Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 17:03 - 30/3/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Buonasera, faccio un appello a tutti i sindaci della provincia di Pistoia, ai dirigenti dell ASL TOSCANA CENTRO riguardanti i distretti comprendenti la provincia e al presidente della società della salute, .....
PODISMO

Annullata la camminata ludico-motoria "Corri e cammina insieme" prevista per il 5 aprile.

CALCIO

I vertici societari del Gsd Montecatinimurialdo hanno preso una sofferta ma inevitabile decisione sul torneo internazionale Città di Montecatini Terme, in programma come ogni anno durante il lungo weekend pasquale.

TAEKWONDO

E' di 12 medaglie il bilancio, decisamente positivo, dell'Asd Taewondo Attitude di Borgo a Buggiano al "Trofeo Lanterna".

NUOTO

La squadra Categoria dell'Asd Nuoto Valdinievole brilla al campionato regionale in vasca corta, svolto alla piscina "Bastia" di Livorno.

KARATE

Domenica a Firenze si sono svolte le qualificazioni regionali per i campionati italiani di karate specialità kata categoria seniores ed esordienti.

NUOTO

Le squadre degli Esordienti A e Categoria dell'Asd Nuoto Valdinievole, guidate dagli allenatori Stefano Giannini e Carlo Bernava, si sono ben comportate ai campionati italiani invernali di Riccione.

BASKET

La Gioielleria Mancini di nuovo in trasferta, la più lunga di questo campionato. L’impegno è di quelli proibitivi contro la capoclassifica Valdicornia di coach Blanco.

BOCCE

Cala il sipario sulla ventisettesima edizione del "Città di Monsummano", la manifestazione organizzata dalla Bocciofila Monsummanese come doppia gara regionale a coppie, una riservata alla cat. A e l'altra alla cat. B-C.

none_o

Il 26 febbraio è stata inaugurata la mostra di pittura “Expo art….tullet”.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Daniele Mencarelli.

Soffioni

Impalpabili infiorescenze di sambuco
soavi di luce .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giancarlo Fioretti

L'architetto e a'antica basilica di Santa Maria Assunta.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Altopascio, 16.000 abitanti, è da considerare parte integrante della Valdinievole.

cerco qualsiasi mansione x impegno mia giornata sono dinamico .....
Sono un giovane fotografo , mi chiamo Jacopo, e sono andato .....
none_o
Caso Pistoia, contagi superiori alla media degli altri territori: attivati 20 posti letto all'ex ospedale Ceppo

23/3/2020 - 19:53

PISTOIA - Nessuna unità di crisi dedicata al territorio di Pistoia. I dati evidenziano un flusso di casi positivi al Covid-19 superiore rispetto alla media registrata negli altri territori dell’azienda Ausl Toscana Centro, ma allo stato attuale l’ospedale San Jacopo è organizzato per affrontare al meglio tutte le necessità richieste dalla popolazione e altresì i professionisti sanitari sono impegnati costantemente per fronteggiare questa situazione di emergenza con grande professionalità e dedizione.

L’azienda sanitaria ha già previsto un incremento di posti letto per pazienti Covid in tutti i presidi ospedalieri per affrontare ulteriori prossimi ricoveri. Relativamente al San Jacopo si tratta di 70 posti letto liberi nell’area degenza e di 15 in terapia intensiva. Inoltre entro questa settimana saranno attivati 20 posti letto all’interno dell’ospedale del Ceppo per le cure intermedie. Tale reparto permetterà di gestire i pazienti positivi al Coronavirus, dimessi dall’ospedale, che  necessitano ancora di adeguata assistenza per una loro completa guarigione.

Tra ieri e oggi sono stati già dimessi dal reparto Covid dell’ospedale San Jacopo 25 pazienti, 3 dei quali sono stati trasferiti presso le cure intermedie al Misericordia e Dolce di Prato (vecchio ospedale), dove completeranno il periodo di convalescenza.

Tale modello organizzativo è esteso in tutti i territori dell’Ausl Toscana Centro con una stretta collaborazione tra i vari ospedali, compreso Careggi, per una equilibrata  distribuzione  dei casi più complessi.  Si prevede infatti un’attenta selezione dei pazienti da ricoverare, la gestione dei contagiati nei reparti dedicati ad intensità crescente di cure fino al ricorso della terapia intensiva per una percentuale limitata di ricoverati.

L’Azienda sanitaria ricorda infine che, secondo le proiezioni epidemiologiche, la settimana in corso rappresenta la fase più impegnativa per i nuovi contagi, che l’Azienda saprà però fronteggiare con la suddetta adeguata organizzazione.

Fonte: Asl
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




25/3/2020 - 10:21

AUTORE:
Anarchicodemocratico

Ipotesi. Quanti erano i pistoiesi l'8 marzo all'Abetone?

24/3/2020 - 14:36

AUTORE:
Devis

Ho letto tutte le linee guida e tutti i report presenti sui siti dell'OMS, dell'ISS e dell'ECDC e tutti dicono la stessa cosa per quanto riguarda i contagi: il virus si trasmette da persone SINTOMATICHE. Non ci sono prove o evidenze scientifiche che sia trasmesso da chi non ha sintomi. Questo é il motivo per cui, prima di fare il tampone, devono esserci i sintomi. Il problema secondo me è che una persona normale (e forse neanche i medici) non riesce sicuramente a riconoscere una tossettina "stagionale" da quella provocata dal virus.

24/3/2020 - 0:37

AUTORE:
Luca

Ma i virologi dell’asl Toscana centro perché’ non pensano che l’aumento dei contagi nel pistoiese possa dipendere dalla probabile presenza di tanti portatori sani asintomatici per cui sarebbe opportuno fare tamponi in più per andare a isolarli bisognerebbe fare tanto lavoro di epidemiologia,forse però costa troppo!!!!