Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 07:10 - 24/10/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Abbiamo proprio toccato il fondo. In pieno centro ospiti i cari amici protetti dal santo Padre Biancalani
Gira che ti rigira sono approdati a Montecatini. . .
Grazie Sindaco e pensare che credevo in .....
BASKET

Nell’accogliente sede pistoiese di Per Dormire, storico sponsor del Pistoia Basket 2000 che ha da poco presentato un innovativo progetto di rebranding aziendale, sono stati presentati ufficialmente ai media l’esperto lungo statunitense Deshawn Sims e la talentuosa guardia nostrana Lorenzo Querci.

BASKET

La sconfitta nel derby di San Giovanni Valdarno ha lasciato l’amaro in bocca a Nerini e compagne che in settimana hanno raddoppiato gli sforzi per arrivare pronte alla sfida contro Faenza.

TIRO A SEGNO

Si è conclusa al poligono di tiro a segno di Pescia, in contemporanea con il Tsn di Pietrasanta, la seconda gara regionale federale indetta dall’Uits e la prima del  dopo il Covid-19.

HOCKEY

L’Hockey Pistoia impone ancora la legge dell’Hockey Stadium di Montagnana, nel quale fino a ora gli arancioni non sono mai stati sconfitti, subissando di reti il Campagnano.

BASKET

Una sconfitta maturata nell’ultimo quarto quella della Nico Basket Femminile, targata Giorgio Tesi Group, a San Giovanni Valdarno (74-61), dopo tre quarti di grande equilibrio.

TIRO A SEGNO

Il Tsn Pescia sempre presente ai campus indetti sia dal Cip che da Aics ha voluto partecipare con i propri atleti ai rispettivi stage di avviamento e di perfezionamento al tiro paralimpico.

BASKET

Dopo tre quarti in perfetto equilibrio (21-20, 34-35 e 51-51 i parziali), la Nico Basket, targata Giorgio Tesi Group, cede nell'ultima frazione di gioco ad una combattiva San Giovanni Valdarno, che allunga nel finale e si aggiudica meritatamente due punti importanti (74-61).

BASKET

Il Pistoia Basket 2000 è lieto di comunicare il rinnovo della partnership commerciale con OriOra.

none_o

Nasce "Spazio Zero" un nuovo luogo espositivo dedicato alla alla promozione delle arti contemporanee.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Alessia Gazzola.

Oggi è San Michele:
è stagione delle mele
e dei chicchi d’uva .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Nato a Vienna nel 1747 è stato Granduca di Toscana dal 1765 al 1790.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Sono passati 40 anni dalla promozione delle Pistoiese in categoria A.

SCUOLA di BALLO e DANZA ACCADEMICA MARGINE COPERTA

asd " ENERGY .....
Smarrita chiavetta usb marca Lexar bianca con tappo arancione. .....
none_o
Comune: "Bilancio problematico, nel 2020 minori risorse destinate alla spesa"

27/2/2020 - 15:15

MONTECATINI - L'amministrazione comunale presenta il bilancio dell'ente.

 

“L’amministrazione ritiene necessario raccontare la problematica situazione di bilancio in cui si trova il nostro ente, ai fini di una comunicazione trasparente e corretta nei confronti della cittadinanza.
 
Dal punto di vista degli investimenti, la scelta presa alcuni anni fa di concentrare la gran parte delle risorse disponibili sulla ristrutturazione dello stabile da destinare alla nuova sede del commissariato, ha fatto accumulare numerose altre criticità che oggi non possiamo affrontare tutte insieme nel giro di poco tempo.
 
Inoltre le ultime leggi nazionali, alle quali certamente dobbiamo attenerci, impongono di accantonare importanti somme che in passato erano invece spendibili, con la conseguenza che il rendiconto 2019 che abbiamo ereditato si chiuderà con un disavanzo di diverse centinaia di migliaia di euro che deve necessariamente essere coperto nel bilancio 2020. Disavanzo già annunciato nel primo semestre del 2019 durante il mandato della precedente amministrazione.
 
Tutto ciò comporterà che saranno disponibili per le spese minori risorse rispetto agli ultimi anni, e ciò per motivazioni non imputabili alla giunta Baroncini.
 
Per venire incontro alle difficoltà delle famiglie e delle categorie economiche abbiamo da tempo scelto di non mettere le mani nelle tasche dei cittadini e delle imprese e quindi non ci saranno aumenti di tariffe e imposte, a maggior ragione in conseguenza del caso Coronavirus (che avrà ripercussioni anche sulle casse comunali, vedi minori introiti previsti da tassa di soggiorno per il previsto calo dei movimenti turistici globali).


Anzi abbiamo deciso di procedere a una revisione del regolamento delle entrate per consentire a chi vorrebbe pagare imposte arretrate ma si trova in difficoltà, di rateizzare i pagamenti mantenendo la sanzione ridotta e senza iscrizione a ruolo, avviando un percorso verso una riscossione dei tributi non “spietata” ma più vicina al cittadino.
 
Per quanto riguarda gli interventi nel sociale a bilancio, questa amministrazione ha ereditato dalla precedente un previsionale che stanziava risorse per le convenzioni con Misericordia e Soccorso Pubblico che coprivano a malapena il primo semestre sul 2019 e zero euro sul 2020 e 2021.


Abbiamo comunque trovato con dedizione le risorse necessarie per garantire almeno il mantenimento dei servizi essenziali fino alla fine del 2019. Purtroppo, per i primi mesi del 2020 fino all’approvazione del bilancio (che avverrà entro fine marzo) dovremo obbligatoriamente muoverci nell’ambito degli stanziamenti trovati (pari a zero euro), ma in corso d’anno inseriremo una congrua dotazione di risorse anche su questi interventi, consentendo quindi di proseguire lo stesso le collaborazioni.
 
Infine, circa il piano triennale delle opere pubbliche, l’impostazione di questa giunta è prevedere in prima battuta gli interventi realizzabili con le risorse reperibili, rinviando a successivi aggiornamenti nel caso di disponibilità di risorse superiori, ricercando parimenti fuori dal perimetro delle casse comunali ulteriori finanziamenti.


Riteniamo tale impostazione, razionale e trasparente, assolutamente legittima per evitare di trascinare da un bilancio all’altro previsioni di interventi che restano poi solo sulla carta per mancanza di risorse. Non ci interessa infatti dare fumo negli occhi alla cittadinanza. 
 
La situazione di crisi è sotto gli occhi di tutti, a maggior ragione in seguito alle notizie degli ultimi giorni. Ci siamo già attivati con i parlamentari di zona per chiedere al governo e agli enti sovracomunali di intervenire con misure a sostegno di imprese ed attività, anche dal punto di vista delle necessarie agevolazioni fiscali. Chiediamo di essere ascoltati.
 
Lato nostro non ci piangiamo addosso e non cerchiamo scuse, ma abbiamo anzi numerosi progetti e idee da realizzare anche attraverso collaborazioni con privati e associazionismo e partecipando a bandi europei, statali e regionali, a prescindere dai limiti del bilancio comunale. Al tempo stesso stiamo moltiplicando gli sforzi per portare in città, con le risorse possibili, eventi turistici e sportivi che possano essere di supporto in questo momento di particolare crisi economica”.

Fonte: Comune Montecatini
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




28/2/2020 - 17:35

AUTORE:
Emiliano il mascellone

Una giunta ridicola, che come i perdenti cerca di fare scaricabarile dopo aver promesso mari, monti e (tante) poltrone.

28/2/2020 - 16:48

AUTORE:
Tiziano

Vi hanno lasciato le casse vuote e ora fanno anche i professori? Forza Luca, tanto la gente non è scema e capisce bene come stanno le cose

28/2/2020 - 16:13

AUTORE:
Barbarella

Oh Baroncini, seppur giovane è già una vita che frequenti il Comune. E non sapevi neanche come stavano le cose? Annamo bbbene...

28/2/2020 - 15:59

AUTORE:
Pina Lorenzi

Forza Baroncini. Le difficoltà le supererete alla grande. La città è con voi

28/2/2020 - 15:55

AUTORE:
Maurizio

E invece io dico che era l'ora che qualcuno si rapportasse coi cittadini in trasparenza. Abbiamo passato 10 anni senza sapere nulla di quello che succedeva dentro i muri di viale Verdi. Abbiamo saputo più cose del comune in questi 8 mesi che nel decennio precedente. Bravo Sindaco, brava Giunta!

28/2/2020 - 7:47

AUTORE:
Gianluca

Questo era lo slogan di appena 10 mesi fa. Promettevate eventi di qualità, decoro, sicurezza, impianti sportivi e scuole nuovi. E ora dite praticamente che non fate niente.
O Baroncini ma sei in Comune da 6 anni!!!! Non conoscevi la situazione?

27/2/2020 - 23:00

AUTORE:
Matteo

Una giunta ridicola che ha preso in giro i cittadini.

27/2/2020 - 19:39

AUTORE:
Simo

Tutti bravi.... prima.
Tutto sembra facile da fuori.
E ora che ci siamo??
Le promesse è facile farle... difficile e mantenerle!!

27/2/2020 - 18:12

AUTORE:
Pasquale

Ma prima non lo sapevate? Avete promesso mari e monti e adesso a nemmeno un anno questa ritirata!

27/2/2020 - 18:09

AUTORE:
Letizia

Ho votato questo giovane ragazzo con speranza e per cambiare. Se questo è il cambiamento ridatemi il vecchio.