Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 06:01 - 19/1/2021
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Quello che in apparenza è un problema di oggi , e cioè di questi sacchi rossi che identificano l"APPESTATO" non è cosa nuova . Nei Promessi Sposi , la vedova con figli si raccomando' a Renzo perché .....
BASKET

Oltre ai due punti conquistati, c'è grande soddisfazione in casa Nico Basket per l'esordio della giovanissima Giada Modini, che ha pure realizzato due tiri liberi con la freddezza di un'adulta. Nota negativa invece l'infortunio alla caviglia di Sofia Frustaci, che ci auguriamo non sia grave.

CALCIO

Un pareggio per 1-1 amaro come il fiele, quello rimediato dalla Pistoiese nel confronto casalingo con la Giana Erminio. Ed un'involuzione di gioco che, alla fin fine, appare il dato più sconfortante di un match che rappresenta il punto più basso fra le prestazioni degli arancioni in questo campionato.

CALCIO

La Cf Pistoiese 2016 ha ricevuto il rifiuto da parte della Torres di rinviare la partita di recupero prevista per domenica prossima a Sassari, nonostante avesse offerto agli isolani libertà di scegliere una data anche infrasettimanale.

BASKET

Gli zero punti in classifica di Virtus Cagliari non devono assolutamente trarre in inganno.

CALCIO

La Us Pistoiese 1921 ha il piacere di comunicare che stamattina è stato suggellato l’accordo di sponsorizzazione tra la Pistoiese e la Fabo Spa, leader internazionale della produzione di nastri adesivi, che diventa uno dei principali sponsor del club.

RALLY

Si prospetta un 2021 di grandi manovre e certamente in grado di produrre soddisfazioni per Pavel Group.

BASKET

L’indisponibilità di Botteghi, contrattura per lei, a poche ore dal match, aveva messo in allarme la Nico, anche perché le spezzine sono avversarie di assoluto valore, ma la squadra ha saputo reagire all’ennesima difficoltà e conquistare altri due punti.

CALCIO

Lo stop ai campionati dilettantistici non ha spento l'ardore agonistico degli atleti costretti all'inattività. Ne è la prova Giulio Cipriani, esterno di belle speranze approdato al Montecatini la scorsa estate grazie anche al fiuto del direttore generale Fabrizio Giovannini.

none_o

Esce a gennaio Anima liquida, terzo capitolo del progetto Breaking Book.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di viale Verdi a Montecatini è dedicata a un libro di Alessandro Barbero.

Una cosa è successa,
come esser fuor di testa,
in un paese .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giancarlo Fioretti
FILATELIA
di Giancarlo Fioretti

Il Sovrano Militare Ordine di Malta rende omaggio all'arte moderna.

SCUOLA di BALLO e DANZA ACCADEMICA MARGINE COPERTA

asd " ENERGY .....
Smarrita chiavetta usb marca Lexar bianca con tappo arancione. .....
PISTOIA
Billero (Rifondazione): "Comuni rispetti le regole e consegni le mascherine a domicilio e non per strada"

7/4/2020 - 9:50

Rosalia Billero (Rifondazione Comunista) interviene sulla distribuzione delle mascherine.


"Non sempre distinguersi è sintomo di soluzione geniale dei problemi. A Pistoia distinguersi vuol dire che i cittadini dovranno uscire e mettersi in fila per ritirare le mascherine per i propri familiari. Sarà considerato assembramento dalle forze dell'ordine? Al prefetto, che immaginiamo sia stato sentito, dato che è figura di rilievo con ampi poteri proprio relativi all'emergenza  corona virus, sarà stato chiesto una sorta di nulla osta per poter organizzare punti di distribuzione in tutto il comune?


Immaginiamo che si creeranno assembramenti che, a dire di decreti e come, quotidianamente la voce registrata del sindaco risuona dall'auto della protezione civile, vanno assolutamente evitati, pena multe salate. Quindi mercoledì godremo, noi pistoiesi di una eccezionale deroga. Potremo tutti uscire e rivedere amici, vicini e conoscenti. Magari potrà essere l'occasione per fare gli auguri ai parenti che non possiamo altrimenti andare a trovare.

 
Chi non verrà a conoscenza dell'inaspettata sorpresa Pasquale non avrà le mascherine. Ma siamo sicuri che tutti hanno accesso a internet e leggono i quotidiani locali? Ma c'è una qualche certezza che si possa leggere in qualche atto ufficiale la sospensione delle  regole imposte?

 

Oltre 90.000 persone che hanno diritto alle mascherine mandate dalla Regione, che dovranno organizzarsi uno per famiglia. Certo un numero esiguo di mascherine sono già state distribuite, con lo stesso sistema, con punto di distribuzione, da consiglieri di minoranza e di opposizione, a conoscenti e bene informati.


Non sappiamo chi e come, ma sarebbe molto opportuno che in questa occasione storica, è in corso una pandemia, non si cercasse il modo più sorprendente e meno efficace di dare un servizio ai cittadini, ma si facesse quello che viene caldamente richiesto dalla Regione, quella stessa cosa che fanno nei comuni limitrofi  piccoli e grandi. Che si consegnassero a domicilio le mascherine, verificando di aver raggiunto tutti.

 

L'obbligo di portare la mascherina da diritto a tutti di averla, senza per questo doversi recare a proprio rischio e pericolo in luoghi di accentramento. Il virus non fa deroghe ne a Pasqua ne a politici e tecnici particolarmente sagaci.


Consegnate le mascherine a domicilio, rispettare le regole, e potrete continuare a chiedere ai pistoiesi di osservarle".

Fonte: Rifondazione Comunista
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




7/4/2020 - 20:11

AUTORE:
vincenzo

Sparare sul Sindaco in questo momento , non mi sembra il caso . Che Fratelli di Itaglia abbia un fil rouge attraverso la Fiamma tricolore con i residuati dell Rsi del dopoguerra , non è mistero . Che sulla giunta si possa dire tutto il male possibile ? Per me si ! Ma non ora per favore . Ci sarà tempo , ma ora è fuori luogo e rischiamo di ottenere ancora meno da quel poco che questa gente riesce a combinare.

7/4/2020 - 12:58

AUTORE:
Baldo

Sì, occorre aggiungere che un sindachino (sostenuto da un partitino che conta il 10% scarso di voti) ha fatto una enorme boiata (l'ennesima), se ne è accorto e ha dovuto fare dietro-front con le orecchie abbassate.

7/4/2020 - 12:48

AUTORE:
Bald(ino)

Elezioni Comunali Pistoia 2017
Tomasi eletto sindaco e Fratelli d'Italia al 10%
Comunisti non pervenuti (zerovirgola percento).
Serve aggiungere altro?

7/4/2020 - 10:12

AUTORE:
Baldo

Il sindaco fratellino d'italia si è reso conto della ennesima boiata che aveva fatto e ha compiuto una clamorosa marcia indietro, coda tra le zampe.

7/4/2020 - 9:54

AUTORE:
Ritardo

Il Sindaco si è già corretto ieri sera annunciando che le mascherine saranno distribuite porta a porta grazie alle associazioni di volontariato.
I residuati bellici del comunismo come al solito arrivano tardi con le loro polemiche ridicole.