Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 23:06 - 06/6/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Il purista Roberto si scandalizza per l'uso sconsiderato della parola c. . . o.
Salvo dizionari datati in cui se ne lamenta un uso volgare sia nel definire l'organo riproduttore maschile , sia nell'uso .....
IPPICA

All’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme convegno di trotto del giovedì pomeriggio con sette corse in programma valide per la seconda uscita stagionale.

CALCIO

La società Larcianese comunica di aver raggiunto l’accordo con il l’allenatore che guiderà la squadra nella prossima stagione sportiva.

RALLY

Motori accesi al 1° Virtual Rally Valdinievole e Montalbano. Dal 1° giugno e per tutta la settimana, le strade della provincia di Pistoia saranno proiettate in un confronto che ha richiamato un plateau di partecipanti di assoluto livello. 

BASKET

La prima novità in casa Nico è la collaborazione con l’Associazione “Anna Maria Marino”, avvenuta già a fine della scorsa stagione grazie alla Dottoressa Jacqueline Magi che ne è Presidente Onorario. 

RALLY

Sull’onda dell’entusiasmo riscontrato dal primo approccio “virtuale” di molte delle realtà motoristiche più importanti a livello nazionale, le scuderie Jolly Racing Team e Art Motorsport 2.0 hanno deciso di organizzare il 1° Virtual Rally della Valdinievole e del Montalbano.

BASKET

Scegli il rossoblu di sempre. Quanto sei attaccato ai colori rossoblu? Chi è il giocatore che ti ha fatto sognare? È arrivato il momento di eleggere il giocatore rossoblu italiano di sempre.

CICLISMO

Dieci candeline, oltre 30 000 euro donati in beneficenza e tante soddisfazioni e emozioni. Parliamo dell’Avis Bike Pistoia, società ciclistica amatoriale e organizzatrice della Gran Fondo Edita Pucinskaite.

RALLY

Jolly Racing Team e Laserprom 015 annunciano che il 36° Rally della Valdinievole, anticipato al 2 e 3 maggio dalla data di origine di una settimana dopo nel calendario sportivo, viene rinviato a data da destinarsi.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Piere Lemaitre.

none_o

La recensione della settimana da parte della libreria Mondadori è dedicata a un libro di Matteo Bussola.

Oggi il popolo decide
col suffragio universale
quale sia la .....
FILATELIA
di Giancarlo Fioretti

Il valore filatelico sarà presentato il 24 maggio.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Tutto ebbe inizio il 10 aprile 1912 con la partenza del Titanic dal porto di Southampton.

Smarrita chiavetta usb marca Lexar bianca con tappo arancione. .....
cerco qualsiasi mansione x impegno mia giornata sono dinamico .....
PISTOIA
Billero (Rifondazione): "Comuni rispetti le regole e consegni le mascherine a domicilio e non per strada"

7/4/2020 - 9:50

Rosalia Billero (Rifondazione Comunista) interviene sulla distribuzione delle mascherine.


"Non sempre distinguersi è sintomo di soluzione geniale dei problemi. A Pistoia distinguersi vuol dire che i cittadini dovranno uscire e mettersi in fila per ritirare le mascherine per i propri familiari. Sarà considerato assembramento dalle forze dell'ordine? Al prefetto, che immaginiamo sia stato sentito, dato che è figura di rilievo con ampi poteri proprio relativi all'emergenza  corona virus, sarà stato chiesto una sorta di nulla osta per poter organizzare punti di distribuzione in tutto il comune?


Immaginiamo che si creeranno assembramenti che, a dire di decreti e come, quotidianamente la voce registrata del sindaco risuona dall'auto della protezione civile, vanno assolutamente evitati, pena multe salate. Quindi mercoledì godremo, noi pistoiesi di una eccezionale deroga. Potremo tutti uscire e rivedere amici, vicini e conoscenti. Magari potrà essere l'occasione per fare gli auguri ai parenti che non possiamo altrimenti andare a trovare.

 
Chi non verrà a conoscenza dell'inaspettata sorpresa Pasquale non avrà le mascherine. Ma siamo sicuri che tutti hanno accesso a internet e leggono i quotidiani locali? Ma c'è una qualche certezza che si possa leggere in qualche atto ufficiale la sospensione delle  regole imposte?

 

Oltre 90.000 persone che hanno diritto alle mascherine mandate dalla Regione, che dovranno organizzarsi uno per famiglia. Certo un numero esiguo di mascherine sono già state distribuite, con lo stesso sistema, con punto di distribuzione, da consiglieri di minoranza e di opposizione, a conoscenti e bene informati.


Non sappiamo chi e come, ma sarebbe molto opportuno che in questa occasione storica, è in corso una pandemia, non si cercasse il modo più sorprendente e meno efficace di dare un servizio ai cittadini, ma si facesse quello che viene caldamente richiesto dalla Regione, quella stessa cosa che fanno nei comuni limitrofi  piccoli e grandi. Che si consegnassero a domicilio le mascherine, verificando di aver raggiunto tutti.

 

L'obbligo di portare la mascherina da diritto a tutti di averla, senza per questo doversi recare a proprio rischio e pericolo in luoghi di accentramento. Il virus non fa deroghe ne a Pasqua ne a politici e tecnici particolarmente sagaci.


Consegnate le mascherine a domicilio, rispettare le regole, e potrete continuare a chiedere ai pistoiesi di osservarle".

Fonte: Rifondazione Comunista
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




7/4/2020 - 20:11

AUTORE:
vincenzo

Sparare sul Sindaco in questo momento , non mi sembra il caso . Che Fratelli di Itaglia abbia un fil rouge attraverso la Fiamma tricolore con i residuati dell Rsi del dopoguerra , non è mistero . Che sulla giunta si possa dire tutto il male possibile ? Per me si ! Ma non ora per favore . Ci sarà tempo , ma ora è fuori luogo e rischiamo di ottenere ancora meno da quel poco che questa gente riesce a combinare.

7/4/2020 - 12:58

AUTORE:
Baldo

Sì, occorre aggiungere che un sindachino (sostenuto da un partitino che conta il 10% scarso di voti) ha fatto una enorme boiata (l'ennesima), se ne è accorto e ha dovuto fare dietro-front con le orecchie abbassate.

7/4/2020 - 12:48

AUTORE:
Bald(ino)

Elezioni Comunali Pistoia 2017
Tomasi eletto sindaco e Fratelli d'Italia al 10%
Comunisti non pervenuti (zerovirgola percento).
Serve aggiungere altro?

7/4/2020 - 10:12

AUTORE:
Baldo

Il sindaco fratellino d'italia si è reso conto della ennesima boiata che aveva fatto e ha compiuto una clamorosa marcia indietro, coda tra le zampe.

7/4/2020 - 9:54

AUTORE:
Ritardo

Il Sindaco si è già corretto ieri sera annunciando che le mascherine saranno distribuite porta a porta grazie alle associazioni di volontariato.
I residuati bellici del comunismo come al solito arrivano tardi con le loro polemiche ridicole.