Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 15:08 - 06/8/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Ohhh zorrino , ma non vai un po'in ferie ?
Magari in montagna per vedere se con l'aria fresca tu rigeneri un po'?
IPPICA

All'Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme sarà un agosto speciale e diverso dalle precedenti edizioni.

RALLY

Un “filotto” di soddisfazioni che prosegue nella sua continuità, quello che ha elevato - anche questo fine settimana - la programmazione nazionale di Jolly Racing Team.

CALCIO

La Us Pistoiese 1921 comunica che la decisione tanto attesa è arrivata: Nicolò Frustalupi è il nuovo allenatore.

SCHERMA

Grande soddisfazione per il tecnico della Scherma Pistoia Alberto Carboni, che è stato convocato nello staff azzurro per l’allenamento della nazionale paralimpica in corso a Tirrenia.

RALLY

Previsto per il 5 e 6 settembre, in anticipo rispetto alla data di origine (in ottobre) a causa della rimodulazione del calendario sportivo nazionale.

BASKET

Il Pistoia Basket è lieto di comunicare di aver acquisito il diritto alle prestazioni sportive dell’atleta Dario Zucca. Il lungo sardo, reduce dall’esperienza a Rieti, ha firmato un contratto annuale.

IPPICA

All’Ippodromo Snai Sesana sabato sera che coincide con la prima riunione di trotto di agosto, il mese più atteso dagli appassionati per via degli appuntamenti più importanti della stagione montecatinese.

IPPICA

All’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme appuntamento del giovedì sera che ha chiuso il mese di luglio in attesa di un agosto con in programma i“classici” che partono da sabato 8.

none_o

Il libro racconta l’esperienza di Vicofaro.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadiori di Montecatini è dedicata all'ultimo libro di Don Winslow.

C’è una casa in riva al mare,
è la casa dell’amore,
che .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giancarlo Fioretti

Scorza ebbe strettissimi legami con la Valdinievole e con Montecatini in particolare.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

La vittoria doveva essere scontata per Firenze, ma non andò così.

Smarrita chiavetta usb marca Lexar bianca con tappo arancione. .....
cerco qualsiasi mansione x impegno mia giornata sono dinamico .....
MASSA E COZZILE
Cassa integrazione alla Verinlegno, ma l'azienda resta operativa con squadre convocate a chiamata e a ranghi ridotti

6/4/2020 - 18:41

Verinlegno Spa è in cassa integrazione in deroga Covid-19 Nazionale da lunedì 30 marzo. La chiusura pressoché completa del mercato nazionale, la richiesta crescente di dilazionamenti di consegna (dall'estero) hanno convinto l'azienda ad aderire alla richiesta di cassa integrazione.


La chiusura non è tuttavia totale. Verinlegno rimane operativa con squadre a ranghi ridotti, convocate a chiamata, per richieste immediate e non procrastinabili: una sorta di pronto intervento che coinvolge produzione, collaudo, preparazione, spedizione e uffici collegati a questi reparti, in grado di operare presto, bene e in totale protezione. Sono previsti orari di ingresso/uscita scaglionati di almeno un'ora tra i due eventuali gruppi di lavoro che si danno il cambio nell'arco della giornata.

 

“E' un momento drammatico, e tragico per tante famiglie - commenta il presidente dell'azienda Sante Zandò - per noi impegnativo, imprevisto e imprevedibile. Siamo vicini a tutti coloro, collaboratori, clienti, amici, che sono stati colpiti, in maniera più o meno intensa, da questa sciagura planetaria. Noi ci siamo. Come ci siamo sempre stati...e torneremo più forti di prima”.


Dal primo giorno dell'emergenza coronavirus la Verinlegno ha attuato tutte le misure necessarie per la sicurezza dei propri dipendenti e collaboratori. In questo periodo abbiamo intensificato le precauzioni di igiene personale all'interno dell'azienda, con l'obbligo di un adeguato impiego dei dispositivi di protezione individuale (compreso il corretto uso e la costante igienizzazione delle mascherine, come consigliato dall'Organizzazione Mondiale della Sanità).

 

Sono stati regolati gli spostamenti interni e il distanziamento tra le persone, a partire dalle modalità di accesso e di uscita di dipendenti e fornitori esterni. Solo per fare un esempio, gli autisti dei mezzi di trasporto sono stati invitati a rimanere a bordo dei mezzi, lasciando a loro disposizione, nel piazzale esterno, due bagni chimici temporanei, costantemente bonificati.

 

Sono state intensificate le pratiche di pulizia e sanificazione degli ambienti e delle postazioni di lavoro, anche tramite nebulizzazione in pressione di prodotti specifici. Le misure attuate hanno previsto, naturalmente, modalità di riunione a distanza, smart work; obbligo di non presentarsi al lavoro in presenza di febbre o di altro sintomo influenzale (di rimanere a casa e avvertire medico di famiglia), come da protocollo redatto in accordo con quanto previsto da sindacati e governo.


L'attuazione delle nuove regole, sia pur complessa, non ha creato eccessivi problemi a una realtà che ha costantemente adeguato, negli ultimi 7 anni, criteri di salvaguardia dei collaboratori e attuato pratiche di produzione nel segno dell'eccellenza e della tutela della salute. Al momento opportuno Verinlegno sarà pronta a riprendere a pieno regime, anche in un contesto operativo radicalmente mutato.

Fonte: Verinlegno
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: