Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 02:10 - 31/10/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

BASKET

Dopo due sconfitte consecutive, a San Giovanni Valdarno ed in casa contro l'imbattuta Faenza, la Nico Basket, targata Giorgio Tesi Group, tenta il riscatto ad Umbertide. Quella di domenica non sarà però certamente una gara facile.

BASKET

Nel frequentatissimo punto vendita di viale Adua di Conad, platinum sponsor del Pistoia Basket 2000 che ha recentemente rinnovato il proprio supporto alla causa biancorossa, sono stati presentati ufficialmente ai media altri due tasselli del roster della Giorgio Tesi Group Pistoia.

BASKET

Dopo aver presentato giocatrici, vecchi e nuove, che difenderanno i colori della Nico Basket Femminile, targata Giorgio Tesi Group, nella stagione 2020-2021, tocca alle più piccole del roster ovvero Clarissa Mariani e Margherita Tintori.

RALLY

Si è congedata dal Trofeo Maremma con il raggiungimento del massimo risultato, Jolly Racing Team. La scuderia valdinievolina è salita sul gradino più alto del podio della gara andata in scena a Follonica nel fine settimana grazie a Tobia Cavallini, vincitore su Skoda Fabia R5.

PODISMO

Apertura nella provincia di Pistoia per i podisti con una giornata dedicata a loro a Ponte Buggianese dove la società Montecatini Marathon ha organizzato, il Gp Run10000.

CHIUSO PER COVID
BASKET

Faenza si conferma prima forza del campionato e passa al Pala Pertini dove la Nico Basket, targata Giorgio Tesi Group, ha sempre dovuto inseguire nel punteggio.

BASKET

Nell’accogliente sede pistoiese di Per Dormire, storico sponsor del Pistoia Basket 2000 che ha da poco presentato un innovativo progetto di rebranding aziendale, sono stati presentati ufficialmente ai media l’esperto lungo statunitense Deshawn Sims e la talentuosa guardia nostrana Lorenzo Querci.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata all'ultimo libro di Antonio Manzini.

none_o

Nasce "Spazio Zero" un nuovo luogo espositivo dedicato alla alla promozione delle arti contemporanee.

Mentre stavo passeggiando
ero immerso nei pensieri,
molte .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Nato a Vienna nel 1747 è stato Granduca di Toscana dal 1765 al 1790.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Sono passati 40 anni dalla promozione delle Pistoiese in categoria A.

SCUOLA di BALLO e DANZA ACCADEMICA MARGINE COPERTA

asd " ENERGY .....
Smarrita chiavetta usb marca Lexar bianca con tappo arancione. .....
PISTOIA
Clima e biodiversità: concluso un percorso di scelte consapevoli per i ragazzi del De Franceschi Pacinotti

2/3/2020 - 9:47

Si è concluso nei giorni scorsi un percorso che ha visto come protagonisti gli studenti delle quarte e quinte dell’indirizzo agrario e chimico biologico dell’istituto professionale De Franceschi Pacinotti, in collaborazione con l’Università di Firenze.


L’istituto ha accolto l’invito dell’ateneo fiorentino che, nell’ambito del piano nazionale lauree scientifiche, finalizzato appunto ad avvicinare gli studenti delle superiori alle facoltà scientifiche, ha aperto i propri laboratori e organizzato conferenze pomeridiane su temi scientifici di attualità. I ragazzi pistoiesi hanno così partecipato, insieme ad alcuni insegnanti, a conferenze tenute da docenti universitari dei corsi di laurea in scienze naturali aventi per oggetto: “Il clima: ieri, oggi e domani”, “Le specie aliene invasive e la biodiversità “ ,”L’impatto dell’uomo sugli ecosistemi”.


Inoltre gli studenti sono stati accolti nei laboratori universitari e per un giorno intero hanno lavorato fianco a fianco con docenti e ricercatori, esercitandosi nel riconoscimento della biodiversità (in particolare insetti) attraverso le moderne tecniche di identificazione biomolecolare con estrazione del dna e successivo sequenziamento. Gli stessi risultati nell’identificazione di insetti ottenuti sia con le tecniche biomolecolari che con le tradizionali tecniche con microscopio e chiavi dicotomiche hanno stimolato l’interesse e la partecipazione attenta degli studenti, che hanno quindi consolidato e amplificato le conoscenze già in parte acquisite a scuola.


Uno dei punti di forza del De Franceschi è proprio l’approccio laboratoriale alla biologia, con il quale si può trasmettere il carattere unitario di questa disciplina generale i cui rami (ecologia, biologia cellulare, biologia molecolare) possono apparire scollegati, come se fossero argomenti di materie diverse.


Gli studenti hanno infine potuto ulteriormente riflettere sul rapporto tra stili di vita e cambiamenti climatici e più in generale sull’impatto delle attività antropiche sui vari ecosistemi: questioni che riguardano l’ambiente, il cibo, l’energia e la salute, la mitigazione e l’adattamento al surriscaldamento globale, questioni centrali per il futuro e il presente di ognuno di noi.


Già da qualche anno, anticipando la battaglia di Greta Thunberg per il clima e l’economia circolare, nel proprio piccolo e in ottica di consumi sostenibili l’istituto De Franceschi Pacinotti vende i prodotti ortofrutticoli coltivati nei campi di via Dalmazia e raccolti a partire dalla tarda primavera: attività concrete con cui la scuola intende contribuire alla riconversione ecologica dell’economia e a diffondere conoscenza e consapevolezza.


Relativamente al progetto lauree scientifiche, referente dell’Università di Firenze è stata Francesca Romana Dani, dell’istituto De Franceschi gli insegnanti coinvolti sono stati i docenti Marini Cecilia, Mannori Annalisa, Spampinato Maria, Caputo Alessandra, Disperati Barbara e Strumenti Nicola.

Fonte: Istituto De Franceschi-Pacinotti
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: