Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 10:07 - 11/7/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Dignene bibbi!
Ammorbano il mondo questi fascistoidi, vero bibbi?
Sempre pronti a offenderci e solo perché noi siamo a favore dell'immigrazione clandestina. Se poi delinquono allora sì che questi .....
IPPICA

All’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme giovedì sera molto interessante nonché primo appuntamento della nuova settimana di luglio al Sesana di Montecatini, arricchito dalla presenza dei primi tre driver della classifica nazionale.

BASKET

Il Social Camp, rivolto a ragazzi e ragazze amanti della pallacanestro, si terràdal 13 al 27 luglio e coinvolgerà giocatori professionisti e personalità del mondo della palla a spicchi pronti ad animare un intenso palinsesto online di allenamenti, lezioni pratiche e consigli per migliorare la propria tecnica.

BASKET

La pallacanestro ha ripreso a scaldare i motori anche negli Stati Uniti. Aspettando che riprenda la stagione Nba, a partire dallo scorso 4 luglio è partita la manifestazione “The Basketball Tournament”.

BASKET

Il Pistoia Basket 2000 è lieto di comunicare di aver prolungato l'accordo in essere con l'atleta Carl Anton Delroy Wheatle.

LARCIANO

Un ritorno all’agonismo che ha assecondato le aspettative, quello che ha interessato la scuderia Jolly Racing Team sulle strade del Rally Internazionale Casentino, appuntamento salito alla ribalta delle cronache sportive nazionali nelle vesti di prima gara a calendario dopo lo stop imposto a causa dell’emergenza epidemiologica da Covid-19.

BOCCE

Decisioni federali che fanno piacere alla Bocciofila Montecatini Avis.

IPPICA

All’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme giovedì sera giovedì con le corse al trotto e il Premio Galiera As in evidenza, ovvero una prova sui 1640 metri per discreti soggetti di 3 anni.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un finalista del Premio Strega.

none_o

Da sabato 4 luglio fino a domenica 4 ottobre sarà possibile visitare l’esposizione "Ciao Italia!".

Quando c’è la Luna nel suo quarto
e la campagna avvolta nella .....
FILIATELIA
di Giancarlo Fioretti

Il francobollo in ricordo Amato, il giudice che scoprì le trame eversive dell'estrema destra

VALDINIEVOLE STORICA
di Giancarlo Fioretti
Smarrita chiavetta usb marca Lexar bianca con tappo arancione. .....
cerco qualsiasi mansione x impegno mia giornata sono dinamico .....
PISTOIA
Don Biancalani (parroco di Vicofaro): "Urgente necessità di beni primari al centro di accoglienza, aiutateci"

14/3/2020 - 12:52

Comunicato a cura della Parrocchia di Vicofaro: "A causa del diffondersi del contagio da cororonavirus, nel Centro di accoglienza si è determinata un'urgente necessità. Si invitano  le persone sensibili verso l'umanità nel bisogno, a dare un segno concreto di solidarietà a don Massimo e alla comunità di Vicofaro mediante contributi in denaro o generi alimentari di prima necessità.

Per i contributi in denaro: IBAN IT25M0306913834100000002852, intestato a Parrocchia di Vicofaro. Per gli alimenti, necessitano: riso, pomodoro, latte, tonno, farina 0, olio di semi".

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




16/3/2020 - 21:01

AUTORE:
Mimmo

Caro parroco,
in questo periodo delicato dove tutti stiamo rischiando in prima persona e dove tutti abbiamo veramente la paura di perdere i nostri cari, specie se anziani, Lei interviene con la sua richiesta.
Seppure sia lecita, mi permetto di dissentire. L’Italia l’hanno fatta le persone che stiamo perdendo, gli anziani, quelli che sono più a rischio e che ogni giorno contiamo, ahimè, sui bollettini dei deceduti per provincia e regione. Ebbene loro sono le radici del nostro paese, loro possono raccontarci la storia, loro hanno sudato per il nostro benessere, almeno fino all’avvento del virus. Io non sono nessuno, e non ho nemmeno grosse risorse, ma una donazione pur minima mi riservo di effettuarla ai nostri due più importanti ospedali della provincia, Pistoia e Pescia, non certo per perorare la sua causa a favore di persone che, se lo lasci dire, alla causa Italia non hanno donato un bel niente, anzi non hanno che tolto. Non è razzismo, non è fascismo, forse è solo troppo amore nei confronti dei nostri cari parenti, nei confronti della nostra storia e dei nostri colori.
Buona raccolta,

Mimmo

16/3/2020 - 10:07

AUTORE:
Edo

La libera scelta di dare una forte impronta politica al suo ufficio ecclesiastico comporta inevitabili conseguenze.
Don Biancalani si accomodi pure a chiedere aiuto alla sua tanto amata sinistra, faccia formale richiesta al PD, vedrà come saranno pronti e felici nel venire in suo aiuto.

14/3/2020 - 21:42

AUTORE:
maurizio

Bisognerebbe che il sig. Biancalani ogni tanto si affacciasse alla coop in viale adua per vedere come alcuni,e sottolineo alcuni, dei suoi ospiti spendono i soldi. la birra non è un alimento di prima necessità, per dissetarsi basta l'acqua e costa meno

14/3/2020 - 18:58

AUTORE:
Eros

Fatevi aiutare dal Vaticano

14/3/2020 - 13:26

AUTORE:
Davvero?

e i 60mila euro presi dalla Regione Toscana dove sono finiti? Ce lo può spiegare Biancalani?
60mila euro presi dalle tasche dei cittadini toscani per finanziare Biancalani e il suo centro politico.
Bella roba!

https://www.ilgiornale.it/news/cronache/biancalani-ottiene-3-appartamenti-e-60mila-euro-manca-comune-1795752.html