Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 15:09 - 23/9/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Signor Profili condivido il suo articolo ed il suo entusiasmo e se legge il mio breve commento non dovrebbe avere dubbi .
In un mondo in cui un atomo (amministrazione comunale) vale quando un governo .....
BASKET

ChiantiBanca ancora a fianco del Pistoia Basket 2000. Il rinnovo dell’accordo che legherà anche per la prossima stagione il nome della più importante banca di credito cooperativo della Toscana alla società biancorossa è stato annunciato nel corso di una partecipata conferenza stampa.

HOCKEY

Il movimento hockeistico fa le prove di normalità destreggiandosi tra le varie situazioni Covid delle regioni, ma cercando in ogni modo di tornare a disputare gare.

RALLY

Gara sfortunata, per Pavel Group,  lo scorso fine settimana, il 38° Rally di Casciana Terme, in provincia di Pisa. Alla gara, valida per il Trofeo Rally Toscano, entrambi gli equipaggi “griffati” dalla compagine pistoiese, non hanno potuto accarezzare la bandiera a scacchi, quindi ritirandosi.

IPPICA

All’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme di scena l’ultimo convegno della stagione 2020 con la graditissima presenza di Denis Coku, il giovane campione di paradressage al quale è stato intitolato il Trofeo riservato ai gentlemen.

BASKET

A due settimane dall’inizio del campionato – esordio ostico a Bolzano – cominciamo a conoscere le nuove arrivate e partiamo da una giocatrice talentuosa e combattiva.

RALLY

Tre piloti nella “top ten” della gara, valore aggiunto di una prestazione corale che ha garantito a Jolly Racing Team un ruolo di primo piano sulle strade del Rally di Casciana Terme.

CALCIO

A seguito delle votazioni dell'assemblea dei soci del gruppo Cuori Arancioni, tenutasi in data 17 settembre presso la sede nei locali del bar Aurora, pubblichiamo le nuove cariche sociali valide per la stagione sportiva 2020/2021.

BASKET

Prosegue la preparazione della Nico Basket Femminile, in vista dell’esordio di sabato 3 ottobre a Bolzano, e una delle più eccitate all’idea di ricominciare a fare sul serio è sicuramente Marta Tesi, guardia del 2003.

none_o

Mastrovito è tra gli artisti più significativi della sua generazione.

none_o

Segnaliamo volentieri il primo romanzo di Lorenzo Monti.

Una terra con tanta storia,
se la percorri non ti annoia,
ogni .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Nato a Vienna nel 1747 è stato Granduca di Toscana dal 1765 al 1790.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Sono passati 40 anni dalla promozione delle Pistoiese in categoria A.

Smarrita chiavetta usb marca Lexar bianca con tappo arancione. .....
cerco qualsiasi mansione x impegno mia giornata sono dinamico .....
TRIBUNALE DI PISTOIA
UFFICIO PROCEDURE CONCORSUALI
I Giudici delegati del Tribunale di Pistoia revocano tutti gli esperimenti di vendita fissati fino al 30.7.2020.

19/3/2020 - 9:25


TRIBUNALE DI PISTOIA
Ufficio Procedure Concorsuali
I Giudici Delegati,
previa intesa con il Presidente del Tribunale,
vista la delibera del Consiglio dei ministri del 31 gennaio 2020, con la quale è stato dichiarato, per sei mesi, lo stato di emergenza sul territorio nazionale relativo al rischio sanitario connesso all'insorgenza di patologie derivanti da agenti virali trasmissibili;
visto l’art.83 del Decreto Legge n.18 del 17.3.2020 a tenore del quale dal 9.3.2020 al 15.4.2020 sono rinviate d’ufficio a data successiva al 15.4.2020 tutte le udienze dei procedimenti civili ed è sospeso il decorso dei termini per il compimento di qualsiasi atto;
ritenuto che l’estensione all’intero territorio nazionale delle limitazioni agli spostamenti non motivati da comprovate esigenze lavorative, da situazioni di necessità o da motivi di salute di cui al DPCM 9.3.2020  debba essere ragionevolmente valutato persistente anche oltre il termine del 3.4.2020 onde armonizzarlo con le ulteriori misure di cui al D.L. 18/2020 cit. che ravvisano nel 30.6.2020 il termine di presumibile durata dell’attuale emergenza sanitaria;
ritenuta la necessità di pianificare la gestione delle attività funzionali alla fruttuosità delle vendite immobiliari riducendo tutte le forme di contatto personale potenzialmente idonee a favorire il propagarsi dell’epidemia, ancor prima dell’adozione dei provvedimenti di cui al sesto comma dell’art.83 del D.L. 28/2020 cit. da parte del Presidente del Tribunale;
valutata, quindi, la necessità di armonizzare le attività di perizia estimativa, custodia e visita degli immobili oggetto di vendita con il persistente obbligo, gravante su ciascun cittadino, di restare all’interno della propria abitazione, salve le ipotesi di cui sopra e pur sempre rispettando le rigorose misure di prevenzione igienico-sanitaria adottate per ogni comparto lavorativo;
considerato che, pur essendo la situazione epidemiologica in evoluzione, è necessario dare immediate indicazioni sulla gestione delle vendite per cui risulti già pubblicato o in corso di pubblicazione l’avviso;
ritenuto pertanto che, considerando il termine minimo di cui all’art. 107, primo comma, L.F. (30 gg),  al fine di garantire il diritto di visita nel periodo di pubblicità dell’avviso, devono essere revocate tutte le vendite con esperimenti d’asta fissati prima del 30.7.2020;
valorizzata la necessità di ancorare i futuri esperimenti di vendita al termine di effettuazione degli adempimenti pubblicitari previsto per la procedura competitiva in concreto adottata e, quindi, con la possibilità per gli interessati all’acquisto di effettuare le visite degli immobili sin dal primo giorno di pubblicazione degli avvisi di vendita, invitando i curatori e a liquidatori giudiziali  fissare i nuovi esperimenti in data compatibile con la pubblicazione degli avvisi a decorrere dal 1.7.2020;  
DISPONGONO
1.      Le vendite
 
Sono revocati tutti gli esperimenti di vendita fissati fino al 30.7.2020.
Con riferimento a ciascuna procedura interessata da esperimenti di vendita, i Curatori e i liquidatori giudiziali (inclusi i liquidatori del patrimonio del sovraindebitato), provvederanno a  dare sollecita pubblicazione del presente provvedimento, anche tramite il gestore della pubblicità già designato, sul PVP e sui siti già utilizzati per la pubblicità, adottando quale  motivazione “vendita revocata dal GD”.
 
Il giorno fissato per gli esperimenti di vendita come sopra revocati, i professionisti verbalizzeranno sinteticamente l’operazione di apertura delle buste contenenti le offerte al solo fine di dare esecuzione al presente provvedimento di revoca.
 
Tutte le cauzioni dovranno essere restituite agli offerenti.
 
I curatori e i liquidatori giudiziali potranno fissare i prossimi esperimenti di vendita avendo cura di effettuare la pubblicità prevista in relazione procedura competitiva prescelta a decorrere dal 1° luglio 2020.
 
2.      Le attività custodiali e peritali.
 
Sino al 30.6.2020 sono sospesi gli accessi dei periti stimatori presso i cespiti da stimare nonché presso gli uffici pubblici deputati al rilascio dei documenti necessari.
 
I periti potranno eseguire tutti gli accertamenti funzionali all’espletamento degli incarichi loro conferiti accedendo al fascicolo telematico della procedura e richiedendo tramite PEC o con modalità telematica direttamente agli Uffici Pubblici la documentazione occorrente.
 
Sono altresì sospesi gli accessi per le visite ed i sopralluoghi presso gli immobili sino al 30 giugno 2020, salvo che la necessità di accesso all’immobile si imponga per urgenze indifferibili da rappresentare tempestivamente al GD ( ed es. pericolo di danni a persone o a cose derivanti dal cespite, di cui si abbia contezza diretta o notizia verosimile; attività di danneggiamento alla consistenza materiale del cespite ad opera degli occupanti; ecc.).
 
Sino al 30.6.2020 sono altresì sospese tutte le attività di esecuzione coattiva degli ordini di liberazione già emessi dal giudice delegato, implicanti l’accesso presso gli immobili occupati da persone (e non semplicemente ingombri di beni), fatta eccezione per le situazioni  urgenti sopra indicate.
 
Dovranno essere, viceversa, espletate le attività prodromiche alla liberazione che possono compiersi senza accesso al cespite (notifica dell’ordine di liberazione, segnalazione al Sindaco, preallerta delle Autorità di Pubblica Sicurezza eventualmente necessarie per l’assistenza al custode).
 
Tutte le altre attività custodiali che non implichino l’accesso presso gli immobili occupati da persone dovranno essere regolarmente compiute.
 
Manda alla Cancelleria per la diffusione del presente provvedimento mediante: comunicazione alla Aste Giudiziarie  Inlinea s.p.a. affinché  ne curi la pubblicazione sul sito web del Tribunale e sui siti internet deputati alla pubblicazione degli avvisi; inoltro via mail a tutti i curatori e i liquidatori giudiziali (inclusi  i liquidatori del patrimonio dei sovraindebitato) - se del caso avvalendosi della collaborazione del gestore delle vendite telematiche Aste Giudiziarie Inlinea s.p.a. -; comunicazione al Consiglio dell’Ordine dei dottori Commercialisti affinché ne curi la diramazione  agli iscritti, affissione nella bacheca dell’Ufficio fallimentare.
Pistoia, 18.3.2020
I Giudici delegati
Dott.ssa Nicoletta Curci
Dott. Sergio Garofalo
 
 

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: