertati alle ore 12 di oggi sulla base delle richieste della Protezione Civile Nazionale - relativi all’andamento dell’epidemia in regione.


Di seguito i casi di positività sul territorio con la variazione rispetto a ieri, ricordando che riferiscono non alla provincia di residenza ma a quella in cui è stata fatta la diagnosi. Sono 3.275 i casi complessivi ad oggi a Firenze (18 in più rispetto a ieri), 535 a Prato (2 in più), 647 a Pistoia, 1.021 a Massa Carrara (1 in più), 1.316 a Lucca (2 in più), 863 a Pisa (1 in più), 530 a Livorno (1 in più), 655 ad Arezzo (1 in più), 425 a Siena, 416 a Grosseto. Sono 20 in più quindi i casi riscontrati oggi nell’Asl centro, 5 nella nord ovest, 1 nella sud est.


La Toscana si conferma al 10° posto in Italia come numerosità di casi, con circa 260 casi per 100.000 abitanti (media italiana 356 x 100.000, dato di ieri). Le province di notifica con il tasso più alto sono Massa Carrara con 524 casi x 100.000 abitanti, Lucca con 339, Firenze con 324, la più bassa Livorno con 158.


Complessivamente 4.188 persone sono in isolamento a casa, poiché presentano sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere, o risultano prive di sintomi (346 in meno rispetto a ieri, meno 7,6%). Sono 12.702 (-99 rispetto a ieri) le persone, anch’esse isolate, in sorveglianza attiva perché hanno avuto contatti con persone contagiate (Asl centro 6.740, nord ovest 5.239, sud est 723).


Si riducono ancora le persone ricoverate nei posti letto dedicati ai pazienti Covid che oggi sono complessivamente 528 (26 in meno di ieri), di cui 91 in terapia intensiva (meno 1 rispetto a ieri). E’ il punto più basso raggiunto dal 17 di marzo 2020 per i ricoveri totali, al 14 di marzo per le terapie intensive.


Le persone complessivamente guarite salgono a 4.052 (più 382 rispetto a ieri, il 10,4% in più): 1.345 persone “clinicamente guarite” (53 persone in più, più 4,1%), divenute cioè asintomatiche dopo aver presentato manifestazioni cliniche associate all’infezione e 2.707 (+ 329 persone, più 13,8%) dichiarate guarite a tutti gli effetti, le cosiddette guarigioni virali, con doppio tampone negativo.


Si registrano 16 nuovi decessi: 6 uomini e 10 donne con un’età media di 85,1 anni.Relativamente alla provincia di notifica del decesso, 5 le persone decedute nella provincia di Firenze, 8 a Massa Carrara, 1 a Lucca, 1 a Livorno, 1 ad Arezzo. Sono 915 i deceduti dall’inizio dell’epidemia cosi ripartiti: 319 a Firenze 43 a Prato, 76 a Pistoia, 131 a Massa Carrara, 126 a Lucca, 77 a Pisa, 50 a Livorno, 41 ad Arezzo, 28 a Siena, 16 a Grosseto, 8 persone sono decedute sul suolo toscano ma erano residenti fuori regione.


Il tasso grezzo di mortalità toscano (numero di deceduti/popolazione residente) per Covid-19 è di 24,5 x 100.000 residenti contro il 50,2 x 100.000 della media italiana (12esima regione)Per quanto riguarda le province, il tasso di mortalità più alto si riscontra a Massa (58,5 x 100.000), Lucca (67,2 x 100.000) e Firenze (67,2 x 100.000), il più basso a Grosseto (7,2 x 100.000).

 

In particolare sono 24 i nuovi casi positivi nei territori dell’Ausl Toscana Centro. Nelle ultime 24 ore risultano 2 decessi tutti in provincia di Firenze.

 

Di seguito i dettagli dei nuovi casi positivi suddivisi per provincia 

 

20 casi in provincia di Firenze

Bagno  Ripoli: 1

Campi Bisenzio: 4

Fiesole: 1

Firenze: 11

Scandicci: 2

Sesto fiorentino: 1

 

3 casi in provincia di Prato

Carmignano: 1

Prato: 2

 

1 caso in provincia di Pistoia

Pistoia: 1

 

I numeri fotografano la situazione dell’Asl Toscana centro aggiornata alle ore 18 di oggi.

Fonte: Toscana Notizie
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: