Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 04:07 - 15/7/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

RALLY

E' pronto ad accendere i motori della Skoda Fabia R5, Thomas Paperini. Il pilota pistoiese, atteso al debutto sulla vettura, sarà parte integrante della Coppa Città di Lucca.

IPPICA

All’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme sabato in notturna con una riunione di corse interamente riservata ai gentlemen.

IPPICA

All’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme giovedì sera molto interessante nonché primo appuntamento della nuova settimana di luglio al Sesana di Montecatini, arricchito dalla presenza dei primi tre driver della classifica nazionale.

BASKET

Il Social Camp, rivolto a ragazzi e ragazze amanti della pallacanestro, si terràdal 13 al 27 luglio e coinvolgerà giocatori professionisti e personalità del mondo della palla a spicchi pronti ad animare un intenso palinsesto online di allenamenti, lezioni pratiche e consigli per migliorare la propria tecnica.

BASKET

La pallacanestro ha ripreso a scaldare i motori anche negli Stati Uniti. Aspettando che riprenda la stagione Nba, a partire dallo scorso 4 luglio è partita la manifestazione “The Basketball Tournament”.

BASKET

Il Pistoia Basket 2000 è lieto di comunicare di aver prolungato l'accordo in essere con l'atleta Carl Anton Delroy Wheatle.

LARCIANO

Un ritorno all’agonismo che ha assecondato le aspettative, quello che ha interessato la scuderia Jolly Racing Team sulle strade del Rally Internazionale Casentino, appuntamento salito alla ribalta delle cronache sportive nazionali nelle vesti di prima gara a calendario dopo lo stop imposto a causa dell’emergenza epidemiologica da Covid-19.

BOCCE

Decisioni federali che fanno piacere alla Bocciofila Montecatini Avis.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori è dedicata a un libro di Valentina Petri.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un finalista del Premio Strega.

Quando c’è la Luna nel suo quarto
e la campagna avvolta nella .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

La vittoria doveva essere scontata per Firenze, ma non andò così.

FILIATELIA
di Giancarlo Fioretti

Il francobollo in ricordo Amato, il giudice che scoprì le trame eversive dell'estrema destra

Smarrita chiavetta usb marca Lexar bianca con tappo arancione. .....
cerco qualsiasi mansione x impegno mia giornata sono dinamico .....
PROVINCIA
Consegnate 22.500 mascherine per gli ospiti nelle Rsa dell’Asl Toscana Centro (e tra queste 14 strutture in provincia)

23/3/2020 - 22:09

E’ iniziata questa mattina la prima consegna di dispositivi di protezione per gli ospiti delle Rsa dell’Azienda Usl Toscana centro. Si tratta di 9.000 mascherine fornite dalla Regione Toscana e 13.500 dalla Protezione civile per un totale di 22.500.


Sono 6.273 i posti letto a disposizione nelle 127 Rsa dell’Azienda Sanitaria, nei dettagli per le otto Zone Distretto:
Val di Nievole: 5 strutture con 208 posti letto
Pistoia: 9 strutture con 432 posti letto
Prato: 18 strutture con 785 posti letto
Firenze Sud Est: 18 strutture con 1.049 posti letto
Firenze Nord Ovest: 15 strutture con 645 posti letto
Mugello: 11 strutture con 617 posti letto
Firenze. 35 strutture con 1687 posti letto
Empoli: 16 strutture con 850 posti letto
 
“L'Azienda ha immediatamente dato attuazione alle indicazioni  della Regione Toscana per supportare  il livello di assistenza rivolto alle persone più fragili, come gli anziani in Rsa, ha spiegato la dottoressa Rossella Boldrini, direttore dei servizi sociali dell’Azienda sanitaria. La procedura "Disposizioni generali emergenza coronavirus per le  Rsa e strutture sociosanitarie", elaborata dal coordinamento Maxiemergenze e da questa direzione,  é stata diffusa  alle maggiori associazioni dei gestori delle Rsa e alle centrali cooperative e stiamo provvedendo alla diffusione capillare a tutte le Rsa del territorio della Asl Toscana Centro. Anche i soggetti rappresentativi suddetti sono stati coinvolti nelle fasi di costruzione della procedura, in modo che i comportamenti indicati siano condivisi. E’ massimo l’interesse a promuovere buone pratiche e comportamenti corretti in tutte le strutture. Faremo un monitoraggio attento giorno dopo giorno dopo giorno. La distribuzione dei presidi di protezione avverrà attraverso  i direttori delle otto Zone distretto ”.
 
A livello aziendale è stata costituita una task force per l’organizzazione degli approvvigionamenti e delle consegne settimanali delle mascherine. La Task force, composta da medici dello staff della direzione sanitaria, Marco Brogi e Mauro Romilio, oltre ai rappresentanti del Dipartimento infermieristico, Rosaria Raffaelli e Marco Alaimo; provvede alla distribuzione dei dispositivi di protezione necessari ai ricoverati ed agli operatori sanitari degli ospedali, degli ambulatori, delle strutture residenziali e in tutte le strutture dove si rilevi la necessità, compreso le carceri.
 
Tutto il lavoro è stato condiviso e coordinato con la struttura Maxi emergenze ed eventi di carattere straordinario dell’Azienda sanitaria che ha elaborato apposite linee guida.

Fonte: Asl
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: