Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 02:01 - 21/1/2021
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Quello che in apparenza è un problema di oggi , e cioè di questi sacchi rossi che identificano l"APPESTATO" non è cosa nuova . Nei Promessi Sposi , la vedova con figli si raccomando' a Renzo perché .....
BASKET

L’ala-pivot di origini lituane Laura Zelnyte è stata una delle sorprese più piacevoli di questa prima parte di stagione della Gtg Nico Basket.

SPORT

Si è svolta lunedi 18 gennaio nel salone del circolo Acli di Masiano l’assemblea ordinaria elettiva valida per il rinnovo delle cariche del consiglio provinciale Csi di Pistoia.

BASKET

La Giorgio Tesi Group Pistoia cala il poker mandando al tappeto la capolista Ferrara al termine di una prestazione di grande intensità e furore agonistico, decisa solo dopo un tempo supplementare.

BASKET

Oltre ai due punti conquistati, c'è grande soddisfazione in casa Nico Basket per l'esordio della giovanissima Giada Modini, che ha pure realizzato due tiri liberi con la freddezza di un'adulta. Nota negativa invece l'infortunio alla caviglia di Sofia Frustaci, che ci auguriamo non sia grave.

CALCIO

Un pareggio per 1-1 amaro come il fiele, quello rimediato dalla Pistoiese nel confronto casalingo con la Giana Erminio. Ed un'involuzione di gioco che, alla fin fine, appare il dato più sconfortante di un match che rappresenta il punto più basso fra le prestazioni degli arancioni in questo campionato.

CALCIO

La Cf Pistoiese 2016 ha ricevuto il rifiuto da parte della Torres di rinviare la partita di recupero prevista per domenica prossima a Sassari, nonostante avesse offerto agli isolani libertà di scegliere una data anche infrasettimanale.

BASKET

Gli zero punti in classifica di Virtus Cagliari non devono assolutamente trarre in inganno.

CALCIO

La Us Pistoiese 1921 ha il piacere di comunicare che stamattina è stato suggellato l’accordo di sponsorizzazione tra la Pistoiese e la Fabo Spa, leader internazionale della produzione di nastri adesivi, che diventa uno dei principali sponsor del club.

none_o

Esce a gennaio Anima liquida, terzo capitolo del progetto Breaking Book.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di viale Verdi a Montecatini è dedicata a un libro di Alessandro Barbero.

Valle squisita,
Valle incantata,
Valle laterale al bacino .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giancarlo Fioretti
FILATELIA
di Giancarlo Fioretti

Il Sovrano Militare Ordine di Malta rende omaggio all'arte moderna.

SCUOLA di BALLO e DANZA ACCADEMICA MARGINE COPERTA

asd " ENERGY .....
Smarrita chiavetta usb marca Lexar bianca con tappo arancione. .....
MASSA E COZZILE
Cassa integrazione alla Verinlegno, ma l'azienda resta operativa con squadre convocate a chiamata e a ranghi ridotti

6/4/2020 - 18:41

Verinlegno Spa è in cassa integrazione in deroga Covid-19 Nazionale da lunedì 30 marzo. La chiusura pressoché completa del mercato nazionale, la richiesta crescente di dilazionamenti di consegna (dall'estero) hanno convinto l'azienda ad aderire alla richiesta di cassa integrazione.


La chiusura non è tuttavia totale. Verinlegno rimane operativa con squadre a ranghi ridotti, convocate a chiamata, per richieste immediate e non procrastinabili: una sorta di pronto intervento che coinvolge produzione, collaudo, preparazione, spedizione e uffici collegati a questi reparti, in grado di operare presto, bene e in totale protezione. Sono previsti orari di ingresso/uscita scaglionati di almeno un'ora tra i due eventuali gruppi di lavoro che si danno il cambio nell'arco della giornata.

 

“E' un momento drammatico, e tragico per tante famiglie - commenta il presidente dell'azienda Sante Zandò - per noi impegnativo, imprevisto e imprevedibile. Siamo vicini a tutti coloro, collaboratori, clienti, amici, che sono stati colpiti, in maniera più o meno intensa, da questa sciagura planetaria. Noi ci siamo. Come ci siamo sempre stati...e torneremo più forti di prima”.


Dal primo giorno dell'emergenza coronavirus la Verinlegno ha attuato tutte le misure necessarie per la sicurezza dei propri dipendenti e collaboratori. In questo periodo abbiamo intensificato le precauzioni di igiene personale all'interno dell'azienda, con l'obbligo di un adeguato impiego dei dispositivi di protezione individuale (compreso il corretto uso e la costante igienizzazione delle mascherine, come consigliato dall'Organizzazione Mondiale della Sanità).

 

Sono stati regolati gli spostamenti interni e il distanziamento tra le persone, a partire dalle modalità di accesso e di uscita di dipendenti e fornitori esterni. Solo per fare un esempio, gli autisti dei mezzi di trasporto sono stati invitati a rimanere a bordo dei mezzi, lasciando a loro disposizione, nel piazzale esterno, due bagni chimici temporanei, costantemente bonificati.

 

Sono state intensificate le pratiche di pulizia e sanificazione degli ambienti e delle postazioni di lavoro, anche tramite nebulizzazione in pressione di prodotti specifici. Le misure attuate hanno previsto, naturalmente, modalità di riunione a distanza, smart work; obbligo di non presentarsi al lavoro in presenza di febbre o di altro sintomo influenzale (di rimanere a casa e avvertire medico di famiglia), come da protocollo redatto in accordo con quanto previsto da sindacati e governo.


L'attuazione delle nuove regole, sia pur complessa, non ha creato eccessivi problemi a una realtà che ha costantemente adeguato, negli ultimi 7 anni, criteri di salvaguardia dei collaboratori e attuato pratiche di produzione nel segno dell'eccellenza e della tutela della salute. Al momento opportuno Verinlegno sarà pronta a riprendere a pieno regime, anche in un contesto operativo radicalmente mutato.

Fonte: Verinlegno
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: