Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 15:09 - 23/9/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Signor Profili condivido il suo articolo ed il suo entusiasmo e se legge il mio breve commento non dovrebbe avere dubbi .
In un mondo in cui un atomo (amministrazione comunale) vale quando un governo .....
BASKET

ChiantiBanca ancora a fianco del Pistoia Basket 2000. Il rinnovo dell’accordo che legherà anche per la prossima stagione il nome della più importante banca di credito cooperativo della Toscana alla società biancorossa è stato annunciato nel corso di una partecipata conferenza stampa.

HOCKEY

Il movimento hockeistico fa le prove di normalità destreggiandosi tra le varie situazioni Covid delle regioni, ma cercando in ogni modo di tornare a disputare gare.

RALLY

Gara sfortunata, per Pavel Group,  lo scorso fine settimana, il 38° Rally di Casciana Terme, in provincia di Pisa. Alla gara, valida per il Trofeo Rally Toscano, entrambi gli equipaggi “griffati” dalla compagine pistoiese, non hanno potuto accarezzare la bandiera a scacchi, quindi ritirandosi.

IPPICA

All’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme di scena l’ultimo convegno della stagione 2020 con la graditissima presenza di Denis Coku, il giovane campione di paradressage al quale è stato intitolato il Trofeo riservato ai gentlemen.

BASKET

A due settimane dall’inizio del campionato – esordio ostico a Bolzano – cominciamo a conoscere le nuove arrivate e partiamo da una giocatrice talentuosa e combattiva.

RALLY

Tre piloti nella “top ten” della gara, valore aggiunto di una prestazione corale che ha garantito a Jolly Racing Team un ruolo di primo piano sulle strade del Rally di Casciana Terme.

CALCIO

A seguito delle votazioni dell'assemblea dei soci del gruppo Cuori Arancioni, tenutasi in data 17 settembre presso la sede nei locali del bar Aurora, pubblichiamo le nuove cariche sociali valide per la stagione sportiva 2020/2021.

BASKET

Prosegue la preparazione della Nico Basket Femminile, in vista dell’esordio di sabato 3 ottobre a Bolzano, e una delle più eccitate all’idea di ricominciare a fare sul serio è sicuramente Marta Tesi, guardia del 2003.

none_o

Mastrovito è tra gli artisti più significativi della sua generazione.

none_o

Segnaliamo volentieri il primo romanzo di Lorenzo Monti.

Una terra con tanta storia,
se la percorri non ti annoia,
ogni .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Nato a Vienna nel 1747 è stato Granduca di Toscana dal 1765 al 1790.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Sono passati 40 anni dalla promozione delle Pistoiese in categoria A.

Smarrita chiavetta usb marca Lexar bianca con tappo arancione. .....
cerco qualsiasi mansione x impegno mia giornata sono dinamico .....
BASKET
Stop campionati, parlano patron, capitana e coach Nico

7/4/2020 - 14:13

Pur essendo nell’aria ormai da settimane, la notizia della chiusura anticipata dei campionati è stata una bella botta su un duplice piano: sanitario, poiché ha denotato che la situazione sanitaria anziché migliorare stava peggiorando; sia sportivo poiché quella in corso era una delle stagioni più bella per la Nico. Sul punto patron Nerini: “Condivido in pieno la decisione dell’annullamento della stagione 2019/20, ci resta un po’ di rammarico, vista la posizione che avevamo in classifica, che di sicuro ci avrebbe fatto partecipare ai play off.” Infatti, la stagione si è chiusa con 20 partite giocate di cui 12 vittorie e 8 sconfitte, Nerini: “questo dava la possibilità di levarci qualche soddisfazione in più.”

 

È sempre spiacevole chiudere una stagione se non sul campo, dove per 40 minuti si lotta e si conquista il risultato con le forze fisiche e mentali unicamente della squadra.


Nerini, coglie l’occasione per ringraziare il gran bel gruppo creato, a partire da tutte le ragazze e lo staff tecnico, e i sostenitori che hanno seguito le imprese della squadra. L’augurio che fa il presidente è quello di poter continuare, tecnicamente ed economicamente, anche la prossima stagione, anche se è difficile fare ora delle previsioni concrete per il futuro.


Coach Andreoli si dice soddisfatto della stagione conclusa: “siamo arrivati dove volevamo, e stavamo lavorando per arrivare nelle condizioni ideali, fisiche, mentali e di recupero infortunate per quando sarebbe davvero contato, in quelle partite dove l' adrenalina la senti dal primo istante che entri in palestra, dove il lavoro di un anno si gioca in 80-120 minuti , dove ogni volta devi essere capace di azzerare e in breve tempo assimilare energie per tornare in campo un’altra volta. Il dispiacere è non aver potuto sentire quelle emozioni li.”

 

Nonostante questo rammarico anche per Andreoli è stato giusto sospendere il campionato, perché non ci sarebbero stati più i presupposti mentali, da parte delle giocatrici, molte lontane da casa, per riprendere con serenità la fase più bella della stagione.


Anche la capitana Diletta Nerini ribadisce l’amarezza di tanti “se” e tanti “ma” che ha lasciato questo finale di stagione, ma ricorda anche le tante emozioni belle e vere. Nerini ringrazia le compagne, le sue parole: “Ho trovato un gruppo che si è sempre dimostrato tale prima fuori dal campo, e dopo i primi mesi si è unito anche sul parquet, dando tutto per la squadra”. L’augurio più grande è rivolto al futuro, alla prossima stagione, sperando ci siano i presupposti per iniziare e che possano arrivare risultati simili a quelli di questa stagione.


Un grazie va anche a tutti i tifosi, che partita dopo partita, sono aumentati. Queste le parole dedicate ai tifosi: “vedere il palazzetto sempre più “caldo” è stato molto bello, ma soprattutto voglio ringraziare tutte le piccole tifose, bambine e ragazze che non sono mai mancate a sostenerci e a tifarci, vedervi sempre sugli spalti è la prova che qualcosa di bello lo stavamo davvero facendo.”

Fonte: Nico Basket
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: