Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 02:01 - 21/1/2021
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Quello che in apparenza è un problema di oggi , e cioè di questi sacchi rossi che identificano l"APPESTATO" non è cosa nuova . Nei Promessi Sposi , la vedova con figli si raccomando' a Renzo perché .....
BASKET

L’ala-pivot di origini lituane Laura Zelnyte è stata una delle sorprese più piacevoli di questa prima parte di stagione della Gtg Nico Basket.

SPORT

Si è svolta lunedi 18 gennaio nel salone del circolo Acli di Masiano l’assemblea ordinaria elettiva valida per il rinnovo delle cariche del consiglio provinciale Csi di Pistoia.

BASKET

La Giorgio Tesi Group Pistoia cala il poker mandando al tappeto la capolista Ferrara al termine di una prestazione di grande intensità e furore agonistico, decisa solo dopo un tempo supplementare.

BASKET

Oltre ai due punti conquistati, c'è grande soddisfazione in casa Nico Basket per l'esordio della giovanissima Giada Modini, che ha pure realizzato due tiri liberi con la freddezza di un'adulta. Nota negativa invece l'infortunio alla caviglia di Sofia Frustaci, che ci auguriamo non sia grave.

CALCIO

Un pareggio per 1-1 amaro come il fiele, quello rimediato dalla Pistoiese nel confronto casalingo con la Giana Erminio. Ed un'involuzione di gioco che, alla fin fine, appare il dato più sconfortante di un match che rappresenta il punto più basso fra le prestazioni degli arancioni in questo campionato.

CALCIO

La Cf Pistoiese 2016 ha ricevuto il rifiuto da parte della Torres di rinviare la partita di recupero prevista per domenica prossima a Sassari, nonostante avesse offerto agli isolani libertà di scegliere una data anche infrasettimanale.

BASKET

Gli zero punti in classifica di Virtus Cagliari non devono assolutamente trarre in inganno.

CALCIO

La Us Pistoiese 1921 ha il piacere di comunicare che stamattina è stato suggellato l’accordo di sponsorizzazione tra la Pistoiese e la Fabo Spa, leader internazionale della produzione di nastri adesivi, che diventa uno dei principali sponsor del club.

none_o

Esce a gennaio Anima liquida, terzo capitolo del progetto Breaking Book.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di viale Verdi a Montecatini è dedicata a un libro di Alessandro Barbero.

Valle squisita,
Valle incantata,
Valle laterale al bacino .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giancarlo Fioretti
FILATELIA
di Giancarlo Fioretti

Il Sovrano Militare Ordine di Malta rende omaggio all'arte moderna.

SCUOLA di BALLO e DANZA ACCADEMICA MARGINE COPERTA

asd " ENERGY .....
Smarrita chiavetta usb marca Lexar bianca con tappo arancione. .....
none_o
Trentaduenne ruba bici da 4mila euro, il proprietario reagisce e gli rompe un braccio colpendolo con un bastone

30/3/2020 - 11:21

QUARRATA - Nonostante un consolidato calo dei reati predatori (in particolare dei furti) continua l'attività di vigilanza da parte dei carabinieri. Ieri i militari della stazione di Quarrata hanno tratto in arresto un cittadino del Gambia, del 1988, in Italia senza fissa dimora, irregolare sul territorio nazionale. L'uomo si è introdotto in un garage asportando una bicicletta in carbonio del valore di 4mila euro. Il proprietario se ne è accorto ed è sceso di casa cercando di bloccarlo. Il malvivente lo ha minacciato con un coltello ed è fuggito, nonostante il proprietario abbia cercato di reagire con un bastone, colpendolo a un braccio. I carabinieri intervenuti sono riusciti a bloccarlo poco distante, hanno recuperato la bici e arrestato il giovane, che ha riportato una frattura all'ulna sinistra, guaribile in 30 giorni. Si trova ora in carcere a Pistoia con l'accusa di rapina.

Fonte: Carabinieri
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




4/4/2020 - 11:34

AUTORE:
vincenzo

quattro miliardi di esseri umani a casa -
kilometri di bare

I morti in italia sono già pari ad uno stadio pieno in una partita importante

Generazioni che spariscono o sono destinate a scomparire

a casa fino all'estate poi si vedrà

il mondo del lavoro in angoscia con milioni di posti di lavoro fumati

e dobbiamo sopportare certi i...?

3/4/2020 - 10:57

AUTORE:
Dalla Pieve

Inutile che ti ostini a scrivere con alias differenti.
Sei sempre te zorrino.
Sei SOLOOOOOOOOO.......È ci rimarrai per sempre. Per sempre.

3/4/2020 - 8:51

AUTORE:
vincenzo

Quattro miliardi quattro reclusi in casa o in ospedale a curarsi e morire . Kilometri e chilometri di casse da morto . Alcuni ospedali lasciano a terra nei corridoi a morire .
Siete veramente da compiangere . NON AVETE CAPITO NIENTE .
La gente muore , i posti di lavoro spariranno , anzi sono già spariti .
I vostri risparmi , se li avete , si assottiglieranno se va bene.
E voi concentrate il vostro interesse sul furto di una bici ad opera di un disgraziato di pelle scura scura e rivendicate il diritto di bastonare .

2/4/2020 - 20:11

AUTORE:
carlo dadone

e dagli colla nuova legittima difesa . A parte che ancora dovrà passare prima o poi per la Suprema corte . Poi le bastonate le dai a tua moglie e figli (se ci stanno) e tieni mani ed armi a posto . Solo un fascista può pensare che la legge possa autorizzare fuori della propria abitazione e nella eventualità di ricuperare un bene sottratto si possa usare un'arma-
E poi , ripeto comincia a bastonare i tuoi familiari . Hanno una grossa colpa , avere te come parente .
Se il virus avesse occhi , certe persone le scanserebbe , ma di altre farebbe un piacere all'umanità. Siamo per un mese agli arresti e i neri che rubano una bicicletta turbano i sonni del nostro Tartarino di Tarascona .
Bastonali che poi ti portano al gabbio .

2/4/2020 - 14:21

AUTORE:
Gabriele

Poveruomo, leggiti qualcosa di più moderno di Celine, il pamphlet del 1927 mi sembra un po' fuori luogo ed anacronistico... come te, del resto.

Prova per esempio a leggere un po' di leggi, invece di ragionare per sentito dire...

https://www.altalex.com/documents/news/2019/06/14/nuova-legittima-difesa

Se entri in casa mia, il bastone è il minimo che ti puoi aspettare...

Sempre pronto a chiamare incausa (a sproposito) la legge che ti fa comodo, dimenticando che saresti stato il primo ad infrangerla... Tipico, e patetico.

Continua a sognare il virus e dialogare col tuo amico, l'unico confronto in cui puoi vincere infatti è il famoso "cinque contro uno"!

2/4/2020 - 12:58

AUTORE:
Daniele

Prima di andare a letto ricordati di farti dare la pasticca dalla badante. No forse uno come te preferisce la supposta.
Io invece ti voglio sano come un pesce e lucido di mente !

2/4/2020 - 9:30

AUTORE:
henry beyle

La bastonata in testa la darei anche a te che sei bianco (credo), se ti trovassi a rubare in casa mia.

e commetteresti un reato .

e ti farei anche spendere dei bei soldi in sede civile

L'uso della violenza , con severe regole , è ammessa solo da parte delle forze dell'ordine o per legittima difesa .

Se poi smetti di scrivere e magari fai una lotta col virus per vedere chi vince , ce ne faremo una ragione .
Speriamo sempre che restino i migliori .

Di bastonatori ne faremo volentieri a meno .

2/4/2020 - 5:23

AUTORE:
henry beyle

Per chi persevera nel consigliare psicofarmaci , spero tanto che il virus abbia occhi ed orecchi .

2/4/2020 - 5:17

AUTORE:
Giovanni Gorini

Parlare di bastonature . Di bastonature in testa . Ma veramente siete tornati indietro secoli ? Questa è la giustizia che voi pensate per il futuro , per voi, per i vostri figli e nipoti ? Ma voi non siete neri quindi ...
I tribunali civili e penali non sono per voi . Di fronte ai giudici ci sono sempre i neri e al massimo qualche rumeno. Dei nostrali ? No ! Magari qualche meridionale ... ma ...
Queste posizioni che sopravvivono ancora nei fatti , sono divenute illegali in tutto il mondo negli anni 60 e voi non ve ne siete nemmeno accorti .

2/4/2020 - 5:10

AUTORE:
io tu e le rose

Mi domando di che razza siete .
Nessuno difende chi delinque .
Considerare un fatto e cercare di capire , per voi meschini è fare il tifo per chi ruba ? Poverini . Per voi tutto è sempre bianco o nero . Anzi nero !
La differenza fra furto , rapina , legittima difesa, uso illegale di arma , è tutta piana . Siete sempre giudice e giuria.
Per fortuna c'un un virus che democraticamente non distingue fra bianchi e neri . Se ci vedesse bene farebbe anche meglio . Pensate un momento che state comunque riferendovi ad un essere umano , fonte diritti uguali ai vostri sia legali sia umani . Se poi pensate che i reati siano appannaggio di questi poveretti ,, allora...

2/4/2020 - 5:03

AUTORE:
carlo dadone

Per tutti quelli che se sono neri ci vuole la pena di morte . Continua il bieco individuo che riteneva i neri seminatori di morte e causa della fine della civiltà occidentale con una frase tipica della violenza razzista.
Asserire che sia lecito bastonare chi ruba una bici e magari chi prova a capire il meccanismo , questo rappresenta il reato di cui all'art. 414 del cp ed altri assortiti-
Pensare sia lecito fare violenza fisica ad altri se non a difesa della propria incolumità e non dei propri beni e quanto di più fascista si possa pensare.
Vi siete bevuti il cervello . Non piangero' e non ridero'

1/4/2020 - 18:17

AUTORE:
Matteo

i delinquenti si proteggono a vicenda.
A volte lo fanno anche i matti , ma solo quelli irrecuperabili.

1/4/2020 - 15:56

AUTORE:
Daniele

Continua a difendere chi delinque....e ad augurare i mali a chi la pensa (tutti) diversamente da te.
Cambia alias quanto vuoi .. Sei rimasto solo.
Facile nascondersi dietro pseudonimi ehh bibino ?

1/4/2020 - 13:14

AUTORE:
Gabriele

Poveruomo, sei al di là di qualunque definizione ormai.
TRE interventi diversi con ttr nomi diversi per dire la stessa cosa: una c...a!

Repetita iuvant? E' per questo?

Se si incavolano ci penseremo a tempo debito, potremmo farlo anche noi...

La bastonata in testa la darei anche a te che sei bianco (credo), se ti trovassi a rubare in casa mia.

E se gli serviva un mezzo... glielo devo regalare io? Dagli la tua di bicicletta.

Ma mi sono sbugiardato da solo, avevo detto che non ti rispondevo più... ma sei troppo divertente, me le levi di bocca, proprio.

Sei talmente accecato dal tuo finto buonismo (finto perché lo vuoi fare con la roba degli altri) che non ti accorgi nemmeno che sei diventato la favola del giornale.

Ma quei medicinali che ti avevo consigliato? Già finiti?

1/4/2020 - 9:08

AUTORE:
conte tacchia

Ancora contro i neri . Poveretto , ma possibile che il tuo orizzonte sia solo questo ? I razzismo ti sta nella pelle come un orribile cancro .
Ancora con i neri spacciatori e seminatori di morte . Con i neri che peccato la bastonata non sia stata in testa . Perché non la pena di morte per furto di biciclette . Da furto , si accrediterà certamente la rapina a mano armata .
La bici da 4000 euro ? Da vendere a chi in questo momento ?
Non era forse che gli serviva un mezzo per muoversi ?
Non ridero' e nemmeno piangero'

1/4/2020 - 6:26

AUTORE:
matteo ardito

Una frase di un razzismo schifoso da parte di persona viene ospitata in questo foglio in nome della pari dignità delle opinioni .
come si puo' tollerare una frase del genere :


Pensa che il bastone gliel'ha dato sul braccio.
Troppo buono, o forse non arrivava alla testa?

Perché non ucciderlo , tanto era nero ... questo vuol dire ?

1/4/2020 - 6:19

AUTORE:
marialuisa

Alle volte mi vengono pensieri odiosi . Quando una minoranza si sente oppressa oppure vuol prevalere , ricorre alla violenza. Ricordiamo le Brigate Rosse , le Camicie nere, le bombe dei Georgofili , La metro di Londra , Le torri gemelle e quante ne volete.
Allora mi chiedo come non sia mai successo che dei migranti abbiano intrapreso questa strada .
I delinquenti ad alto livello penetrano nella nostra società colonizzandola con droga e sesso .
Ma tutti quelli che vengono "bastonati" anche se non fisicamente , cosa succederebbe se si organizzassero ?
Ma siamo abituati a vederli come vittime sacrificali e questo ci rende sicuri . E se si incazzassero ?
Continuiamo col bastone e poi .....

31/3/2020 - 17:41

AUTORE:
Gabriele

Pensa che il bastone gliel'ha dato sul braccio.
Troppo buono, o forse non arrivava alla testa?

Se uno ha fame, prima di rubare c'è la caritas, prima ancora ci sei tu, così amorevole...

Per fame si ruba un salame, non una bici da 4000 euro da un garage, o si fruga nei cassonetti vicino al discount, come ho visto fare alcune volte.

Per quanto riguarda il ragazzo, alla sua età avevo già un figlio... delle due, tu sei sicuramente la seconda.

31/3/2020 - 16:06

AUTORE:
marialuisa

leggo , ho dubbi e invidio chi ha certezze granitiche sempre e comunque . Delle due , o è un genio o un imbecille .
Di tutto questo mi turba il bastone .

Il bastone è una immagine di altri tempi . Il bastone si adoperava per rincorrere i cani randagi che giravano intorno casa sperando di trovar da mangiare nella buca del sudicio . La granata era riservata ai gatti girovaghi che si avvicinavano a casa.
Ora il bastone per un ragazzo abbandonato a se stesso .
Che brutte cose

31/3/2020 - 12:36

AUTORE:
Tombini di Ghisa

Che vuoi che sia..... è una semplice influenza!....

31/3/2020 - 12:31

AUTORE:
vincenzo

Vedi un po' che tra chi segue questo foglio , ci sono anche persone intelligenti ? Per i beceri razzisti i neri sono neri e sono tutti seminatori di morte , assassini e pericolosi nemici per la nostra civiltà.
Distinguere fra chi arriva da un universo ai più sconosciuto (difficilissimo a comprendere) non interessa nessuno . I neri sono "tutto" a prescindere .
Interessante la notazione sulla popolazione senegalese .
Partire da una piccola ricerca sugli indicatori di istruzione , si troverebbero alcune risposte .
Il rischio ad affacciare questi ragionamenti , è quello che porto' De Felice che analizzo'il fascismo , ad avere la qualifica di Fascista.
Ai più non interessano certi argomenti che non capiscono e che non coincidono con i loro idioti preconcetti .
Il Senegal è un paese che fra l'altro , ha avuto un presidente poeta ed un grado di scolarizzazione superiore a tanti paesi occidentali .
Quanti laureati o diplomati senegalesi a vendere fazzoletti e ombrelli ? Quante risorse buttate nel cesso ? Giovani istruiti a costo zero che vediamo solo come nemici . Continuiamo cosi' .

31/3/2020 - 8:31

AUTORE:
vincenzo

Vedo una serie di individui insulsi che seguitano con i loro idioti commenti come se niente fosse-
Premesso che ogni episodio criminoso , lo diviene solo quando un giudice ha stabilito che lo è , leggo anche un commento che mi piace e che si differenzia per intelligenza.
ANT sostiene la necessità di un diverso approccio , in questo momento eccezionale, ad una serie di reati pericolosissimi . Cita infatti l'usura che troverà un campo sterminato nel futuro di pari passo con le difficoltà in cui ci troveremo , mentre l'attenzione ai piccoli reati predatori , non viene citata.
I poverini invece , seguitano con il loro razzismo d'accatto parlando di farina e non di segale cornuta .

31/3/2020 - 7:52

AUTORE:
ivano

Al dilà delle beceraggini pro e contro bastonature e/o profughi o semplicemnete sciagurati scappati dalla miseria prima ancora che dalla guerra, vi siete posti (lo scrivo anche alla Redazione che ospita i vari interventi) come mai compie questi reati - perché di questo si tratta - di spaccio di droghe e di furti, quando sono rintracciati e/o fermati o arrestati, sono sempre Gambiani e non eritrei oppure senegalesi (ne esiste una nutrita comunità a Pistoia di questi ultimi)? Penso sarebbe più utile ragionare intorno a questo dato piuttosto che le guerre individuali che prendono a pretesto altre cose.

30/3/2020 - 22:35

AUTORE:
ant

Meraviglia che il Governo non abbia adottato misure straordinarie per i reati commessi in questa situazione di emergenza sanitaria. Troppa usura, estorsioni, truffe on-line. Un raddoppio delle pene edittali, in via temporanea, non farebbe male.

30/3/2020 - 21:18

AUTORE:
Tombini di Ghisa

Che vuoi che sia..... è una semplice influenza!......

30/3/2020 - 17:53

AUTORE:
Daniele

Facciamo la conta dei reati.
A giro come se nulla fosse in barba al decreto coronavirus.
In possesso di un coltello.
Tentato di colpire il proprietario della bici.

30/3/2020 - 17:38

AUTORE:
Anti

Sei innamorato di un neretto? Parli per far vedere che ci sei? Lasci che ti derubino col sorriso? Ti piace provocare od hai subito dei traumi da piccolo? Sei caduto dal seggiolone di testa? Infettato dal meningococco?
Sembra semplice, infatti lo è.

30/3/2020 - 17:23

AUTORE:
vincenzo

Leggo l'intervento che oltretutto fa riferimento a Vicofaro e alla voglia becera di veder sempre e comunque le cose tramite preconcetti da suprematista bianco .
Ci sono i carabinieri , ci sono i giudici che siedono in tribunale , e i razzisti che sono già giudice e giuria . Spero solo abbiano un giorno a trovarsi davanti ad un giudice come imputati , poi ne riparliamo .

30/3/2020 - 17:02

AUTORE:
Dalla Pieve

Si è uscito il comunicato stampa di zorrino o come lo chiama qualcun'altro bibi.
Si è firmato Carlo dadone.
Qualunque crimine venga commesso lo trovi sempre solidale e in difesa di questi soggetti.

30/3/2020 - 12:49

AUTORE:
Domanda

E' ancora uscito il comunicato di solidarietà al povero migrante da parte dei casi umani antirazzisti antifascisti di Vicofaro?

30/3/2020 - 12:34

AUTORE:
carlo dadone

Il ragazzo aveva già asportato la bici ? E' stato trovato il coltello della minaccia ? La bastonatura è legittima difesa dentro o fuori la proprietà ? Quali difese vi erano per impedire il facile accesso al garage .Occorreva destrezza per accedere ?
Sembra sempre tutto semplice .....Troppo semplice .....

30/3/2020 - 11:53

AUTORE:
Aldo

Che paese è questo?
Ogni commento è superfluo.
Criminali travestiti da profughi.
Non si fermano davanti a nulla .