Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 07:12 - 05/12/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Il Consiglio comunale che si è svolto venerdì scorso, è stato di gran lunga il più significativo degli ultimi tempi.
Innanzitutto, ha mostrato il sindaco Baroncini sulla difensiva. Tanto sulla .....
CALCIO

Il colpo incassato è stato davvero duro da assorbire. Fermarsi nuovamente dopo aver programmato un'intera stagione con l'entusiasmo e la professionalità di sempre, poteva far traballare anche i più appassionati.

CICLISMO

La Gran Fondo Edita Pucinskaite, figlia della società cicloamatoriale pistoiese, è stata chiamata a far parte di un nuovo, ambizioso, progetto nazionale: il Nalini Road Series.

TIRO A SEGNO

Oltre alla fiorente attività sportiva giovanile, il tiro a segno di Pescia è, dal 2017, anche parte integrante del progetto socio sportivo culturale che porta il nome di Campus Paralimpico.

RALLY

E’ ancora all’insegna delle soddisfazioni che la scuderia Jolly Racing Team sta mandando in archivio la stagione sportiva 2020.

RALLY

Sarà un fine settimana intenso, ricco di emozioni ed anche di orgoglio, il primo del mese di dicembre, per Pavel Group, che andrà ad affrontare il suo debutto nel Campionato del Mondo rally, all’Aci Rally Monza (3-6 dicembre), ultima prova del torneo iridato 2020.

BOXE

In questo weekend si sono svolti i campionati toscani elite di pugilato a Firenze, ospiti nella prestigiosa accademia pugilistica fiorentina.

PISTOIA

Mister Riolfo riesce ad invertire il trand negativo della Pistoiese, che nelle ultime cinque partite aveva racimolato appena un punto.Adesso, i tre punti ottenuti grazie ad un 2-0 che rispecchia perfettamente i valori in campo, consentono alla Pistoiese di guardare al futuro con un briciolo di ottimismo in più. 

CALCIO

Con soli 9 punti e reduci in settimana da un avvicendamento alla guida tecnica (via il mite Frustalupi e dentro il grintoso Riolfo), gli arancioni non possono commettere altri passi falsi, se vogliono evitare le secche della bassa classifica.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Donato Carrisi.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Valerio Massimo Manfredi.

Vivevo la vita,
che non è infinita,
senza l’offesa
del .....
FILATELIA
di Giancarlo Fioretti

Tempestivi nell'accorrere, efficaci nel soccorrere. Questo è il motto del Cisom.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giancarlo Fioretti

Un argomento 'scomodo' e per certi aspetti 'scabroso' per la memoria collettiva.

SCUOLA di BALLO e DANZA ACCADEMICA MARGINE COPERTA

asd " ENERGY .....
Smarrita chiavetta usb marca Lexar bianca con tappo arancione. .....
PISTOIA
Cambiamo Con Toti Pistoia: "Ripartire investendo sulla rete stradale della provincia"

26/4/2020 - 10:08

Cambiamo Con Toti Pistoia scrive. "In questi giorni in provincia di Pistoia siamo tornati a parlare di ponti. Per primo quello sul torrente Pescia, in località Ponte dell’Abate , dove per alcuni danni strutturali si è dovuto precedere all’istituzione di un senso unico alternato. L’altro è il ponte che attraversa il torrente Ombrone a Capostrada, qui si è dovuto procedere alla chiusura, in attesa di interventi . Entrambi i ponti sono su due importanti arterie stradali, che provocheranno importanti disagi nel traffico, con conseguente disagio per i cittadini. Apprendiamo che le situazioni sarebbero in corso di risoluzione e di questo siamo compiaciuti. Non possiamo fare a meno di notare, che neanche 6 mesi fa eravamo a parlare di altri due ponti: il ponte dei Mandrini ad Abetone Cutigliano e il ponte degli Alberghi a Pescia, situazioni risolte ma che hanno creato notevoli disagi (anche economici) a quelle realtà. Finora abbiamo sempre agito col metodo delle riparazioni, solo quando queste non sono più rimandabili nel tempo.

 

Questo sistema deve cambiare anche nell’ottica di far ripartire il paese dopo l’emergenza COVID 19. Dobbiamo mettere subito in opera la revisione dell’intera rete stradale della provincia di Pistoia, ricordandoci che comunque sono lavori da fare e che se una volta arrivassimo troppo tardi, ci costerebbero di più, in termini di tempo e denaro, come nel caso balzato recentemente alle cronache, del crollo del ponte ad Albiano Magra. Ma oltre questo dobbiamo osare di più e cominciare a mettere in moto anche nuove strade, che i territori chiedono da anni. Una via alternativa alla Lucchese destinata in primo luogo al traffico pesante, in modo di bypassare dalla zona Alberghi (Mefit) fino a Lappato, liberando al traffico leggero e turistico l'attuale viabilità.

 

O la nuova strada che colleghi l’Abetone con Pistoia, che permetta di raggiungere più velocemente la montagna pistoiese, con importanti ricadute sul turismo. Questo per rimanere in esempi recenti,ma ce ne sarebbero molti altri nella provincia. Opere che darebbero lavoro a molte persone e che sarebbero nell’ottica di un futuro diverso per la provincia. Ma devono passare da una sburocratizzazione,di tutti quei lacci e laccioli che hanno frenato la modernizzazione e non hanno impedito il malaffare in questi ultimi decenni. ANAS , regione e provincia devono avviare un percorso di questo tipo e come CAMBIAMO con Toti provincia di Pistoia, promuoveremo questa operazione.

 

Antonio Gambetta Vianna Cambiamo con Toti provincia di Pistoia

Marco Poli Cambiamo con Toti montagna p.se

Lorenzo Pronti Cambiamo con Toti Piana Quarrata Agliana Montale Marco Incerpi Cambiamo con Toti Pescia e Valdinievole

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: