Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 10:01 - 29/1/2023
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Commemorare la Shoah con la Giornata della Memoria, quest’anno non può che rivestire un significato particolare. Stiamo attraversando un periodo storico, in cui l’orrore del disumano invade quotidianamente .....
SCI

Gradito ritorno sulle nostre montagne del comprensorio sciistico di Abetone e della val di Luce di una tappa dello Ski Tour 2022-2023.

SCI

Ha preso il via in questi giorni la 41° edizione di Pinocchio sugli sci, la rassegna giovanile di sci alpino più amata d’Italia e tra le 5 più importanti al mondo.

BASKET

Gli studenti dell'Istituto professionale di Stato per l'enogastronomia e l'ospitalità alberghiera "Ferdinando Martini" di Montecatini Terme saranno ospiti domenica 29 gennaio al Palaterme in occasione della partita del campionato di Serie B Old Wild West tra Fabo Herons Montecatini e Legnano Knights.

CICLISMO

E' iniziata nel migliore dei modi la stagione 2023 del Team Corratec che si sta mettendo in mostra nella Vuelta a San Juan a confronto con squadre e corridori di alto livello.

NUOTO

Alla piscina Marchi di Pescia, gestita dalla società sportiva Co.g.i.s Montale, si è svolta domenica 22 gennaio la ventesima edizione del Campionato interregionale di nuoto che ha visto Pescia come protagonista della prima tappa, in attesa di spostarsi in altre città.

PODISMO

In una giornata fredda e piovosa si è svolta nel borgo medioevale di Montevettolini nel comune di Monsummano Terme (Pistoia) una gara podistica.

BASKET

Ultima giornata del girone di andata ed è derby al PalaCardelli dove la Gioielleria Mancini ospita il Montale Basket in un impegno cruciale per la lotta per la salvezza.

BASKET

Pronostico tutto in salita per i rossoblu di Massimo Angelucci, reduci dalla convincente vittoria su Borgomanero (la sesta in stagione) e dal blitz sfiorato solo nel finale a Pavia.

none_o

Dal 27 gennaio al 10 febbraio da Artistikamente (via Porta al Borgo 18), è in programma una mostra di Franco Bovani.

none_o

A Monsummano Terme la nuova mostra personale di Frank Federighi "Caricature".

La mamma albergava nella casa che cura,
aveva le doglie, non .....
IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Il segno del mese.

IL MONDO IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

Rapini saltati alla Puccini.

Abbiamo aperto il 2023 con la selezione di due nuovi posti di .....
Buonasera. Cerchiamo addetto al ricevimento con buona conoscenza .....
PROVINCIA
Coronavirus, tornano a salire i nuovi casi (93), ma aumentano anche le guarigioni (292) e diminuiscono i decessi (12)

1/5/2020 - 17:06

In Toscana sono 9.445 i casi di positività al Coronavirus, 93 in più rispetto a ieri. I nuovi casi sono lo 1% in più rispetto al totale del giorno precedente. I guariti crescono del 10% e raggiungono quota 3218. I test eseguiti hanno raggiunto quota 146.456, 4.607 in più rispetto a ieri, quelli analizzati oggi sono 4.800. Gli attualmente positivi sono oggi 5.373, il 3,8% in meno di ieri. Ancora 28 ricoveri in meno rispetto a ieri. Si registrano 12 nuovi decessi: 4 uomini e 8 donne con un’età media di 86,2 anni.Questi i dati - accertati alle ore 12 di oggi sulla base delle richieste della Protezione Civile Nazionale - relativi all’andamento dell’epidemia in regione.

 

Di seguito i casi di positività sul territorio con la variazione rispetto a ieri, ricordando che questi si riferiscono non alla provincia di residenza ma a quella in cui è stata fatta la diagnosi. Sono 3.156 i casi complessivi ad oggi a Firenze (36 in più rispetto a ieri), 527 a Prato (7 in più), 633 a Pistoia (3 in più), 1.005 a Massa Carrara (11 in più), 1.289 a Lucca (13 in più), 851 a Pisa (4 in più), 515 a Livorno (2 in più), 639 ad Arezzo (15 in più), 423 a Siena (1 in più), 407 a Grosseto (1 in più). Sono quindi 46 in più i casi riscontrati oggi nell’Asl Centro, 30 nella Nord Ovest, 17 nella Sud est.


La Regione Toscana si conferma all’10° posto in Italia come numerosità di casi con circa 253 casi per 100.000 abitanti (media italiana 340,4 X100.000, dato di ieri). Le province di notifica con il tasso più alto sono Massa con 516 casi X100.000 abitanti, Lucca con 332, Firenze con 312, la più bassa Livorno con 154.

 

Complessivamente, 4.729 persone sono in isolamento a casa, poiché presentano sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere, o risultano prive di sintomi (183 in meno rispetto a ieri, meno 3,7%). Sono 15.444 (più 85 rispetto a ieri) le persone, anch’esse isolate, in sorveglianza attiva perché hanno avuto contatti con persone contagiate (Asl centro 8.750, Nord Ovest 5.762, Sud Est 932). 


Si riducono ancora le persone ricoverate nei posti letto dedicati ai pazienti Covid che oggi sono complessivamente 644; 28 in meno di ieri, di cui 124 in terapia intensiva (meno 2 rispetto a ieri). E’ il punto più basso raggiunto dal 18 di marzo 2020 per i ricoveri totali, il 16 di marzo per le terapie intensive. Le persone complessivamente guarite salgono a 3.218 (più 292 rispetto a ieri, il 10,0% in più): 1.274 persone “clinicamente guarite” (meno 50 persone, meno 3,8%), divenute cioè asintomatiche dopo aver presentato manifestazioni cliniche associate all’infezione e 1.944 (+342 persone, più 21,3%) dichiarate guarite a tutti gli effetti, le cosiddette guarigioni virali, con doppio tampone negativo.


Si registrano 12 nuovi decessi: 4 uomini e 8 donne con un’età media di 86,2 anni. Relativamente alla provincia di notifica del decesso, 5 le persone decedute nella provincia di Firenze, 1 a Massa Carrara, 2 a Lucca, 2 a Pisa, 1 ad Arezzo, 1 era residente all’estero.Sono 854 i deceduti dall’inizio dell’epidemia cosi ripartiti: 292 a Firenze 42 a Prato, 74 a Pistoia, 118 a Massa Carrara, 121 a Lucca, 74 a Pisa, 44 a Livorno, 39 ad Arezzo, 26 a Siena, 16 a Grosseto, 8 persone sono decedute sul suolo toscano ma erano residenti fuori regione.Il tasso grezzo di mortalità toscano (numero di deceduti / popolazione residente) per Covid 19 è di 22,9x 100.000 residenti meno della metà della media italiana 46,3X100.000 (12esima regione)Per quanto riguarda le province, il tasso di mortalità più alto si riscontra a Massa (60,6x 100.000), Lucca (31,2x 100.000) e Firenze (28,9x 100.000), il più basso a Grosseto (7,2x 100.000).

 

In particolare sono 44 i nuovi casi positivi nei territori dell’Ausl Toscana Centro. Nelle ultime 24 ore risultano 3 decessi (2 in provincia di Firenze, 1 fuori regione, deceduto in un presidio ospedaliero dell’Ausl Toscana centro)

Di seguito i dettagli dei nuovi casi positivi suddivisi per provincia e zona empolese. 

 

31 casi in provincia di Firenze, di cui 4 nella zona empolese

Calenzano: 1

Firenze: 15

Lastra a Signa: 3

Pelago: 1

Pontassieve: 2

Rignano: 1

Rufina: 1

Scandicci: 2

Sesto fiorentino:1

 

4 casi nella zona empolese

Castelfiorentino: 1

Fucecchio: 1

Montelupo fiorentino: 2

 

casi in provincia di Prato

Prato: 3

Montemurlo: 1

 

6 casi in provincia di Pistoia

Montale: 1

Pescia: 1

Pistoia: 4

 

3 casi fuori provincia

 

I numeri fotografano la situazione dell’Asl Toscana centro aggiornata alle ore 18 di oggi.

Fonte: Toscana Notizie
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: